Botti illegali in camera da letto |Sequestrati dalla polizia - Live Sicilia

Botti illegali in camera da letto |Sequestrati dalla polizia

Un 65enne è stato deferito all'autorità giudiziaria.

perquisizione in un'abitazione
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Nel corso dei servizi predisposti dal Questore di Catania, finalizzati ad infrenare il commercio abusivo di pericolosi fuochi artificiali che vengono accesi in occasione delle festività di fine anno, personale della Polizia Amministrativa, a seguito di attività info-investigativa, lo scorso 18 dicembre, ha effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un 65enne sita a Catania.

Nella circostanza, venivano accertato che il predetto, aveva adibito a deposito la stanza contigua alla camera da letto incurante del pericolo che poteva derivare dalla detenzione di 200 Kg circa di materiale esplodente parte del quale non classificato poiché di fabbricazione artigianale. Conseguentemente il personale operante procedeva al sequestro e al trasferimento presso un deposito autorizzato dei fuochi sequestrati. Il responsabile è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *