Caso Schelotto, furia Zamparini | Il patron vuol chiedere i danni - Live Sicilia

Caso Schelotto, furia Zamparini | Il patron vuol chiedere i danni

Il numero uno del club di viale del Fante non avrebbe ben digerito il modo in cui si sia concluso il rapporto con il tecnico argentino. La mossa del patron friulano sarebbe dunque quella di chiedere i danni sia al Mellizo che ai consiglieri slavi Mijatovic e Lemic.

calcio - serie a
di
18 Commenti Condividi

PALERMO – La tempesta che ha portato all’addio di Guillermo Barros Schelotto dal Palermo non sembra conclusa, anzi l’impressione è che ci si trovi ancora nell’occhio del ciclone. A scrivere un nuovo capitolo nella querelle tra il tecnico argentino e la società rosanero è il numero uno del club di viale del Fante, Maurizio Zamparini, che all’indomani delle dimissioni dell’ex allenatore del Lanus sembra avere intenzione di passare al contrattacco, chiedendo i danni sia al Mellizo che a chi gli ha consigliato l’arrivo dello stesso in Sicilia.

Il patron friulano, secondo quanto riportato stamani dal quotidiano La Repubblica, avrebbe dunque intenzione di citare i suoi “consiglieri” slavi, Predrag Mijatovic e Vlado Lemic, che un mese fa rassicurarono il presidente rosanero sulla situazione burocratica dell’argentino facendo leva sul passaporto comunitario di Schelotto, passaporto in realtà inesistente e che la stessa società siciliana si premurò a far avere al tecnico. Allo stesso Mellizo, seguendo la ricostruzione fatta dal quotidiano, sarebbe poi bastato prendere un patentino di base, in attesa di partecipare al master di Coverciano, per allenare con tutti i crismi in serie A.

L’epilogo della vicenda lo conosciamo tutti: Schelotto decide che la situazione a Palermo non è sostenibile e nell’arco di 24 ore comunica la sua decisione e lascia la Sicilia affermando di non poter proseguire la sua avventura in rosanero senza le dovute autorizzazioni. A rendere ancor meno allettante la situazione per l’ex mister del Lanus, il fatto che l’obbligo di frequenza al corso di Coverciano lo avrebbe tenuto lontano dalla squadra per due volte a settimana. Una versione dei fatti che non combacia con quella fornita, in un primo momento, dalla società, che ha reso nota una telefonata tra l’entourage di Schelotto e l’executive manager Baiguera, il quale ha poi passato la comunicazione a Zamparini. Ma anche una ricostruzione che servirebbe per allontanare gli spettri su una eventuale responsabilità del patron sull’addio del Mellizo.

C’è chi ha già malignato su un’eventuale sistemazione già pronta per Schelotto su una prestigiosa panchina del campionato argentino. In ogni caso, adesso la palla passerà alla giustizia ordinaria, che analizzerà il caso fra il Palermo, il tecnico dimissionario e i “consiglieri” del presidente Zamparini per dare risposta ad un caso che scrive sicuramente un’altra pagina poco edificante nella già travagliata stagione rosanero.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

18 Commenti Condividi

Commenti

    Signori,
    oggi vanno in onda le comiche!

    MA LA SMETTA SIAMO NOI TIFOSI A VOLERE INDIETRO I SOLDI DELL’ABBONAMENTO E SE IL CASO CHIEDERE I DANNI DI SOPPORTARE QUESTO TEATRINO

    Ma domenica un allenatore ci sarà ?

    Ho mio caro e buon Gesu lo so,lo so che sei tanto impegnato ma ti prego stendi una mano sul Palermo non ti chiedo decisioni drastiche,ma solamente un’allenatore vero che resista almeno 2/3 stagioni affinchè il fegato di noi tifosi venga a riposare x un po Ps keep calm e solo un post x un chianciri vista la situazione

    Caro Presidente ha solo detto che ritornerà, non si sa quando ma ritornerà. Perchè cosa aveva capito?

    Torsolo di cattiva effigie, no, “trunzu di mala fiura”!

    Danni? Zamparini vuole parlare e ammettere dei suoi vari danni? Facciamo una lista? Lei che crede ai fatti ,e non parole,anche se ne ha dette troppe di palore e parole ,come e` ‘cascato’ sulle bugie degli alltri? Con la sua somma esperienza e ‘intelligenza? Avvocati non ne ha o non ha voluto spendere dei quatttrini per la loro opinione e ispezione? Danni? Guardi alle migliaia di posti vuoti della vecchia ‘Favorita’. Danni? Guardi ai tanti panchinari/allenatori che ha avuto sotto i suoi ordini. Danni? Guardi come gioca questa squadra di estranei che cambiano magliettine ogni settimana senza una fissa formazione,eccetto i suoi ultimi gioielli Sorrentino e Vazquez che non saranno compagni alla fine del presente campionato. Danni? La tristezza di tanti tifosi che sono stanchi di essere presi in giro in questo carosello di mosse da dilettanti. Danni? Tanti di noi ci siamo arresi; non importa piu` cosa dice,o fa.L`abbiamo gia` visto troppe volte.Non Cambia Niente,eccetto che stiamo invecchiando ,tutti noi,come lei lo avra` notato.Siamo stanchi dei suoi Danni..Non e` piu` importante cosa dice,neanche se i poveri giornalini lo mettono in prima pagina. Ammetterlo e` un Danno,ma almeno son sincero.Non esserlo e` un altro Danno. I bugiardi,su tutti i livelli della vita,non meritano Rispetto. E questo e’ un altro Enorme Danno !

    é il periodo dei carciofi . Carciofo più carciofo meno va bene lo stesso . Risulta a voi che zamparini voglia rimborsare gli abbonati ????????????????????

    Completamente andato di testa… roba da TSO.

    Ti risulta che Preziosi del Genoa, Ferrero della Sampdoria ed i presidenti del Carpi, Frosinone e Verona vogliono rimborsare o rimborseranno gli abbonati? A proposito, ma tu sei un abbonato? Lo dubito fortemente.

    Non voglio sminuire, ma tutto questo commento è un vero Danno.

    Buon Gesù, se hai tempo, potresti insegnare ad emigrante un po’ di grammatica italiana?

    Ma perchè, tu sei un abbonato?

    NON CAPISCO IL SIGNOR VITTORIO COME POSSA CONTINUARE A DIFENDERE STRENUAMENTE ZAMPARINI . HO DEI SERI DUBBI SU QUESTO TIFOSO . TROPPO ATTACCATO A ZAMPATIRCHIO . MAH

    PENSO CHE QUESTO SIG. VITTORIO SI E’ UN TIFOSO……… MA DEL CATANIA.

    Povero Palermo, ridotto a zimbello nazionale!!!Anche la gratitudine ha, ormai, le ore contate!!!Bisogna convincersi che un ciclo è finito!!! Zamparini mostri la volontà di voler
    passare la mano seriamente e concretamente, dopo, vedremo se non ci sono acquirenti!!!
    Francesco

    ha bevuto di mattina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *