Catania, adesso viene il bello | Ecco le tappe che portano in A - Live Sicilia

Catania, adesso viene il bello | Ecco le tappe che portano in A

Mister Sannino ha avuto il merito di recuperare, soprattutto a livello mentale, una rosa che non si era ancora calata nella realtà cadetta. Sabato si va a Terni, la prima tappa di un treno che può riportare gli etnei in zona promozione prima di Natale.

9 Commenti Condividi

CATANIA – E’ adesso che viene il bello. E’ adesso che il Catania può dimostrare quello che vale. Non contano più i passi falsi dell’inizio e nemmeno la lunga sequela di infortuni dalla quale i rossoazzurri non si sono ancora liberati. Ma la molla è scattata: va riconosciuto a mister Sannino di essere stato bravo a recuperare, anche e soprattutto mentalmente, una rosa che non si era ancora calata nella parte.

Che non aveva ancora capito come fare i conti con una cadetteria che presenta insidie ovunque. E, Avellino a parte, da un mese si viaggia a numeri interessanti. Vero è che è solo tra le mura amiche che si sono raccolte le soddisfazioni in termini di vittorie: ma, all’inizio dell’anno non arrivavano nemmeno quelle. Ora è l’atteggiamento ad essere cambiato.

Sabato, intanto, si va a Terni. Altro match, altra trasferta insidiosa. C’è da allungare la scia positiva di risultati per continuare a scalare la graduatoria. Gli umbri vengono dal buon pareggio nel derby di Perugia ed in campionato hanno centrato finora appena tre vittorie. I rossoazzurri, per contro, sono ancora a caccia della prima vittoria in stagione.

Infortuni a parte, mister Sannino dovrà fare a meno di Escalante e Capuano (squalificati) e con ogni probabilità recupererà Castro che potrebbe finire nella lista dei convocati. Per i rossoazzurri comincia un mese decisivo: dopo Terni, ci saranno il Bologna, Livorno, Brescia, Cittadella e Carpi. Una chiusura del girone d’andata che porterà a gennaio ed alla riapertura del mercato. Ma questa è un’altra storia. O, forse, decisamente no.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

9 Commenti Condividi

Commenti

    La vita è fatta a scale c’è chi scende (il Palermo) e c’è chi sale (il Catania).

    ma che m…..a vuoi dire!!!!!!!!!!!!!!!
    Ahahahahahahahahahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!

    camillo ricordati che li dovete vincere tutte. prima di festeggiare

    Aahahahahahhhahhahhahhahahajjaj la strada che porta ……ahahahahahahahahahahah u prisirenti spara e i pappaaddi ci vanno rappressu!! Camillo che fa arriviscisti? Che ridicoli

    Camillo, non bere più Amaro dell’ Etna l’alcool non lo reggi, bevi acqua minerale, quella che ti fa fare “plin plin”…..

    Su camillino adesso da bravo lascia il computer e vai a fare i compiti che ancora devi imparare la tabellina del 3.

    Al momento noi saremmo salvi in A è voi miseramente rimasti in BBBBBBB

    Su……..Camillo ma fino ad ora non eri in silenzio ti è venuta 1 flebile vocina torna a fare il bravino stai zitto oggi prima vittoria interna della Ternana te lo sto scrivendo alla 14,45

    Camillo come hai visto ho individuato il pronostico siete proprio scarsi se rimanete in BBBBB dovete ringraziare Sant’Agata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *