Comune di Palermo, Ferrandelli: impedita l'analisi sui fondi Covid - Live Sicilia

Comune di Palermo, Ferrandelli: impedita l’analisi sui fondi Covid

Il capo dell'opposizione a Sala delle Lapidi torna sul caso dei soldi per le imprese stanziate dal governo nazionale
IL CASO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – “Barbara Evola, che presiede e non possiede la commissione bilancio, ha pretestuosamente chiuso i lavori della seduta odierna atta ad approfondire con il Ragioniere generale e l’assessore al Bilancio la rendicontazione delle somme del fondone di 86 mln di euro stanziate dal Governo nazionale. Vergogna!”. Lo afferma il capo dell’opposizione al Consiglio comunale di Palermo e presidente dell’Assemblea nazionale di + Europa, Fabrizio Ferrandelli.

“L’arroganza istituzionale giornaliera a cui gli orlandiani ricorrono, non sarà d’ostacolo per chi come noi, in ogni sede, dalla regione al Mef, passando per la Corte dei conti, è intenzionato ad accertare la verità. I palermitani hanno il sacrosanto diritto di sapere – aggiunge – se gli oltre 156 milioni di euro arrivati in questi anni, grazie agli sforzi del governo nazionale, serviranno a sostenerli o se verranno buttati nel ‘Pozzo di San Patrizio’ del disequilibrio finanziario creato in questi 10 anni. Continueremo con l’operazione verità tra poche ore in aula e ogni giorno in tutte le sedi competenti. Non ci lasciamo né sabotare, né stancare, né intimidire”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Ferrandello, ma anch quando tu cosa dovresti capire di bilancio???Torna a scuola dai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.