Condannati due fedelissimi | dei boss Lo Piccolo - Live Sicilia

Condannati due fedelissimi | dei boss Lo Piccolo

Palermo
di
1 Commenti Condividi

Il Gup di Palermo Lorenzo Matassa ha condannato a 12 anni Giuseppe Provenzano e a 8 Giovanni Angelo Mannino: due presunti esponenti delle cosche legate ai boss palermitani Salvatore e Sandro Lo Piccolo (nella foto).

Gli imputati, che rispondevano di associazione mafiosa ed estorsione, dovranno anche risarcire le parti civili: 100 mila euro andranno, come provvisionale, alla Provincia di Palermo, 50 mila a ciascuna delle associazioni antiracket presenti nel procedimento, che si è svolto nelle forme del rito abbreviato.

Il giudice ha accolto le richieste dei pm della Dda Marcello Viola, Gaetano Paci e Francesco Del Bene. Provenzano è considerato molto vicino all’architetto Giuseppe Liga, considerato la “mente” politica ed economica dei Lo Piccolo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    ANCHE QUESTA CONDANNA SEVERA SI E’ RAGGIUNTA GRAZIE ALLE INTERCETTAZIONI ED AL CONTRIBUTO ESSENZIALE DEI PENTITI STRUMENTI INDISPENSABILI PER LA MAGISTRATURA E CHE QUALCUNO CERCA SEMPRE DI OSTACOLARE! COMPLIMENTI ALLA D.D.A DI PALERMO. SALUTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *