Corpo carbonizzato in casa| È forse del pittore Catania - Live Sicilia

Corpo carbonizzato in casa| È forse del pittore Catania

L'uomo ritrovato morto nella casa fatiscente di Salvino Catania, pittore di 68 anni molto noto a Mazara del Vallo, potrebbe essere proprio l'artista.

Mazara del Vallo
di
0 Commenti Condividi

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI)- Un uomo oggi è stato ritrovato morto carbonizzato nella casa fatiscente di Salvino Catania, pittore di 68 anni molto noto a Mazara del Vallo. Gli agenti del commissariato, che seguono le indagini, al momento non confermano che si possa trattare del pittore, che in passato era stato sottoposto anche ad alcuni trattamenti sanitari obbligatori, ma dovrebbe comunque trattarsi di lui e per accertarne l’identità, insieme con l’autopsia nei prossimi giorni sarà effettuato anche un esame del Dna. Sul posto, al civico 36 di via Roma, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per entrare all’interno dell’abitazione nella quale era stata segnalata la presenza di fumo. Attorno al cadavere sono stati trovati degrado, qualche candela e numerose cicche di sigarette.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *