Corruzione, chiesti 6 anni per ex pm di Barcellona Olindo Canali - Live Sicilia

Corruzione, chiesti 6 anni per ex pm di Barcellona Olindo Canali

L'uomo è accusato di atti contrari ai propri doveri d'ufficio
GIUSTIZIA
di
0 Commenti Condividi

Si è conclusa dopo quasi 5 ore la requisitoria del procuratore aggiunto Gaetano Paci davanti al gup Vincenza Bellini del Tribunale di Reggio Calabria nel processo a carico dell’ex sostituto della Procura di Barcellona Olindo Canali, da qualche anno giudice a Milano, accusato di corruzione in atti giudiziari e cioè di aver intascato denaro per compiere atti contrari ai propri doveri d’ufficio.

Con il magistrato è imputato il collaboratore di giustizia Carmelo D’Amico.

L’accusa ha richiesto la condanna alle pene finali di 4 anni per Carmelo D’Amico, con le attenuanti per la collaborazione, e a 6 anni per Olindo Canali per entrambe le contestazione con l’aggravante di mafia, compresa la riduzione per l’abbreviato.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *