Diciotti, i migranti fanno causa | Chiesti i danni a Conte e Salvini - Live Sicilia

Diciotti, i migranti fanno causa | Chiesti i danni a Conte e Salvini

Richiesta presentata al tribunale civile di Roma. Il ministro: al massimo un Bacio Perugina

Il caso
di
48 Commenti Condividi

‘Salvato’ dai Cinquestelle alla Giunta per le immunità del Senato, il ministro dell’Interno Matteo Salvini continua ad essere alle prese con il caso Diciotti. Questa volta non rischia il carcere per sequestro di persona, ma una pena pecuniaria. Quarantuno eritrei che si trovavano a bordo della nave della Guardia Costiera bloccata quest’estate nel porto di Catania hanno infatti presentato un ricorso per chiedere la Governo italiano un risarcimento per privazione della libertà personale. Salvini liquida l’iniziativa: “al massimo gli mandiamo un Bacio Perugina”.

E’ lo stesso Viminale ad informare in mattinata che “41 immigrati chiedono i danni a Salvini”. Il ricorso d’urgenza è stato presentato al tribunale civile di Roma ed anche presso la Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo dagli avvocati della Rete legale del centro Baobab Experience, coordinati da Giovanna Cavallo. Le richieste di risarcimento – indirizzate al premier Giuseppe Conte ed al ministro dell’Interno – variano tra i 42 mila euro e i 71 mila euro. L’udienza davanti al tribunale romano si terrà in primavera.

Salvini non teme di dover aprire il portafoglio. “Mi permettete – dice ai cronisti – di rispondere con una grassa risata? Risultano tutti nati il primo gennaio, sono tutti scomparsi dopo una settimana e ora vorrebbero un risarcimento in denaro … Basta prendere in giro gli italiani! La pacchia è finita e i barconi non arrivano più: al massimo gli mandiamo un Bacio Perugina!”. L’ironia non piace alla legale dei ricorrenti, Giovanna Cavallo. “La battuta del ministro sul Bacio Perugina – osserva – fa capire come sia più competente in enogastronomia che in giurisprudenza: deve ricordarsi che sta al Viminale e non a Masterchef”. In questa vicenda, aggiunge, “si parla di diritti umani violati e di persone che non possono diventare oggetto di campagna elettorale”.

Sostegno al ministro continua ad arrivare dai Cinquestelle. “L’Italia – ricorda la deputata Sabrina De Carlo – ha rispettato ogni convenzione internazionale e dato cura ed assistenza a tutti i migranti della Diciotti, come hanno confermato gli stessi organismi internazionali. Spiace per loro ma i 41 migranti che hanno chiesto un risarcimento si sono fatti strumentalizzare dai ‘soliti noti’ della politica che ha favorito il business dell’immigrazione”. Il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, grida alla “farsa”. I 41 immigrati, spiega, “chiedono un risarcimento al Governo italiano perché non sono stati fatti sbarcare subito. Perché li abbiamo fatti sbarcare, li abbiamo accolti, li stiamo mantenendo, ma li dovevamo far sbarcare subito”. Sempre nel capitolo migranti, da Parigi arriva oggi la notizia che la Francia consegnerà 6 imbarcazioni alla Marina libica per contrastare le partenze. Finora l’Italia aveva avuto il ‘monopolio’ nel supporto alle autorità marittime libiche con 4 motovedette consegnate, altre 12 da trasferire secondo quanto previsto dalla legge del luglio scorso ed un bando per ulteriori dieci “battelli” emanato dal Viminale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

48 Commenti Condividi

Commenti

    Una provocazione intollerabile, quanto insopportabile è diventato l’argomento.

    Non conosco i motivi, ma se i migranti dovessero avere ragione, il risarcimento deve essere pagato da chi prende provvedimenti senza conoscere quelle che sono le conseguenze. Ma quanta ignoranza. E non mi si venga a dire che tutto è stato fatto per tutelare l’Italia.

    Solo in Italia è possibile tutto questo!!!
    Non lamentiamoci se poi gli italiani cercheranno un leader ultranazionalista.

    QUINDI ESSENDO INDIGENTI LO STATO DOVRà PAGARE PURE GLI AVVOCATI E TUTTO IL RESTO.SE A NOI SUCCEDE QUALCOSA NEI LORO PAESI NEMMENO CI FANNO PARLARE CON I NOSTRI PARENTI.VIVA IL PAESE DELLA CUCCAGNA.

    diamogli direttamente la pensione e facciamo prima

    poi dicono che si diventa razzisti,ma siamo alla follia pure,da ora in poi non deve scendere più nemmano una mosca africana in italia cosi’la finiamo di essere presi per il….

    ma non dovevano andare in francia? invece ancora in Italia sono?

    rimandiamoli a casa a nuoto

    Siamo davvero al paradosso….Paese dei Balocchi.
    Altro che ricorso e richiesta risarcimento….mandateli con biglietto di sola andata nei loro Paesi e non permettiamo a sta gente di prenderci per i fondelli sino a casa nostra.

    Proporrei di integrarli immediatamente in quanto con questa richiesta di risarcimento hanno dimostrato di essere italiani a tutti gli effetti. Infatti gli italiani, spalleggiati naturalmente per interesse dagli avvocati, sono ormai famosi nel mondo per le richieste di risarcimento più assurde quali l’essere morsi da una zanzara, trovare una mosca in camera da letto, litigi con la moglie o fidanzata, uscire con la pioggia anzicchè con il sole ecc. ecc.. Inoltre, sovvertendo il parere scientifico di psicologi e psichiatri, hanno pure dimostrato che con un risarcimento in vile denaro si possono perfino risolvere anche i più disparati problemi esistenziali. A questo punto aspettiamoci che arrivi da noi tutta l’Africa tanto se c’è un ritardo nell’arrivo dei barconi si potrà sempre chiedere un risarcimento….

    Dispiace per tutti i commentatori indignati ma prima vengono gli Stranieri, i Migranti, i Richiedenti Asilo, i Rom.

    Giuseppe parla per Te, io sono come milioni di italiani antirazzisti. Il razzismo mi fa schifo!

    Ottima notizia! Salvini deve pagare fino all’ultimo centesimo! In attesa Salvini provveda a che la lega restituisca i 49 milioni di euro!

    Di intollerabile e fastidioso c’è l’atteggiamento del leghista che a ogni inchiesta o causa fa sarcasmo. Faccia come tutti i cittadini comuni, rispetti la giustizia e si faccia processare.

    Ci andranno ma solo dopo avere riscosso i 70.000 euro a testa. Li vorresti fare trasferire senza soldi? in Francia il costo della vita è elevato….

    Davvero non mi riesco a capacitarmi, come possono esistere personaggi come lei che, per pura ideologia, svenderebbero la propria nazione? L’importante è distruggere quanti hanno causato la vostra disfatta con elezioni democratiche. Ci provate con i giudici, con i giornali servi e con le menzogne propagandate per verità documentate. Davvero vivete soltanto di odio verso chi non la pensa come voi, sinistri senza patria. Boh

    Portateli alle prossime elezioni, governeranno l’Italia!

    Mario fai l’avvocato? te lo chiedo perchè anche in Italia abbiamo i cosiddetti avvocati di strada già presenti da tantissimo tempo negli USA. Fanno come i promotori finanziari, contattano le persone anche in strada o mediante annunci pubblicitari chiedendo loro se sono interessate ad avere qualsiasi tipo di risarcimento economico per avere subito torti anche minimi o insignificanti. In sostanza tutto è risarcibile, anche il nulla….

    Non sono i migranti che hanno presentato domanda di rimborso ma sciacalli che vivacchiando su di loro stanno cercando il loro tornaconto come se quello che hanno ciucciato finora non bastasse.

    Nel mondo occidentale, in regime di democrazia, nel 2019, non si possono sequestrare delle persone per motivi pretestuosi. Né potrebbe esistere un Ministro che provoca uno scontro tra poteri e corpi dello Stato. Per fare i bulli e i bimbominchia c’è Fb e gli altri social. Nelle sedi istituzionali le figure istituzionali dovrebbero occuparsi di ben altro che aizzare la folla…

    Altra vagonata di voti, e a ragione, a Salvini.

    Sarà follia, ma per me era una cosa ovvia. Io avrei fatto lo stesso.

    Ha centrato l’argomento . Tra sciacalli e scafisti, si salvi chi può. Povera Italia.

    Io mi sarei tenuto i Migranti ed al posto loro avrei imbarcato sulla nave Diciotti i sigg. Salvini e Di Maio destinazione Libia.

    Quindi non solo sono entrati illegalmente nel nostro Paese, ma chiedono pure i danni, istigati sicuramente da qualche legale sinistroide che, con la scusa di agire per il loro bene, si “pappa” la sua parte? Siamo al ridicolo …

    MA PERCHE’ QUELLO ERA SEQUESTRO? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA NON MI FARE RIDERE

    x Giacomo , poiché vuole Tanto Bene a Salvini e Di Maio perché non s’ imbarca sulla

    nave Diciotti con loro e vi fate una crociera con destinazione un porto libico e vi andate

    a prendere una bella tintarella nelle spiagge libiche , un po’ d’aria africana a Lei non

    farà male .

    Mi dica – gentile “scappare via” – lei come lo definirebbe invece? Trattenere con l’uso della forza delle persone ristrette e confinate in un luogo (in questo caso una nave) lei come lo definirebbe? Senza parole, davvero…

    PRIMA GLI ITALIANI.

    Ma ci stiamo prendendo in giro? Qui quelli senza parole siamo noi, punto e basta! la nave suppongo che era liberissima di andarsene magari verso il paese che gli aveva concesso la bandiera quindi smettiamola, una volta per tutte, con la barzelletta del sequestro! Se qualcuno non mi apre la porta dove ho bussato, me ne vado e se rimango non potrò certo dire di essere sequestrato!!!!

    Ci sto ad imbarcare sulla Diciotti destinazione Libia i ministri Di Maio e Salvini a patto che ci salgano pure il Sig. Giacomo e gli altri 2/3 ( a meno che non siano la stessa persona) che qui scrivono spesso commenti assurdi!!!!

    Purtroppo sono le sparate di provocatori come questo Giacomo che sortiscono l’effetto contrario ed istigano la gente a diventare razzista quando non lo è!!!!

    Se dovessero avere agito di loro iniziativa, avremmo la conferma che in Italia qualcuno vuole venire solo per trovare l’occasione per vivere sulle spalle degli altri!!! Più probabile però l’ipotesi dell’avvocato e dell’associazione senza scrupoli che vogliano lucrare sulle tragedie, ma lo scandalo non sarebbe neanche tanto questa cosa, ma l’eventualità che qualche giudice, siamo in Italia e quindi la cosa è possibilissima, gli emetta una sentenza favorevole!!!

    Ah ah ah ah h ah ah ah ah ah ah ah ah ah!
    Dietro questa richiesta ci saranno la Gruber….Giannini…..Damilano…Floris…Formigli….quello di Propaganda Live…Cacciari….Carofoglio…Giacomo L amico di Ollando….è tutta la sinistra piddiota che ci ha ridotto come siamo oggi.
    Salvini sempre più simpatico e per colpa della sinistra che sfrutta gli immigrati per fini elettorali.

    senza parole sei? fattele ritornare allora?IL PROBLEMA DI QUESTI QUA,SI RISOLVE SEMPLICEMENTE DI NON FARLI PARTIRE.EVITANDO COSI’ LE TREGEDIE IN MRE,QQUINDI CARO SIGNOR PIOTR IO CONTINUO A RIBADIRE PORTI CHIUSI,E RIMPATRI IMMEDIATI.STOP

    Oltre il danno la beffa.Ma non c’è trippa per gatti, finchè questo Governo resterà in carica per loro saranno tempi duri.Nonostante i collusi e i finti buoni.

    pilota,
    salvini sempre più soimpatico??? ah ah ah ah ah
    è il politico più contestato della storia! veniva contestato anche quando era all’opposizione!
    non c’è posto dove va che non è contestato! lo contestano persino in Polonia! ah ah ah
    Mai politico così sopravvalutato nel consenso come Salvini. Non si capisce perchè. Per fortuna la realtà è diversa.
    A parte le contestazioni, basta vedere la vagonata di commenti contrari che riceva ai suoi post.

    Solidarietà totale e incondizionata ai migranti! Salvini vattene! Più immigrati e meno leghisti! L’Italia non sopporta i leghisti, i media main stream che edulcorano la realtà censurano le contestazioni a salvini e pompano i numeri dei fans. Fuori i leghisti dall’Italia! Mai con Salvini!

    Salvini non ha un attimo di tregua!E’ letteralmente assediato!
    Salvini faccia un atto grande: si dimetta da ministro, si ritiri definitivamente dalla politica e rinunci all’immunità! In questo caso applaudirò a scena aperta!Salvini deve capire che italiani non ne possono più di temi come sicurezza, immigrazione, terrorismo, islamismo. La propaganda leghista su immigrazione e sicurezza non funziona più, ha stufato e alimenta solo complottismo. La lega parli d’altro.
    Salvini levi le castagne dal fuoco, si dimetta, rinunci all’immunità ministeriale e si ritiri per sempre dalla politica. Dia un buon esempio. Vuole passare alla storia bene e non male come in questi giorni? Vuole riscattarsi agli occhi dell’opinione pubblica, anche di sinistra? Allora dimissioni, rinuncia all’immunità e ritiro immediato e definitivo dalla politica.
    Chi glielo fa fare poi? Nel 2015, era all’opposizione e già veniva contestato duramente ovunque andasse. Una volta in diretta sbottò “Non ne posso più, non ce la faccio più”. Era sotto il tiro dell’ennesima contestazione, quella volta salirono pure sul cofano della sua macchina, lo assediarono.
    dopo 4 anni è ancora qui a prendere contestazioni, offese, insulti e denunce? Ma chi glielo fa fare? Si dimetta, si ritiri dalla politica e si goda la vita in uno degli stati amici, come il Brasile di Bolsonaro, gli Usa di Trump o la Polonia.
    Nessuno lo inquieterà, cadrà nel dimenticatoio, finiranno contestazioni, offese, insulti, tensioni e vivrà serenamente la seconda parte della sua esistenza!

    anche a me il razzismo contro gli italiani mi fa SCHIFO, è disprezzo gli avvocatucci che, si vorrebbero Fott… una tantum dei soldi che chiedono x loro stessi, sfruttano i migranti pur di fott… soldi, vergognatevi

    la nave era libera di andar VIA dall’italia…. intanto si davano tutti i confort.. gli mancavano solo le escort, se comandava il berlusca, gli mandava le sue nipote..

    contestano i sinistrati pidioti…

    se finirà questo governo, in italia avverà il disastro…i sinistrati portano IELLA…sono come i becchini… porteranno Morte è suicidi,

    Tu sicuramente sei un benestante e te ne fotti di tutto ciò che non va in Italia quindi dici chi glielo fa fare quelli che lo contestano sono le persone che si vedono mancare il terreno sotto i piedi,coop e compagnia bella.

    Ignorate i commenti e le parole di quello che è solo un provocatore che vive in un mondo tutto suo e farnetica di complotti e cose che vede solo lui! Si probabilmente è il solito radical chi benestante che ci riempirebbe a parole di immigrati perchè tanto di tasca sua, non scuce 1 euro!!!

    SOLIDARIETA’ A SALVINI

    a ME FA SSCHIFO IL RAZZISMO AL CONTRARIO OVVERO QUELLO CONTRO GLI ITALIANI.IL RESTO MI PIACE

    SE DOVESSE FALLIRE STO GOVERNO ,IO ME NE ANDRO’ IN UN PAESE ULTRA’RAZZISTA COME L’UNGHERIA, .COME SPERO CHE QUI SI DIVENTA TUTTI RAZZISTI.NON VOGLIO ESSERE IN BLIA DEI BALLERII PRO MIGRANTI CHE LI ACCOLGONO BALLANDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *