Armao, "Mai più leader di partito alla presidenza Ars" - Live Sicilia

Elezioni, Armao: “Mai più leader di partito alla presidenza Ars”

Il candidato alla presidenza del Terzo polo: "Si crea una stortura istituzionale inaccettabile nel rapporto tra governo e parlamento"
ELEZIONI REGIONALI 2022
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – “Il presidente di un Parlamento deve essere e apparire imparziale. Chiederò ai candidati di prendere impegni chiari su questo punto”: lo afferma in un’intervista all’Italpress Gaetano Armao, candidato di Azione e Italia Viva alla presidenza della Regione Siciliana.

“Si crea una stortura istituzionale inaccettabile dei lavori d’aula, del dialogo tra forze politiche e nel rapporto tra governo e parlamento.” ha detto ancora Armao.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Il problema che la stortura istituzionale è proprio lui…. BASTA…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.