Estrae la pistola al supermercato, voleva far rispettare la fila - Live Sicilia

Estrae la pistola al supermercato, voleva far rispettare la fila

L'uomo è stato denunciato per minaccia aggravata
ITALIA
di
1 Commenti Condividi

Ad Avezzano in un supermercato di via XX Settembre un uomo ha estratto una pistola minacciando altri clienti che non rispettavano la fila. G.M., 48 anni, guardia giurata, è stato fermato da un carabiniere, che poi ha chiamato i colleghi i quali hanno sequestrato l’arma.

Secondo quanto raccontano alcuni testimoni, prima dell’apertura del supermercato molti clienti si erano presentati all’ingresso per l’acquisto dei prodotti scontati. Per questo è nata una discussione subito degenerata in lite. A quanto pare il prodotto conteso in offerta era un avvitatore. L’uomo ha tirato fuori la pistola e l’ha puntata contro il soffitto, generando panico e un fuggi-fuggi generale. Poi l’intervento del carabiniere ha riportato la calma. G.M. è stato denunciato per minaccia aggravata.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
1 Commenti Condividi

Commenti

    Un avvitatore in offerta poteva potenzialmente scatenare una strage come quelle che avvengono nei centri commerciali USA? Ormai in Italia siamo arrivati alla follia e più che un bonus per lo psicologo ne sarebbe stato necessario uno per lo psichiatra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.