Ferrandelli: "Ecco come si combatte il dissesto funzionale del comune" - Live Sicilia

Ferrandelli: “Ecco come si combatte il dissesto funzionale del comune”

Il consigliere comunale propone l'aumento delle ore ai dipendenti part-time e nuovi concorsi
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – “1.500 dipendenti sono andati in pensione, portando con se sapere ed esperienza, il comune ha così perso l’occasione di trasferire questi know-how ad altri“. A dichiararlo è il consigliere Comunale Fabrizio Fermanelli di Europa+ -.

“Uffici sguarniti, dipendenti stracarichi di pratiche, mesi di attesa per ottenere una certificazione, un rinnovo di carta d’identità, un appuntamento in qualsiasi settore. Vigili urbani in strada soltanto per 3 giorni a settimana perché part – time. Sezioni per l’infanzia che chiudono perché gli educatori sono particolarmente-time. E potremmo continuare per ogni settore e per tutti i servizi – ha continuato il consigliere denunciando la situazione attuale -“.

Fermanelli propone l’aumento delle ore per i dipendenti in modo tale da poter completare più pratiche: “2.380 dipendenti part-time su un totale di circa 5.000 dipendenti. La metà e tutti sulla soglia dei 50 anni. Questa è la fotografia delle città di oggi. E con questi occhi va guardata la lotta al dissesto funzionale del Comune di Palermo, che da anni ho denunciato in solitudine e che oggi è un punto di certezza che offre una sola chance di partenza: l’intervento strutturale sull’orario di lavoro del personale in carico passando da 24 a 36 ore lavorative e poi subito nuovi concorsi“.

“Sono deluso e arrabbiato del tempo perso in questi anni dall’amministrazione, che in modo miope non si è attrezzata al turn over e ha deluso gli impegni presi con questi lavoratori e con i cittadini beneficiari dei loro servizi, per decenni. Oggi, in commissione bilancio, ho trovato positivo il confronto con i sindacati al fine di stabilire un percorso che possa raggiungere gli obiettivi prefissi. C’ero nel 2008 a fianco dei lavoratori precari del Comune, ho partecipato in questi anni alle iniziative da loro promosse sostenendole, sento di esserci ancor di più oggi a distanza di quasi 14 anni in quanto quelle previsioni e quelle istanze si stanno rilevando corrette, necessarie e strategiche”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.