Silenzio al passaggio del sindaco |Applauso a ex prefetto e ai pompieri - Live Sicilia

Silenzio al passaggio del sindaco |Applauso a ex prefetto e ai pompieri

Qualche saluto, alcuni mugugni. Accoglienza fredda al corteo della politica, in occasione della sfilata della Carrozza del Senato.

applausometro
di
3 Commenti Condividi

CATANIA – Silenzio. Nessun applauso, nessun fischio. Entra nel vivo la festa di Sant’Agata con l’offerta della cera e la sfilata della carrozza del Senato. Il corteo delle autorità politiche che si è mosso dopo l’offerta della cera, alla volta di piazza Duomo è stato accolto nel mutismo generale. Molti i telefoni spianati per immortalare il momento, qualcuno in solitaria ha battuto le mani, altri hanno mugugnato, ma in generale la folla, tanta, tantissima, complice la tiepida giornata di sole, è rimasta indifferente.

Solo all’ormai ex prefetto, Maria Guia Federico, trasferita ad Ascoli Piceno, sotto Palazzo Minoriti è stato tributato un lungo applauso da parte dei dipendenti e degli ex collaboratori. Per lei, visibilmente commossa, quella di oggi è stata l’ultima edizione della festa di Sant’Agata, almeno da prefetto.

Poi, come ogni anno, la città ha dedicato un lunghissimo applauso, ai Vigili del fuoco: gli angeli del soccorso sono stati accolti all’ingresso della cattedrale da uno scrosciante battito di mani. Qualcuno anche ai rappresentanti alla Protezione civile, ma niente si è mosso per i rappresentanti politici.

Poco prima del corteo verso piazza Duomo, e dell’offerta della cera, la Giunta è arrivata alla chiesa di Sant’Agata alla fornace sulle tradizionali carrozze. Sulle prime due gli assessori Consoli, Lombardo, Di Salvo, Orazio Licandro e del presidente del Comitato per la Festa di Sant’Agata. Sulla seconda, il primo cittadino, Enzo Bianco, il segretario generale, Antonella Liotta, l’assessore allo Sport, Valentina Scialfa e il bambino selezionato da una delle scuole catanesi: Patrizio Zocca, di un istituto di San Giorgio.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Enzo si aspettava che con il suo giocattolo preferito potesse essere osannato…..si è sbagliato

    Se all’unanimità la popolazione è rimasta in totale silenzio davanti alla processione del Sindaco e dei politici in carica, un motivo ci sarà: avete fallito!!

    Fortunato, neanche una mezza dozzina d’uova…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *