"Giulia è andata via con la madre, ora è irreperibile": l'appello del padre - Live Sicilia

“Giulia è andata via con la madre, ora è irreperibile”: l’appello del padre

Non si hanno notizie della piccola da venerdì. I genitori sono separati. La denuncia sui social.
0 Commenti Condividi

“Stiamo parlando con i carabinieri, in questo momento non posso stare al telefono”. Sono ore convulse e di ansia per Francesco Pizzati, papà della piccola Giulia di 5 anni che non vede da venerdì. Giorno in cui la madre l’ha presa da casa con i nonni. La bimba sarebbe dovuta tornare domenica. Purtroppo non è stato così. Da quel momento il genitore ha cercato di rintracciare l’ex compagna per avere notizie, ma nulla. Così ha deciso di ‘allertare’ le forze dell’ordine, partendo dai carabinieri di Paternò, città d’origine della mamma e dei nonni di Giulia Lucia. Da quanto risulta a LiveSicilia la denuncia è stata depositata direttamente in Procura. L’accusa è “sottrazione di minore”.

Intanto ieri sera è partito un appello social che in poche ore ha raggiunto centinaia di condivisioni. “Non sono solita chiedere su facebook. Ma è un emergenza. Questa è mia nipote. Non abbiamo parole per tutto ciò. Solo aiutateci”, scrive la zia della piccola diffondendo le foto di Giulia. “La bambina è in affidamento al papà – spiega a LiveSicilia Graziella Pizzati – da venerdì alla domenica sera era con la mamma, come da sentenza del giudice. Solo che domenica sera non ha fatto rientro. La madre è irraggiungibile e casa di lei è chiusa”. “Il Tribunale ha deciso che mia nipote Giulia Lucia Pizzati deve stare col padre e che la madre poteva vederla solo in giorni stabiliti”, scrive un altro zio su fb che denuncia: “Lei ha abusato di questa concessione, prelevando la bambina da Catania venerdì 23 settembre e omettendo di riportarla domenica 25 rendendosi di fatto irreperibile”.

“Bambina dolce, solare e tanto affettuosa”, scrivono in molti. C’è chi ha paura che possa accadere qualcosa. La storia di Elena Del Pozzo è ancora viva nella mente dei catanesi. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *