Grillo deride il cronista | E salva l'auto blu (dei suoi) - Live Sicilia

Grillo deride il cronista | E salva l’auto blu (dei suoi)

Beppe Grillo

Grillo attacca il cronista che si è permesso di fare una domanda. Fioccano le reazioni, anche dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia. E sulle auto blu...

La polemica
di
92 Commenti Condividi

PALERMO- “Io la conosco quella voce. E’ un povero ragazzo frustrato”. Beppe Grillo, in diretta su “La Cosa”, la web tv del suo blog, commenta con sarcasmo la domanda rivolta dal giornalista dell’Italpress e Radio Uno Vasco Pirri Ardizzone che durante la conferenza stampa dei capigruppo parlamentari M5S al Quirinale, aveva chiesto a Vito Crimi se confermava la possibile apertura del movimento a un governo “pseudo tecnico”.

Le reazioni non mancano, anche dalla Sicilia. “Continua la caccia al giornalista. Ci auguriamo che, nel Movimento Cinque stelle come in altri partiti, prima o poi prevalga il buonsenso. Vasco Pirri è tra l’altro un collega che ha già pagato un prezzo pesantissimo per la sua coerenza: non vorremmo che, a forza di attaccarlo personalmente, dovesse subire conseguenze di altro tipo”. Lo dice Riccardo Arena, presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia.

Grillo con Venturino
Beppe Grillo si schiera a fianco di Antonio Venturino (M5S), il vice presidente dell’Assemblea siciliana, fotografato due giorni fa mentre scende da un’auto blu prima di entrare nella base Usa di Sigonella, per un incontro istituzionale col console generale Donald. L. Moore. “Ha rinunciato all’auto blu e alla diaria, doveva andare a 250 km da Palermo e con le ferrovie ci avrebbe messo tre giorni”, dice Beppe Grillo, in diretta sulla web tv ‘La Cosa’. “Certo – sostiene Grillo – la macchina non ce l’ha, ha usato quella in dotazione alla Regione Sicilia”. E aggiunge: “Ci vogliono fare apparire peggio di loro, farci entrare nel loro gioco, ma noi non ci entriamo, noi stiamo fuori”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

92 Commenti Condividi

Commenti

    manco nati gia’ vi siete affiancati dalla parte della lobby giornalistica .. anche voi storcete le notizie e bravi

    Concordo con @Gaetano, ma perché penso e non per partito preso. E ho sentito l’altra campana.

    gaetano mi faccia il piacere

    Ragazzi ma questo é veramente cretino , o ha ancora dei fumi strani in circolo che gli annebbiano il buon senso , spero si vergogni anzi a tutti i giornalisti d’Italia non consideratelo più , vedrete vi verrà a cercare abbiate fede , vergognati non eri più nessuno ricordalo

    grillo ho già puntato il tempo…non ne avrai molto…la gente dimentica che sei genovese….

    Grillo inizia a stancare…attacca tutti … Parla meno di politica vera

    Grillo sei un troll

    Ha ragione forza Beppe sempre

    ……….UN POVERO RAGAZZO FRUSTRATO?
    Ma tu e tutti i tuoi, come fate a parlare di frustrazioe?
    Mi presenti un solo esponente del tuo movimento che non ha cent’anni di ragione di esserlo?

    Grillo, vaffanculo!!

    quindi appoghgia chi usa le auto blu con i nostri soldi?

    Solo una frase andrebbe giusta per grillo… ed è quella che è un BUFFONE, spero tanto chei tanti adulatori prima o poi rientrino nelle proprie capacità mentali e lo mandino a fare in culo peggio di come lui fa cn tutti loro….

    SVEGLIATEVI……….

    Grillo meno 7 % negli ultimi sondaggi ,avanti cosi beppe,forse ti aprirai gli occhi e capirai che questo paese ha bisogno di tutti, grillini compresi, lo devi ai tuoi elettori . La realtà economica del paese non e fatta solo di no e di vaffa…., se x il bene dell’Italia devi scendere a compromessi, compromettiti pure i tuoi elettori capiranno, altrimenti la gente ti abbandonerà e ti posso assicurare che qualcuno già si e pentito di averti votato

    Chiedi scusa a tutti i commentatori pro e contro Grillo so perfettamente che per molti aspetti o caldeggiato il m5s e che oggi il mio commento potrebbe risultare contraddittorio ma e veramente impossibile accettare tutto in maniera maggiore quando si mette in discussione la tanta amata democrazia personalmente ho appoggiato Grillo pensando che grazie al personaggio si poteva cambiare un sistema marcio fatto di privilegi e diseguaglianze ho sbagliato e credo sia corretto rivedere il mio pensiero il percorso di Grillo e Casaleggio anche se per molti aspetti apparentemente rida voce al cittadino invece ne limita la libertà non si può assistere all’arroganza e alla supponenza dei portavoce i quali pretendono la trasparenza dagli altri comportandosi da setta al loro intento stabilendo regole che non consentono un regolare contraddittorio loro al momento sono stati votati da milioni di cittadini e quindi rappresentano tutti non solo quelli della famosa ormai odiata rete odiata in quanto la stessa al momento ha palesemente dimostrato tutto il limite ( le varie denunzie fatte dallo stesso sulle infiltrazioni) bisognerebbe che venisse spiegato che anche altri che non frequentano la rete grazie alle apparizioni in tv hanno votato m5s e quindi hanno diritto di sapere e non e con il silenzio o con i favv…day che si pretende la fiducia contestano la trasparenza e si comportano da fanatici basta occorre un po’ d’umiltà e amare il proprio paese che sta attraversando uno dei momenti peggiori forse l’idea futurista del paese delle meraviglie che si proclama lo si ottiene con percorsi di gradualità non si può pensare di affidare un paese a persone che trovano difficoltà a uscire dal palazzo e vero che tutti auspichiamo il cambiamento ma nessuno penso cerchi il naufraggio perché se questo accade Propabilmente si salveranno coloro i quali hanno condizioni economiche (e facile dal punto di vista di Grillo e Casaleggio inneggiare la rivoluzione loro sono salvi grazie al business creato)e la stragrande maggioranza fatta da persone in cerca di lavoro giovani anziani che non possono più comprare le medicine esodati privati dei loro diritti imprese e quant’altro aspettano giustizia gli diciamo di aspettare possibilmente cari amici voi troverete giustizia nel periodo
    “GAIA”ultima scemenza partorita dalla mente fanatica di Casaleggio in attesa del 2050 morite tutti di fame tanto loro il disastro lo godranno in riva alla splendida villa la verità e che sono tutti uguali da Berlusconi a Grillo pensano solo a loro e a riguardo mi viene in mente quello che mi raccontava mio nonno il danno lo subisce il povero sempre rassegnamoci almeno fino a quando il popolo sarà bue saremo costretti sempre a subire

    grillo salvaciiiiiiiii……

    Mi scuso con i lettori per il precedente logorroico commento la mancanza di sintesi mi ha sempre carettirizzato la verità almeno dal mio punto di vista e una soltanto Le rivoluzioni li fanno solo ed esclusivamente le povere persone ecco perché scorre il sangue le rivoluzioni intellettuali e populiste li fanno solo quelli che hanno reconditi interessi il cambiamento di oggi passa attraverso il business della rete come dimostra la brigata Casaleggio prima si vendevano armi oggi si vendono blog il risultato e sempre lo stesso in cu..la prende il povero

    Speri tanto che siano sempre i soliti ladri e collusi a dominarti… I potenti hanno portato alla fame un intero Popolo!!! W l’onesta’ il popolo civile via i soliti LADRI.

    Povera Italia…..Si passa dai ladri e affaristi(Tutti nessuno escluso) ai non so nemmeno come definirli, ma non si poterbbe avere una classe politica non bravissima , mediocre, non onestissima ma nemmeno ladrona, non competentissima ma col senso della razionalità, una non chissa che….insomma

    Cominciamo bene la rinascita: s’inizia dicendo a uno che é genovese, si continua con un altro che é gay e l’ultimo si identifica dicendo che é negro.

    Comincia a camminare tu che conosci la strada

    Cmq c e da dire che se la regione siciliana la dobbiamo vedere come una azienda, il fatto che si utilizzino delle auto aziendali per fini lavorativi non c e nulla da eccepire , e che spesso i ns politici utilizzano il bene pubblico per fini personali con autista annesso!!

    ” E’ più attore oggi che fa politica di quando tentava di far l’attore “.
    ( Dino Risi, 2007 )

    Caro Grillo ti sei bevuto il cervello , devi solo scendere dal piedistallo dove sei salito . A tutto c’è un limite , vuole guidare il paese , affidare il paese a chi ? Mi faccia il piacere l’arroganza e la presunzione ci porteranno a sbattere . Mussolini quando inizio era con il popolo poi divenne duce portando l’Italia in guerra . Questo lo vorrebbe imitare , si sta dimostrando un irresponsabile di fronte alla realta . Il paese ha bisogno di un governo , stiamo perdendo troppo tempo . A tutto c’è un limite .

    ecco bravo ottimo consiglio ai giornalisti, non consideratelo. Dei giornalisti di regime se ne fà volentieri al meno. P.s: teneteveli stretti i signori di PDL e PD.

    Grillo è esattamente come Berlusconi.
    Un ciarlatano arrogante e bugiardo.
    Per colpa sua si tornerà presto al voto. Probabilmente a giugno.
    Alla faccia di tutti noi che paghiamo le tasse.

    Ma quanto livore contro Grillo. Io sinceramente non capisco, qualcuno più informato di me ha asserito che dagli anni 70, in maniera graduale l’indebitamento è andato aumentando, chi ha dovuto SEMPRE PAGARE per il magna magna dei politici di turno siamo stati sempre noi cittadini. Adesso che c’è qualcuno che da voce all’incazzatura generale gli si da addosso come se tutte le responsabilità dello sfascio generale fossero di Grillo & CO. Non c’è altra verità: A TUTTI GLI ACCOLITI DI BERLUSCA (FACCENDIERI, TRUFFALDINI, ETC.) INSIEME AI SOCI IN AFFARI DEL PD NON GLIENE FREGA NIENTE SE IL CITTADINO MEDIO OGNI GIORNO CHE PASSA NON PUò FARE PIù LA SPESA, etc,etc., TANTO LORO LA PANCIA C’è L’HANNO BELLA PIENA!!!!!!
    P.s.: chiedete in giro a chi è andato a roma sabato scorso da berlusconi quanto è costata la trasferta??? IMPRESENTABILI??? INDEGNI SIETE!!!!!

    Allora, smettiamola di prendere in giro la gente! Le auto blu sono solo quelle di servizio per deputati e assessori regionali, non ci sono altre auto blu di altro tipo! Poi ci sono le panda bianche per di servizio per le attività di servizio! Basta grillettate inutili!

    Grillo, hai portato una ventata di aria fresca. Grazie alle tue pressioni ora sono tutti lì a cercare di dimostare che sono attenti alle esigenze della gente e a ridurre le spese per essere in sintonia con la linea di sacrifici che è stata imposta al popolo, esclusi i ceti privileggiati. Mi sorge una domanda però? Ma Venturino non poteva noleggiarsi un auto con tutto quello che guadagna, o comprare una classica punto o prenderla in leasing? In fin dei conti anche se si è ridotto lo stipendio dovrebbero entragli 5.000 euro lordi più accessori, il ke dovrebbe essere pari a circa 8.000 euro netti al mese. Io avrei fatto così. Il predica bene e rozzola male non funziona più. Se il popolo siciliano no ha perdonato i soliti politici arraffoni, di certo non perdonerà chi si predica diverso e poi agisce al loro stesso modo. Tieni fermo l’obiettivo che ti eri prefissato, ossia andare alle elezioni per avere più del 50%, così facendo rischiate di arrivare allo 0,5%.

    Io mi chiedo come fanno i giornalisti a non capire che non devono proprio calcolare il signor GRILLO,devono ignorarlo,fare come se non esistesse,trattarlo come un buffone che non fa più ridere !!!!! Appena si vedrà non c…ato da nessuno,sarà lui a cercare la stampa per avere ancora visibilità !!!!!!

    GRILLO VERGOGNATI! Peggio di Mussolini! E Crocetta segue. Ora capisco perchè Crocetta ha licenziato i giornalisti.

    Intanto Berlusconi ha aperto per le larghe intese perchè comprende che il Paese necessita di un governo.Arroganti e odiosi sono Grillo e Bersani, che con la loro politica non fanno altro che far crescere Berlusconi

    Venturino ha spiegato chiaramente che ha usato un’auto “aziendale” per recarsi ad un incontro istituzionale. Questo non ha nulla a che vedere con le auto blu che ancora molti “onorevoli” ed ex presidenti dell’ ARS continuano ad usare per uso personale con tanto di autista. E allora la polemica è strumentale e si traduce in un attacco ingiustificato a Venturino.
    Per quanto riguarda le dichiarazioni di Grillo, pur non condividendo il giudizio sul singolo giornalista, mi sembra che Grillo abbia posto l’accento sullo sfruttamento di giornalisti precari da parte di editori che ricevono milioni di contributi dallo Stato.

    per colpa di grillo si torna al voto???? ottima battuta questa……
    voi che votate altro sconoscete la coerenza….grillo tutto quello che ha detto in campagna elettorale lo sta mantenedo……tra le cose stradette in campagna elettorale ” alleanze con nessuno”…..questa è coerenza….ma capisco che chi vota pd e pdl non sono abituati alla coerenza ed alle promesse elettorali…….

    Il grillino l’auto di servizio o blu non la deve utilizzare punto e basta. Sono stati loro a riempirci la testa di queste minghiate, ora si adeguino alla realtà ed utilizzino l’autobus, la bicicletta o la loro auto. Le promesse si mantengono. Come fa il cittadino Venturino a chiedere un rimborso spese carburanti per più di 1500 euro visto che a Palermo, come dice lui ci va in autobus e da Piazza Armerina a Palermo l’abbonamento settimanale costa poco più di 40 euro? I conti non tornano.

    pensa che a me hanno stancato i vari nonni della politica berlusca bersani d’alema bindi schifani e compagnia bella…….

    credo che i fumi strani in circolo li abbi tu che credi a questa informazione di sistema…….

    illuditi pure………

    come volevasi dimostrare …argomentazioni zero,la vecchia politica ha solo le sparlerie come arma contro qualsiasi cambiamento…come un salotto da country club a cui sta partecipando una ricca signora non blasonata…e la cosa più grave è che molti italiani cominciano a crederci…ma cosa vi aspettavate che gli dessero l’opportunità di lavorare?

    Come si fa a non capire che esiste una differenza tra incontrare il console per un incontro istituzionale e andare dal parrucchiere, all’ikea, allo stadio, al teatro con l’auto blu.

    @andersonefareweto
    Ciao Angelinooooo…scusa, ciao Ruby…scusa, ciao Lusi…scusa, ciao MariaStella…scusa, ciao Trota…
    ADDIO MAGNA MAGNA!
    Leggi e rileggi 100 volte il post di @cico.

    Scusa ma se in campagna elettorale ci avete riempito la testa dicendo che non avreste utilizzato auto blu, bianche gialle o di servizio, che non avreste sprecato neanche un centesimo. Se appena eletti molti onorevoli del M5S si sono vantati di utilizzare autobus o biciclette salvo poi richiedere i rimborsi carburante cosa vuoi? Mi sembra logico che qualche critica ci sia. E questo a prescindere dall’essere impresentabili, indegni ecc. ecc. non è giusto accusare sempre gli altri quando si è colti in fallo questo significa non avere argomenti.

    Quando sono questi gli articoli dei giornalisti Grillo ha tutte le ragioni per attaccarli. Cosa c’è di scandaloso se per andare a svolgere un servizio istituzionale hanno usato la macchina di servizio? Dovete andare a scovare quelli che usano le macchine per andare a svolgere faccende private.

    E’ proprio il discorso del rimborso che non deve essere accettato. Per i “normali” lavoratori il costo per l’auto o l’autobus o il treno per andare a lavorare è a loro carico e non hanno certo lo stipendio di un assessore regionale o deputato o senatore. Coerenza e ragionamento a questo porta

    grazie per la precisazione onestamente non lo sapevo che c’era questa differenza. Quindi se ho ben capito l’auto blu non si può utilizzare mentre quella aziendale sì. Domanda, ma se al posto di quella aziendale avesse utilizzato quella blu cosa sarebbe cambiato? Comunque per la prossima campagna elettorale queste cose specificatele meglio, fate un elenco delle macchine utilizzabili, perchè altrimenti la gente va in confusione.

    ho votato grillo nelle ultime elezioni, per cercare di dare un segnale ai politici che hanno distrutto il paese, ma non si può dire no a tutti, bisogna dare un governo al paese, abbiamo la possibilità di cambiare in meglio stando all’interno del parlamento,se continua a dire no a tutti finisce che rida il potere a Berlusconi. e poi lasciamo stare alcuni giornalisti che come dice beppe sono prostituti intellettuali che si vendono ai potyeri più forti.

    se un politico di un altro schieramento usa l’auto blu è uno spreco se la usano loro invece istituzionale; se fanno delle proposte sono per i cittadini se li fanno gli altri sono per il proprio rendiconto. abbiamo capito loro sono i santi gli altri i diavoli.
    Tornando sulla vicenda dell’incontro con il console vorrei fare delle domande:
    1. chi è che ha autorizzato l’auto Blu visto che Venturino ha rinunciato per iscritto alla macchina;
    2. la spiegazione data ai giornalisti veramente diverse ma quella più fantasiosa “siccome c’era una funzionaria della Regione se non era con la macchina di servizio non era assicurata” complimenti di quanto macchine ci vorrebbero in Italia se tutti i funzionari?
    3. che cosa ci sono andati a fare visto che Crocetta aveva intenzione di revocare la concessione?

    è così…l’evidenza è evidenza, ora aspettiamo le illuminanti dette minchiate della serie quelli del passato via e via dicendo, perchè qualcuno dice che non dovrebberò andare via, è la sostituzione migliore che non c’è, mica è grillo, crocetta,ingroia..vi ricordate anche di pietro?…svegliatevi

    un commento intelligente…concordo

    Nulla da dire sull’utilizzo dell’auto blu per motivi istituzionali, sicuramente necessaria per fare tutti quei chilometri. Il problema? Che mi sembra ricordare di aver sentito in campagna elettorale “mai auto blu” e con 2.500 € al mese un deputato grillino potrebbe pure comprarsela a rate e mantenersela una macchina (consiglio Fiat, i deputati hanno il 22% di sconto ed in questo momento c’ē anche il tasso zero per il finaziamento), tanto il rimborso spese lo chiedono lo stesso i grillini o sbalio?

    SI STA’ AUTODISTRUGGENDO DA SOLO.
    E CHI TI VOTA PIU’.

    cari amici non vi confondete le idee all’ultimo!
    ABBIAMO VOTATO IL MOVIMENTO CINQUE STELLE PERCHE’ L’IDEA E’ SEMPRE STATA DI TOGLIERE QUESTA POLITICA LADRAAAAAAAAAAAA QUINDI GRILLO E’ SEMPRE COERENTE CON QUELLO CHE HA SEMPRE DICHIARATO
    ANDARE A FARE UN ACCORDO CON IL PD SIGNIFICA ALTRI CINQUE ANNI DI VECCHIA POLITICA ( farsi i fatti loro mentre l’Italia affonda)
    abbiate la pazienza di aspettare un altro mese che sicuramente qualcosa cambiera’ a favore di noi poveri italiani
    un padre di famiglia con due figli da sfamare

    compromessi?
    scusa chiedi di fare compromessi con i ladri che hanno affondato l’Italia?
    SVEGLIATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII E GUARDATI INTORNO E VEDI DOVE VIVI!

    PER CAMBIARE OCCORRE SDRADICARE QUESTI POLITICA VECCHIA QUINDI OCCORRE PARTIRE E QUINDI SIGNIFICA METTERLI ALLE STRETTE ,DAI SU RIFLETTETE ALLA FINE GRILLO E’ SEMPRE COERENTE CON LE IDEE DEL MOVIMENTO,NON HA MICA LA BACCHETTA MAGICA E LI FA SPARIRE!
    CHIEDE AI SUOI DI NON ANDARE IN TELEVISIONE PERCHE’ E’ COME UN LUPO CON L’AGNELLO IL MOVIMENTO E’ FORMATO DA GENTE COME NOI NON DIMENTICATELO MAI!

    L’auto di servizio puo’ benissimo identificarsi in una modesta panda autonomamente condotta, giammai in una costosissima audi A6 con autista.
    Chiunque voglia fregiarsi di girare in Audi, sottoscriva una pluriennale finanziaria e la acquisti pure.

    COME FA A GUIDARE IL PAESE GRILLO SE E’ CIRCONDATO DAI COCCODRILLI CI VUOLE IL TEMPO DI TOGLIERLI DALLE ISTITUZIONI!
    VI PREGO SIATE PIU’ COERENTI IL MOVIMENTO STA FACENDO UN CAMBIO CON LE REGOLE DEMOCRATICHE MICA SIAMO IN GUERRA CHE ARRIVI E GESTISCI!
    GUARDATEVI INTORNO NON DIMENTICATEVI COSA HA FATTO LA VECCHIA POLITICA!

    SCUSA MA HAI I PARAOCCHI?
    GRILLO STA FACENDO QUELLO CHE HA SEMPRE DETTO!
    RICORDA DOVE CI HANNO PORTATO I VECCHI PARTITI TE LO DICE UN PADRE DI FAMIGLIA CHE NON ARRIVA PIU’ A FINE MESE!

    SICURAMENTE TU SARAI UNO DI QUEI GIORNALISTI?
    ERA GIUSTO AVERE 21 CAPOREDATTORI VEROOOOOOOOOOOOOOO?
    CAPOREDATTORE E ‘ AL CAPO DI UN GRUPPO DI GIORNALISTI!
    MA LA COSA RACCAPRICIANTE ERA CHE GIORNALISTI DA DIRIGERE NON VE NE ERANO.
    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    E il mio commento?

    ma certo per andare addosso a Grillo e grillini si deve trovare tutto e più di tutto, l’importante è trovare un modo per infangarli, ma nn ci riusciranno mai, è tempo perso non sono come gli altri, riuscirete soltanto, come si dice in dilaetto, a rosocarvi i gomiti potrete dire quello che volete tanto siete solo schiavi e lecchini che nn fate i giornalisti ma solo quello che vi impongono le vs redazioni per andare addosso a chi vorrebbe ripulire veramente ripulire questo stato, ma si sa l’illegalità è diventata legale quindi tutti quelli che vorrebbero riportarla “devono” essere bersagliati, Grillini fottetevene e …andate avanti

    Cu è a mannara mancia ricotta.Siciliano ricordatevi questi uomini al di sopra di ogni sospetto piano piano diventeranno peggio dagli altri non illudetevi.

    Certo, Grillo ha messo il bastone tra le ruote e a tanti questo non va. Se non fosse stato per lui Pd e Pdl avrebbero gia’ iniziato a fare inciuci!! Vai Grillo e viva la coerenza..

    I grillini si sono dati delle regole, riempiendoci la testa in campagna elettorale, se ora non sono capaci di rispettarle cosa vogliono? se Venturino ci dice che usa l’autobus e poi presenta un rimborso spese carburante mica glielo abbiamo detto noi è stato lui in pompa magna a prendersi certi impegni. Purtroppo la marmellata piace e questa è la verità e il cittadino Venturino a detta di molti suoi compaesani ne è molto ghiotto. Sicuramente nè vedremo delle belle e mi sembra giusto e logico che ogni volta che i grillini verranno colti in fallo saranno criticati. Mi sembra una cosa assolutamente normale

    Grande stima per i grillini, gente giovane di grandi principi e di ottime idee per un rinnovamento di questa politica malata.
    Unica nota stonata è GRILLO….con le sue innumerevoli boutade, un consiglio BEPPE, mettiti di lato, e falli lavorare senza interferire, per il bene loro e del Bel Paese che sta colando a picco con i suoi cittadini.

    Caro signor Verità , tu dimentichi che le leggi li fa chi governa e non chi sta all’opposizione . Se l’amico tuo Grillo ha deciso di fare opposizione , vuol dire che vuole che rimangono queste legge . Per essere più chiaro questa porcata di legge elettorale la fatta Calderoli con tutto il PDL e Lega .Oggi caro signor verità ne paghiamo le conseguenze . Per cui per cambiare le cose bisogna governare con una maggioranza che gli permette di votare e cambiare le leggi . Aspettare ancora un’altro mese signica perdere la credibilità sia in Europa che nel Mondo , il crollo dei mercati ed il fallimento di centinaia di aziende e imprese . Solo un pazzo darebbe ragione a questo arrogante e presuntuoso a partiene alla stessa categoria di Berlusconi , a differenza che quello a 20 anni che ci rompe i c……..i e lui sta iniziando adesso .

    E insomma ti decidi o no? questa autoblù la usate oppure no?
    E chi fai” un giorno sparagno, e l’avutru futtu u cumpagnu?”
    Grillo sempre più irresponsabile, e poi chi attacca e deride un giovane giornalista precario, è solamente un FASCISTA!!!

    MANCO SE MAMAZZANO VOTERO’ PIU STU PAZZO DI GRILLO

    Cico, evidentemente non ti interessa lavorare

    Mi sembra che sulle auto blu e blublu grigie e bianche ci sia molta confusione anche da codesta redazione che qualifica la ASP di catania come la regina delle auto blu non sapendo che per la maggior parte si tratta di auto di servizio necessarie alle ispezioni e verifiche nei luoghi di vita e di lavoro, quindi a tutela della salute e sicurezza del cittadino
    le auto dei dirigenti apicali si contano sulle dita di una mano e solo su quelle si dovrebbe fare la conta rispetto ad altri enti. Ci si informi prima di sparare… Sulla croce rossa anche perché chi guida le citate auto non beneficia di alcun emolumento aggiuntivo per essere autista di se stesso e compiere oltre la guida il proprio lavoro. In questo molti enti pubblici sono equiparati al privato, ma in molto altro no stipendi e responsabilità penali, civili, amministrative ed erariali comprese. Grz x lo spazio.

    Fosse solo la sintesi…e la punteggiatura, dove l’ha dimenticata???;-)

    ho votato M5 stelle anche xè i politici attuali non danno più nessuna fiducia. Ho fatto una riflessione, M5 stelle a parte che si sono dimezzati lo stipendio ed anno dei buoni fini, pero il comportamento del signo GRILLO mi sa più di un dittatore
    griilini non possono lasciare dichiarazioni, non possono avere un idea un po diversa e subito vengono ripresi e minacciati di essere espulsi dal movimento del signor GRILLO da a pensare: questa non è DEMOCRAZIA. Ribadisco che io li ho votati sia CAMERA che SENATO, ma di quello che sto vedendo da un mese a questa parte non so se li rivoterei.
    Se x sfortuna il governo non si farà e si ritorna alle elezioni con questa legge elettorale io sarei in grosse dificoltà chi dare il voto: Capisco pur che il M5 ancora non ha potuto mostrare il loro operato ma questo andazzo di GRILLO a me non piace.

    Signori ma di cosa vi preoccupate ? alle prossime elezioni basta non votare m5s.
    In questo modo spariranno le informazioni o dirette .Riceverete solo informazioni già preparate a tavolino e per chi sopravviverà,riceverà anche un corposo pezzo di cazzo dove non batte il sole, come lo avete sempre ricevuto per oltre 20 anni !!!

    Concordo ,il problema però è che l’italiano sente quello che vuole sentire e vede quello che vuole vedere.

    lo siete e lo sarete ancora peggio di loro siete dei venditori di spettacoli di bassissimo livello approfittando della disperazione della gente fate cambiare la legge elettorale e scomparirete

    Grillo “arruspigghiti!”, te lo dice uno che su questo sito ha manifestato la necessità di spianare a zero la politica dei partiti quando tu ancora non lo pensavi. Hai avuto la fortuna (tu, specialista del turpiloquio, avresti scritto “culo”) di arrivare in parlamento, e il successo ti ha ubriacato. Un progetto non si realizza dalla sera al mattino: ha i suoi tempi.

    Non sei da meno di Bersani che, avendo vinto (sciaguratamente!) la partita contro Renzi, si era visto già con le chiappe sulla poltrona di Palazzo Chigi. Solo la sua ubriacatura potè resuscitare il cadavere politico di Arcore che i suoi stessi amici pensavano già in putrefazione. Per benevolenza del destino, un pugno di voti in meno non gli ridiede il potere che per anni aveva esercitato con danno onnicomprensivo di tutte le insidie che rovinano una Nazione. Tu Grillo, che hai (o hai avuto) la possibilità di neutralizzare il più IMPRESENTABILE sedicente politico dall’unità d’Italia ad oggi, ti ostini a giocare al tiro alla fune. Se la corda si strappa, e si ritorna a votare con la porcata, il risultato non sarà una “troiata” senza ritorno? Rifletti Beppe.

    GRILLO:paladino dell’ignoranza.

    2500€ che vanno dritti in banca dato che le spese le paghiamo noi… poverini, la paghetta di mamma e papà non era più sufficiente…

    @ siciliano Una cosa è usare l’auto blu o aziendale che dir si voglia per incontri istituzionali, altra cosa è usarla per uso personale. Se non comprendi questa semplice differenza sono problemi tuoi.

    Gli stessi che hanno votato Grillo contro i politici che hanno massacrato l’Italia, oggi lo criticano perchè non accetta alleanze con quegli stessi politici.
    Questo Paese è destinato ad affondare.

    I grillini hanno detto che non avrebbero utilizzato auto blu ora si scopre che quella aziendale (audi 6 dotata di lampeggianti ecc. ecc.) la possono usare, perchè blu o aziendale che dir si voglia se si usa per incontri istituzionali va bene. Grazie antonio per la chiarezza da solo non ci sarei mai arrivato, scusami ma sono un pò ritardato e certe cose difficili per comprenderle ho bisogno di un pò di tempo ma poi ci arrivo. Quindi da ora in poi quando vedo un grillino in auto blu o aziendale che dir si voglia vorrà dire che sta andando di sicuro ad un incontro istituzionale, mentre se magari non è grillino è probabile che la sta usando per scopi personali. In campagna elettorale sembrava avessero detto altro ma evidentemente non l’avevo capito io.

    Appunto, vedi che applicandosi ci si arriva.

    Mi è venuto un dubbio perchè Venturino chiede rimborsi carburante quando lui dice che viaggia in autobus da Piazza Armerina a Palermo? Il gasolio che consuma l’autobus lo paga Venturino o la SAIS? Minchia ma questi grillini sono proprio complicati per capirli ci vuole veramente la consulenza di ANTONIO.

    @ Antonio, prima che il paese vada a fondo, vai a farti una bella gita in auto aziendale Tu, Venturino, Cancelleri e la sorella di Cancelleri. Vai a rilassarti ne hai proprio bisogno. Mi raccomando al ritorno non dimenticate di presentare il rimborso per le spese, (Venturino lo sa come fare). Ciao e buon divertimento.

    @antiGrillo
    In politichese antico, lavorare é sinonimo di complottare, patteggiare, allearsi per gestire il potere, arraffare e…tutto indispregio assoluto degli interessi della collettivitá. Ecco perché M5S dice no! Cacciati i Verdini, Finocchiaro, Cesa ecc…si potrá ricominciare a lavorare.

    E tutto il casíno fatto, per avere un governo guidato da Bersani??? Quel Bersani /Gargamella e compári che tutti gli italiani volevano cacciare assieme ai Cicchitto e Fini e Schifani e Bindi???
    Allora ditelo: sono pecora e voglio il pastore che m’ha fatto diventare pecora: voglio un governo con PD o PdL, ma lo voglio ora.PECORE SIAMO E PECORE RESTIAMOOOOOOO. POPOLO SENZA CORAGGIO. Se cacceremo questi, potremo cacciare tutti, anche Grilloooooooo. SVEGLIA ORA!

    Meglio un giorno da Crozza che 100 da Grillo!
    Il movimento 5 Stelle si sta dimostrando proprio come il Grande Fratello…..INUTILE!
    Una banda di dilettanti (arroganti) allo sbaraglio che prende ordini dal padre-padrone Grillo e che non ha fatto altro, con la chiusura totale al PD di buttare l’Italia definitivamente nel baratro; nuove elezioni sapete a cosa ci porteranno?? Solamente all’ascesa di Berlusconi per la Gioia di tutti coloro che lo osannano ma al tempo stesso abbassano le saracinesche!! Mah..

    “Non aveva la macchina”???Poteva a sue spese affittarla.
    Cari M5S ricordate che “a fare il puro c’è sempre uno più puro che ti epura”.

    A casa bambini viziati…..andate a smanettare su internet…….solo quello sapete fare.

    Manica dri QuaQuaraQuà.

    Quanti aspiranti consiglieri provinciali a cui hanno tolto la caramella di bocca tra i commentatori?

    se appoggiare vuol dire utilizzare l’auto per fini istituzionale (vuol dire non andare al mercato a fare shopping) si. Siamo una regione (spero) siamo una potenza (forse) per cui è giusto avere un auto di rappresentanza ed usare quella già in possesso e non comprarne un altra e segno di responsabilità. sto discorso dovevi farlo alla precedente politica “pago io e godi tu” ma ora la pacchia è finita

    grillo, e lo ha detto, dice ai suoi di non andare sulla stampa italiana, prova con bbc o altri canali esteri internazionali e vedrai, per la gente che non vede ciò ,dovrebbe cambiare la stampa italiana non serva di partito (per i soldi pubblici che riceve) ma libera espressione di cultura e valorizzata per meriti, allora si che il tuo discorso ha un senzo ma discutere contro chi difende un illecito reddito non consono alle proprie capacità…

    VI MERITATE TUTTO IL MARCIO CHE 20 ANNI DI POLITICA VI HA DATO.
    Al posto di Grillo vi manderei davvero a fare in C….
    Sempre più fiero e convinto di averlo votato.

    P.S. Onorevole Trizzino, la prossima volta con l’auto Blu ci vada a comprare la barbie per sua figlia o ci vada a fare la spesa, probabilmente sarà più apprezzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.