Il Verga cede Costanza Verona | La play in prestito a Battipaglia - Live Sicilia

Il Verga cede Costanza Verona | La play in prestito a Battipaglia

La società palermitana comunica la partenza della giocatrice, argento mondiale Under 17 in estate.

basket femminile
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La Maddalena Vision Palermo comunica di aver raggiunto l’intesa con la Treofan Battipaglia per il prestito della play Costanza Verona. Le condizioni del prestito con la società campana sono ancora in via di definizione ma, acconsentendo alle richieste dell’atleta, la società ha concesso a Costanza il permesso di raggiungere le sue nuove compagne al raduno, previsto per oggi. Per l’esterna classe ’99 dunque un arrivederci dopo 52 partite in maglia Maddalena Vision, a 7 punti di media in circa 21’,col 52% da due: l’anno scorso, per lei, anche 20 presenze nello starting five, all’esordio in Serie A2.

Nel giro delle nazionali giovanili e nota a tutti gli addetti ai lavori nazionali da anni, Costanza Verona è sicuramente uno dei maggior prospetti palermitani e da tempo ha attirato l’interesse delle società di tutta Italia. Per diverso tempo la Maddalena Vision ha cercato di valorizzarla nel contesto siciliano, ma oggi ha deciso di acconsentire alla volontà della giocatrice di cimentarsi a un livello più alto, con un club della massima serie, per proseguire il suo processo di crescita. Con un po’ di amarezza, la società prende atto di una realtà, quella isolana, che difficilmente consente di trattenere a lungo termine e valorizzare le proprie giovani; al tempo stesso, però, guarda con orgoglio a quanto fatto e dato da Costanza con la maglia della sua città, sino a oggi.

La società Maddalena Vision Palermo, che già in passato ha seguito con affetto ogni passo compiuto nel mondo del basket da Costanza Verona, le augura in bocca al lupo per la nuova avventura confidando che continui a portare in alto il nome della pallacanestro femminile palermitana.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *