Incendio in un attico in via Crispi| Due persone intossicate - Live Sicilia

Incendio in un attico in via Crispi| Due persone intossicate

Un grosso incendio è divampato nell'appartamento all'ultimo piano abitato da una coppia. Sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco, i carabinieri ed il 118 che ha trasportato marito e moglie in ospedale.

Alla Noce
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Paura stanotte in via Giuseppe Crispi, nella zona di via Lancia di Brolo alla Noce, dove un grosso incendio si è sviluppato in un appartamento all’ultimo piano.

L’abitazione in cui vivono marito e moglie ghanesi di 34 e 42 anni, è stato completamente avvolto dalle fiamme ed è andato distrutto: quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto le due persone si trovavano ancora nella camera da letto, chiedevano aiuto e urlavano perché non riuscivano ad uscire per via delle fiamme alte arrivate al terrazzo.

Cinque le squadre del comando provinciale che sono giunte in via Crispi, dove i due sono stati messi in salvo. Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo e la donna in ospedale perché intossicati dal fumo. Ad effettuare i rilievi i vigili del fuoco ed i carabinieri: in base ad una prima ricostruzione le fiamme avrebbero avuto origine da un pentolino lasciato con dell’acqua a bollire sul fuoco.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *