Incidenti con morti e feriti: 1 novembre tragico in Italia - Live Sicilia

Incidenti con morti e feriti: 1 novembre tragico in Italia

Ancora un bollettino di guerra. Da Palermo a Bologna: cosa è accaduto
EMERGENZA SULLE STRADE
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Non si contano morti e feriti in un altro giorno da bollino rosso sulle strade. Coinvolti anche bambini e giovanissimi. Da Palermo a Bologna, ecco i fatti di cronaca di maggior rilievo.

Palermo, ferita ragazza di 27 anni

PALERMO – Incidente all’alba a Mondello. A restare ferita una donna di 27 anni. G.B. sono le sue iniziali. Ha perso il controllo della macchina mentre percorreva viale Regina Elena.

L’auto si è ribaltata all’altezza dell’antico Stabilimento balneare. Il mezzo ha finito la sua corsa contro la colonna del bike sharing. GUARDA LE FOTO

Pisa, muore fioraio

PISA, 01 NOV – Un fioraio di 50 anni è morto la notte scorsa in seguito a un incidente stradale tra due auto, Antonio Grassotti, residente a San Giuliano Terme (Pisa), commerciante molto noto. Sarebbe andato in arresto cardiaco subito dopo lo scontro che è avvenuto ad Avane di Vecchiano (Pisa), a pochi chilometri da casa sua. La dinamica dell’incidente è tuttora al vaglio delle forze dell’ordine. I soccorritori del 118 hanno provato a rianimare sul posto il commerciante con il massaggio cardiaco ma l’uomo è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale. Cordoglio alla famiglia è stato espresso dai sindaci di San Giuliano e Vecchiano, Sergio Di Maio e Massimiliano Angori.

Taranto, un morto e cinque feriti

Taranto – Grave incidente stradale alle porte di Laterza, nell’area occidentale del Tarantino. Il bilancio e’ di un morto e cinque feriti. Ha perso la vita un uomo di 57 anni. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco e agli equipaggi del 118, c’e’ stato uno scontro frontale tra due auto: una Panda ed una Punto. E’ deceduto il conducente della Panda che e’ di Laterza. In ciascuna delle due vetture, viaggiavano tre persone. Dei cinque feriti, tutti trasportati in ospedale, uno e’ in prognosi riservata. Sono stati gli automobilisti in transito a lanciare l’allarme ai Carabinieri. Lo schianto e’ avvenuto sulla strada che da Laterza porta a Matera.

Molise, 7 feriti

MONTAQUILA, 01 NOV – Sette persone ferite in seguito a un incidente avvenuto sulla Statale 158, tra Roccaravindola (Isernia) e Montaquila (Isernia): ci sono anche bambini. Secondo quanto si apprende le auto coinvolte sono due e sul posto sono arrivati, oltre ai soccorritori del 118, anche i vigili del fuoco. I feriti sono tutti ricoverati al Pronto Soccorso di Isernia, le condizioni di uno di loro sono giudicate gravi. Il traffico è bloccato sulla Statale 158, oggi particolarmente intenso per il Ponte festivo poiché collega il Molise all’Abruzzo.

Genga, ferito 20enne

GENGA (ANCONA) – Incidente stradale questa mattina sulla SS76 all’altezza della Galleria Mariani, nel Comune di Genga (Ancona), intorno alle 5:30. Un’auto ha centrato in pieno la barriera New Jersey in cemento all’altezza del cambio di direzione nei pressi della Galleria Mariani. Il guidatore, molto probabilmente a causa di una distrazione, non ha svoltato in tempo per immettersi nel tratto a doppio senso di circolazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Fabriano, la Croce Verde di Serra San Quirico, l’ambulanza del 118 dell’ospedale di Fabriano, la Croce Azzurra e la polizia stradale. Degli occupanti, quattro ragazzi sono usciti da soli dal mezzo incidentato. Mentre il quinto, un 20enne che sedeva davanti sul lato passeggero, è rimasto incastrato. I pompieri sono riusciti a estrarlo dalle lamiere e lo hanno affidato alle cure dei sanitari. Sempre cosciente, il ragazzo è stato trasferito all’ospedale Torrette di Ancona con escoriazioni e un sospetto trauma cranico. Le sue condizioni sono costantemente monitorate, ma non sembra in pericolo di vita. Per consentire i rilievi e la rimozione del mezzo incidentato, i tecnici dell’Anas ha interdetto la circolazione per circa un paio d’ore in direzione Fabriano.

Caserta, feriti trasportati dai pompieri

CASERTA – Due persone sono rimaste ferite in seguito ad un incidente stradale avvenuto a San Marco Evangelista (Caserta), in Viale della Libertà. Lo scontro ha coinvolto due auto, una Fiat Punto ed una Fiat Tipo, una delle quali si è ribaltata mentre l’altra ha terminato la sua corsa sul bordo della carreggiata, e i conducenti, una donna ed un ragazzo sono rimasti incastrati tra le lamiere delle auto. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Caserta (distaccamento di Marcianise) hanno estratto dagli abitacoli delle auto i due feriti, che sono stati portati in ospedale dai mezzi del 118. Ad indagare sulla dinamica è la Polizia di Stato.

Incidente a Bologna

BOLOGNA – La strada statale 3bis “Tiberina” e’ provvisoriamente chiusa al traffico, in direzione Ravenna, a causa di un incidente avvenuto al km 164. Il sinistro ha coinvolto un mezzo pesante e due veicoli leggeri, senza causare feriti. Il personale dell’Anas e’ sul posto per la gestione della viabilita’, provvisoriamente deviata allo svincolo di Canili con rientro sulla statale a Verghereto (FC), e per il ripristino della normale circolazione nel piu’ breve tempo possibile.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *