La cellula di Cosa nostra |Terranova torna in carcere - Live Sicilia

La cellula di Cosa nostra |Terranova torna in carcere

L'inchiesta Kronos del Ros.

0 Commenti Condividi

CATANIA – Sono stati condannati in abbreviato in primo grado per mafia e ora è arrivata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Carmelo Terranova, 44 anni, di Palagonia è dovuto tornare in cella, mentre ad Antonio Giovanni Fratullo, 54enne di Scordia, è stato notificato in carcere il provvedimento emesso dal Gup. I pm dopo la condanna di primo grado hanno depositato la richiesta di misura cautelare che è stata accolta dal Giudice.  

Il processo è scaturito dalle indagini della maxi inchiesta Kronos che nella primavera del 2016 aveva scardinato la cupola dei Santapaola con le ramificazioni a Lentini e Palagonia. Terranova è considerato un affiliato del gruppo di Palagonia della famiglia mafiosa “Santapaola – Ercolano” di Catania, mentre Fratullo, del gruppo di Scordia del clan Nardo di Lentini, storico alleato dei Santapaola. I due sono accusati di tentata estorsione.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *