"Non c'è più il centrodestra" | Rottura Berlusconi-Salvini - Live Sicilia

“Non c’è più il centrodestra” | Rottura Berlusconi-Salvini

Salvini fa votare Anna Maria Bernini e scatena lʼira di Forza Italia. Berlusconi: "Smascherato il progetto di governo Lega-M5s".

IN PARLAMENTO
di
1 Commenti Condividi

Berlusconi tuona: “I voti della Lega per Anna Maria Bernini rompono la coalizione e smascherano il progetto di governo Lega – M5s. “Quello della Lega è un atto di ostilità”. Seconda fumata nera al Senato: ancora nulla di fatto per l’elezione del presidente. La senatrice di Forza Italia Anna Maria Bernini ha ottenuto 57 preferenze. Il leader della Lega, Matteo Salvini, aveva annunciato, subito dopo la seconda chiama, che il Carroccio aveva votato per lei. Poi sono state conteggiate tre schede nulle, una per Giorgio Napolitano, una per Roberto Calderoli e due per Emma Bonino. Mentre 255 sono state le schede bianche.

I parlamentari del M5s hanno votato scheda bianca sia alla Camera sia al Senato nelle prime due votazioni per l’elezione dei presidenti delle Camere. L’indicazione è arrivata dal leader del movimento, Luigi Di Maio, nel corso dell’assemblea congiunta dei parlamentari pentastellati riunita a Montecitorio. Ma a rompere l’equilibrio è arrivato Salvini che al Senato ha deciso di far votare Anna Maria Bernini al posto di Paolo Romani. Immediato il vertice di Forza Italia indetto da Silvio Berlusconi.

“La scelta della Lega, che ha rinunciato ad ogni presidenza e ha indicato la senatrice Bernini di Forza Italia – dice Matteo Salvini, leader della Lega in una nota – rappresenta un coraggioso e generoso aiuto alla coalizione per evitare brutti scherzi ed uscire dallo stallo, e un segnale all’Italia perchéil Parlamento cominci a lavorare il prima possibile”.

La terza votazione per l’elezione del presidente del Senato si terrà sabato dalle 10.30. Basterà la maggioranza assoluta, contando tra i presenti anche le schede bianche. Lo ha annunciato il presidente emerito Giorgio Napolitano.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Mi sembra che il sogno dei forzisti si stia sgretolando. L’alleanza dei 5 Stelle con la lega spazzerà i resti di FI e PD. Finalmente si prospetta una nuova era nel panorama politico italiano per i prossimi 20 anni. Per buona pace di Miccichè e dei suoi nominati!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *