L'elezione di Basile | Tutte le reazioni - Live Sicilia

L’elezione di Basile | Tutte le reazioni

Per il deputato regionale Sammartino "l'Ateneo catanese può tornare ai vertici".

Il voto per il neo Rettore
di
1 Commenti Condividi

CATANIA. Giungono le prime reazioni all’elezione a Rettore dell’Università di Catania, del professor Francesco Basile.

L’INTERVENTO DEI DEPUTATI REGIONALI VALERIA SUDANO E LUCA SAMMARTINO. “Un risultato importante e plebiscitario segno di un Ateneo che vuole rivedere l’università di Catania ai vertici di quelle nazionali. Un nome importante che rappresenta un vanto per la storia accademica di questa città. Il nostro personale auspicio è che l’Università, con il nuovo Rettore, possa essere fucina di idee, non solo nella formazione degli studenti, ma per l’intera città”.

L’ad della Sac, Nico Torrisi (notoriamente amico della famiglia Basile n.d.r.) affida a Facebook le congratulazioni al nuovo rettore. “Auguri di buon lavoro al nuovo rettore dell’Università di Catania, Francesco Basile. Confidiamo che l’Ateneo possa avviarsi verso traguardi qualitativi sempre più prestigiosi e creare opportunità di lavoro concrete per gli studenti”.

LA CGIL “La Cgil e la Flc Cgil di Catania si congratulano con il nuovo rettore dell’Università di Catania, il professore Francesco Basile, eletto al primo turno. Per il segretario della Camera del lavoro, Giacomo Rota, e la segretaria della Flc Cgil (lavoratori della conoscenza), Antonella Distefano, “l’elezione di un rettore rappresenta sempre una nuova fase che, per il sindacato e i suoi lavoratori, è sempre carica di aspettative. Ci auguriamo che il rapporto con l’Università, soggetto fondamentale per la crescita civile, culturale e politica del nostro territorio, a tutti i livelli, potrà essere condotto all’insegna del confronto, dell’ascolto reciproco  e della contrattazione. Al nuovo Magnifico vanno dunque i nostri migliori auguri”.

IL DEPUTATO NAZIONALE DEL PD, GIUSEPPE BERRETTA.Congratulazioni e auguri di buon lavoro al prof. Francesco Basile, nuovo Rettore dell’Università di Catania. Sono certo che l’Ateneo catanese nei prossimi anni riuscirà a rafforzare il proprio ruolo, quale punto di riferimento importante in tutta la Sicilia non solo da un punto di vista culturale e didattico ma anche economico e sociale”.

L’EURODEPUTATO DEL PPE, GIOVANNI LA VIA. Esprimo le mie vivissime congratulazioni al Professore Francesco Basile per il prestigioso incarico di Rettore dell’Universita degli studi di Catania. L’ampio consenso ricevuto, è la testimonianza di un riconoscimento unanime di una figura autorevole, che ha tutte le carte in regola per guidare la nostra Università, importante volano per la crescita delle nostre eccellenze”.  “Sono certo che l’indiscusso spessore personale e professionale del prof. Basile, offrirà un contributo straordinario per vincere le sfide future dell’Ateneo”.

GIUSEPPE CAUDO, COORDINATORE PROVINCIALE DEL MEGAFONO. “Francesco Basile rappresenta una garanzia per gli studenti, i docenti ed il corpo amministrativo nel suo complesso. Grazie alla sua profonda conoscenza dell’Ateneo, siamo certi che sarà in grado di riportare la serenità e le certezze necessarie per continuare e sviluppare quel percorso di innovazione già intrapreso dal rettore Pignataro e restituire, dunque, a tutta la comunità Catanese quell’istituzione di eccellenza riconosciuta non soltanto in ambito accademico, nel segno della sua grande tradizione”.

LA UIL.  “Siamo felici per la meritata elezione di Francesco Basile a rettore dell’Università di Catania. Il successo al primo turno, i numeri di questa affermazione, rivelano una per nulla scontata unità dell’Ateneo attorno a uno stimato accademico ma soprattutto attorno a un progetto che è in primo luogo fondato, per affermazione dello stesso professor Basile, sull’apertura al territorio e al mondo del lavoro”. Lo scrivono i segretari generali di Uil Sicilia e Uil Catania Claudio Barone e Fortunato Parisi in un messaggio di congratulazioni inviato a Francesco Basile.  Barone e Parisi aggiungono: “Lo sviluppo di Etna Valley ha dimostrato quanto siano fondamentali la ricerca e la collaborazione Università-Imprese per assicurare futuro alla Sicilia e al Paese. Proprio per questo è importante che, nelle sue prime parole dopo l’elezione, il professore Basile abbia promesso impegno per un Ateneo che possa essere il centro culturale del territorio”.

BASILIO CATANOSO, FORZA ITALIA. “Le mie personali congratulazioni al nuovo magnifico rettore dell’Università di Catania. L’esperienza accademica e professionale che tutti riconosciamo al prof. Francesco Basile, sono garanzia di crescita e autorevolezza per l’ateneo catanese, smalto e accelerazione giusta per ritornare agli eccellentissimi fasti del passato”: così il deputato di F.I., Basilio Catanoso, commenta l’elezione del nuovo magnifico rettore dell’Università di Catania.

Il sindaco Enzo Bianco ha espresso i propri auguri di buon lavoro al nuovo Rettore dell’Università di Catania, il prof. Francesco Basile, esprimendo al contempo un sentito ringraziamento all’uscente Giacomo Pignataro, che ha guidato l’ateneo in un momento complesso del suo percorso. “Concordo con il prof. Basile – ha detto Bianco –, con il quale abbiamo spesso collaborato in passato e del quale apprezzo acutezza e determinazione, sull’esigenza di aprire sempre di più la nostra gloriosa Università per dare ai nostri studenti sempre maggiori possibilità occupazionali. La sfida che mi sento di condividere con lui è quella di far diventare Catania una capitale del Sapere nel Mediterraneo e questo anche grazie ai giovani catanesi, dotati di straordinaria intelligenza e vivacità. L’ultimo esempio in ordine di tempo ci viene da Diego Cimino, che a 25 anni, dopo essersi laureato in Legge nella nostra città è diventato diplomatico ed è stato inserito nella lista degli under 30 che cambieranno il mondo stilata dalla rivista Forbes”.

«A nome di tutta la Cisl di Catania, porgo le più vive congratulazioni al professor Francesco Basile, nuovo Rettore di Catania, per l’importante risultato ottenuto». Così Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl etnea, saluta l’elezione del nuovo Rettore dell’Università di Catania. «Augurandogli sin d’ora buon lavoro – continua Attanasio – auspichiamo possa proseguire il confronto sui punti del suo programma che abbiamo già condiviso, come la stabilizzazione del personale precario e l’assunzione di nuovi ricercatori, come previsto dal piano della precedente amministrazione, e l’apertura dell’Ateneo al mondo del lavoro e della produzione». «Su tali temi – conclude Attanasio – ribadiamo che non faremo mancare al nuovo Rettore la disponibilità della Cisl etnea a un dialogo aperto, rispettoso dei propri ruoli, e con l’unico obiettivo del bene comune».

Il deputato regionale Nicola D’Agostino. “I migliori auguri di buon lavoro per l’ottimo risultato della consultazione ed il prestigioso incarico che è chiamato a ricoprire il prof Basile. Va riconosciuto il ruolo di equilibrio conquistato nel tempo nel mondo accademico e ospedaliero, ma soprattutto oggi la capacità di interpretare le nuove istanze che si presentano. Con Basile rettore l’Università di Catania fa un grande salto di qualità”.

 

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Certo è che se questi due sono fiduciosi dell’operato del nuovo Rettore,c’è da toccarsi le p…e! Lo stesso dicevano di Crocetta di Renzi di Bianco,insomma c’è poco da stare allegri.Speriamo di no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *