Marcolin non si nasconde: | "Siamo stati poco incisivi" - Live Sicilia

Marcolin non si nasconde: | “Siamo stati poco incisivi”

Il tecnico del Catania non trova scuse per giustificare la prestazione dei rossoazzurri in quel di Bologna, con un netto passo indietro fatto rispetto alle ultime gare di campionato.

calcio - serie b
di
1 Commenti Condividi

CATANIA. Le parole di mister Dario Marcolin a fine match: “Siamo stati bravi nel possesso palla ma poco efficaci. Abbiamo pagato quell’uno-due che ha fatto Cacia nel primo tempo. Nella ripresa, ho tolto Maniero per mettere Martinho cercando, così, di aprirci: ma poi l’espulsione di Calaiò ha compromesso tutto. Siamo stati poco incisivi: bisogna capire se per demerito nostro o per merito del Bologna. Addio alla Serie A? Vediamo che succede domani: io non dimentico da dove siamo partiti. Ed il rammarico di questa sera è di non aver potuto giocare negli ultimi venti minuti come volevamo.

Venire a Bologna e giocarsi la partita è sintomo di un ottimo atteggiamento. E’ mancata la fase offensiva e mettere in campo quattro giocatori d’attacco non mi ha garantito l’efficacia in avanti. Sono dispiaciuto per il risultato però io credo che la nostra crescita passa anche da questa prestazione”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Cambia amuleto, via la sciarpa dello zingaro mihailovic, e sotto con i mutandoni di tua nonna, ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.