Orlandina, passo falso contro Monfalcone alla Infodrive Arena - Live Sicilia

Orlandina, passo falso contro Monfalcone alla Infodrive Arena

La squadra di coach Sussi gioca un buon primo difensivo ma paga un cattivo rientro dagli spogliatoi in cui precipita fino al -16
0 Commenti Condividi

CAPO D’ORLANDO (ME) – Una brutta Orlandina Basket viene battuta dalla Falconstar Monfalcone per 64-73. La squadra di coach Sussi gioca un buon primo difensivo ma paga un cattivo rientro dagli spogliatoi in cui precipita fino al -16. Nell’ultimo parziale i paladini rientrano fino al -6, ma non basta per avere la meglio sulla Pontoni di coach Praticò. Alla sirena finale sono 23 i punti di Vecerina e 12 per capitan Passera.

Dopo un avvio di gara complicato, complici le basse percentuali al tiro, Capo d’Orlando prova a rispondere alla fisicità di Monfalcone chiudendo il primo quarto in vantaggio, con i punti di Baldassarre e Sandri, con il punteggio di 13-9. Nel secondo quarto si segna veramente col contagocce, e la Falconstar ne approfitta grazie a Bellato, Bacchin e Medizza, che mandan tutti alla pausa lunga sul 25-28. Al rientro dagli spogliatoi l’Infodrive paga un pessimo approccio ed i canestri Prandin, Mazic, Rezzano e Medizza issano gli ospiti fino al +16. Capo d’Orlando prova a rientrare fino alla fine, con i canestri di Vecerina e capitan Passera, ma alla lunga cede 64-73.

Infodrive Capo d’Orlando – Pontoni Monfalcone 64-73 (13-9, 25-28, 38-52)

Infodrive Capo d’Orlando: Vecerina 23 (7/17, 1/3), Passera 12 (1/6, 2/3), Okereke 9 (4/5), Sandri 6 (3/6, 0/1), Triassi 6 (2/5, 0/2), Baldassarre 4 (2/8), Klanskis 4 (1/2, 0/2), Galipò (0/1), Telesca, Spada ne, Romagnolo ne, Pizzurro ne. Coach: Sussi.

Pontoni Monfalcone: Prandin 14 (2/7, 3/5), Mazic 13 (3/8 da 3), Medizza 13 (6/8, 0/1), Rezzano 12 (2/3, 2/8), Bacchin 10 (3/6, 1/2), Bellato 4 (1/1, 0/2), Marson 3 (1/1 da 3), Coronica 2 (0/2, 0/1), Furin 2 (1/3), Soncin (0/1 da 3), Cestaro ne. Coach: Praticò.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *