Ortigia, ko e rimpianti | Posillipo vince con autorità - Live Sicilia

Ortigia, ko e rimpianti | Posillipo vince con autorità

Gli aretusei se la giocano alla pari, ma il break nel terzo periodo è decisivo ai fini del risultato.

pallanuoto - serie a1
di
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – L’Ortigia perde 12-10, ma gioca una buona partita contro il Posillipo, che la spunta con una vittoria sofferta, soprattutto nel finale. Primo tempo intenso e ricco di gol, è proprio la squadra siciliana ad aprire le danze, grazie alla rete di Casasola,in superiorità numerica, successivamente il Posillipo passa avanti 2-1, Di Luciano realizza il 2-2, e dopo altri due botta e risposta, sul 4-4, il siracusano Gallo realizza allo scadere la rete che porta il Posillipo avanti per 5-4. Anche il secondo periodo regala tante emozioni, Ivocic, Rotondo e Camilleri ribaltano inizialmente la situazione con le loro reti, e l’Ortigia va avanti 6-7, ma i partenopei nell’ultimo minuto fanno una doppietta che li riporta a comandare il match sull’8-7. Dopo l’intervallo il Posillipo prende le redini del match e piazza un secco 3-0 a terzo tempo, fissando il parziale sull’11-7. L’Ortigia, nonostante lo svantaggio, non si demoralizza, ma anzi giocoa un grande quarto tempo, riuscendo ad arrivare sull’11-10, alla fine però Gallo dà il colpo di grazia alla sua ex squadra, realizzando la rete del definitivo 12-10.

“Abbiamo giocato una buona partita – commenta il capitano aretuseo Patricelli – , gli intensi allenamenti della settimana, non ci hanno permesso di essere al 100%, però siamo riusciti ad esprimere un gioco convincente, contro una squadra di un livello superiore, e questo ci fa ben sperare per i play out. Sono convinto che siamo un organico che può tranquillamente giocare in questa categoria, e quindi sono molto fiducioso per quanto riguarda la salvezza, riusciremo a battere i nostri diretti avversari, quando sarà il momento, e rimanere in A1 anche per la prossima stagione”.

ROBERTOZENO POSILLIPO-C.C. ORTIGIA 12-10 (5-4, 3-3, 3-0, 1-3)

ROBERTOZENO POSILLIPO: Caruso E. , Cuccovillo N. 1, Marinic Kracig J. 1, Foglio G. , Klikovac F. 4, Russo E. 1, Renzuto Iodice V. 2, Gallo V. 3(1 rig.), Briganti L. , Saviano , Dolce V. , Saccoia P. , Negri T. . All.

C.C. ORTIGIA: Patricelli G. , Siani G. , Abela M. 2, Puglisi D. , Di Luciano S. 1, Lisi D. , Camilleri S. 3(1 rig.), Ivovic B. 1, Rotondo R. 1, Danilovic D. , Casasola G. 2, Polifemo G. , Negro A. . All. Leone

Arbitri: Bianco e Castagnola

Note: espulsi per reciproche scorrettezze Renzuto Iodice (Posillipo) e Danilovic (Ortigia) nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Ivovic (Ortigia) e Puglisi (Ortigia) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Posillipo 4/9 + un rigore e Ortigia 4/9 + un rigore. Spettatori 200 circa.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *