Palermo, sporcizia e carcasse d'auto nei sottopassi di viale Regione - Live Sicilia

Palermo, sporcizia e carcasse d’auto nei sottopassi di viale Regione

La denuncia del capogruppo della Lega a Sala delle Lapidi Igor Gelarda
BORGO ULIVIA
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – “Degrado, sporcizia e persino la carcassa di un’autovettura abbandonata. La situazione di tutti i sottopassi di viale Regione Siciliana è drammatica, tra questi quella del sottopasso di Borgo Ulivia è particolarmente allarmante – denuncia il capogruppo della Lega al Comune di Palermo, Igor Gelarda -. Siamo davanti al giardino di via Cingallegra, nel quartiere Falsomiele-Borgo Ulivia. Il sottopasso dovrebbe unire ciò che la circonvallazione ha diviso, eppure ci troviamo in una zona inaccessibile per i pedoni. Non sembra di essere neanche in Italia. Abbiamo trovato oltre alla carcassa di un’auto, quella di un paio di motori e, poi, siringhe, materassi e rifiuti ingombranti. È necessario intervenire immediatamente per bonificare la zona e chiedere anche dei finanziamenti al Ministero dell’Interno per installare delle telecamere di videosorveglianza. In realtà sono tutti i sottopassi di viale Regione Siciliana che presentano criticità e sono inaccessibili.Ingombranti, erba alta e siringhe ovunque. In alcuni ci sono evidenti infiltrazione di acqua, in altri sembrano esserci proprio problemi strutturali. Manca l’illuminazione, mancano i gradini perché il basolato in marmo ha ceduto, pareti rigonfiate. Serve un intervento urgente di bonifica dell’intera rete dei sottopassi della città”. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Storia vecchia esempio di incivilita e disinteresse per le periferie un pessimo servizio ai ragazzi e cittadini del quartiere.

    io simpatizzante della lega, mi fa piacere vedere solo adesso in vista delle prossime elezioni a sindaco di palermo , tanto interesse per i problemi della città……… ci potevate pensare prima, ad affacciare testa fuori dal palazzo delle aquile, invece avete tranquillamente fatto passare questi 10 anni a fare gestire ad un folle la nostra città. non vi votero’.

    Ma Palermo sotto la gestione Orlando non si trova il Italia. E’ una città multietnica tra la sporcizia e i rifiutio. Tra la droga e la cannabis , tra i ponti che crollano e le strade piene di buche. Che dici??????????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *