"Parlamentarie? Tutto ok | I giornali dicono balle" - Live Sicilia

“Parlamentarie? Tutto ok | I giornali dicono balle”

Il pensiero del grillino Cancelleri su Facebook.

Socialpolitik
di
11 Commenti Condividi

PALERMO – “Le parlamentarie del Movimento 5 Stelle si sono concluse e sono state davvero una grande prova di democrazia diretta, tantissima partecipazione e soprattutto la bellezza di poter scegliere chi votare, senza filtri”. Lo scrive sul suo profilo Facebook il deputato regionale M5s Giancarlo Cancelleri, responsabile delle liste pentastellate in Sicilia per le elezioni politiche. “Leggo di caos sui giornali, ma è la solita panzana, una balla tirata fuori ogni volta che votiamo, sempre la stessa storia, la verità è che il voto si è svolto con regolarità e in sicurezza – aggiunge – grazie alla verifica via sms di tutti coloro che hanno partecipato alle votazioni, ma quando ci sono picchi di partecipazione, soprattutto nella fase iniziale della giornata di apertura quando si è registrata una vera e propria corsa virtuale ai seggi di tutta Italia, può capitare di avere dei rallentamenti”.

E ancora: “Insomma per capirci, se alle primarie del Pd c’è la fila ai gazebo allora è stato un successo di democrazia e partecipazione, se invece la fila è virtuale ed è del Movimento, allora per i giornali diventa un flop, il caos”. Secondo Cancelleri “l‘unica certezza in questa storia è che i giornali raccontano balle, non ci sono altre certezze, oltre ovviamente al fatto che questo è stato un altro momento storico di grande partecipazione popolare, unico al mondo”. E infine un messaggio agli attivisti: “Siate fieri del movimento, siate fieri di fare parte di questa comunità e soprattutto agite sempre affinché gli altri siano fieri di stare accanto a voi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

11 Commenti Condividi

Commenti

    Cioè….ci sono stati ‘rallentamenti’, lo ammette lui stesso, ed i giornali raccontano ‘balle’? Teniamoceli stretti i giornali e la libertà di stampa..

    i giornali diranno balle, ma molti amici che ho su fb, sono incazzati neri o perchè inopinatamente esclusi o perchè non hanno potuto votare, e si tratta di gente che ha anche partecipato alle comunarie e quindi di consolidata militanza. appena ci saranno i nomi e leggeremo e capiremo le origini, forse si avrà un quadro preciso se sarà vera democrazia dal basso o solo democrazia in basso……

    Caro Cancelleri fatti questo mandato e a casa. Avete distrutto il Movimento per una poltrona…peggio degli altri. Perderete anche queste elezioni con grande gioia anche di molti attivisti.

    Perderanno anche queste elezioni e saranno contenti di aver piazzato qualche amico. NON VOTO PIÙ 5 STELLE.

    Si infatti, tua sorella ce lha fatta vero?

    Carriere decise con click (veri o falsi ?). Questo spettacolo aumenta i sospetti su improvvisazione, circoli chiusi, incompetenza …
    e poi: il bilancio politico va fatto anche su questa legislatura conclusa … e può dirsi – nel migliore dei casi – che 5 stelle hanno brillato poco, ma poco poco.

    Quando Cancelleri fu indicato, dall’assemblea grillna siciliana svoltasi a Caltanissetta nel 1992, candidato alla presidenza fu involontariamente deciso il destino del movimento in Sicilia. Questo destino, purtroppo è inversamente proporzionale all’ascesa della famiglia Cancelleri.

    Qualche amico di Gangelleri, esclusivamente.

    Cancelleri tutto ok perche ti avranno inserito la sorellina Azzurra e l’amico architetto????
    Siete patetici…..
    Speriamo che i ricorsi per la mancata applicazione della Severino vi mandino tutti a casa …. ti immagini che bel fiasco se tutti foste depennati??? Speriamo in un TAR giusto….

    Siete una delusione 5 stelle

    ormai vi siete fatti sgamare,una banda di incompetenti assetati di potere all’assalto della diligenza,ma unnaviti unni iri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.