Pd, Orlando e polemica | Di Girolamo: "Un mercato elettorale" - Live Sicilia

Pd, Orlando e polemica | Di Girolamo: “Un mercato elettorale”

Nel Pd scoppia la polemica per il sostegno a Orlando dato da un uscente dei democratici, Maurizio Pellegrino. Il segretario provinciale Di Girolamo (nella foto): "In questi giorni stiamo assistendo a un 'mercato elettorale' che segnala il ritorno del peggior modo di intendere e vivere la politica".
Palermo 2012
di
69 Commenti Condividi

“Sono indignato per quanto sta accadendo: in questi giorni stiamo assistendo a un ‘mercato elettorale’ che segnala il ritorno del peggior modo di intendere e vivere la politica”. Lo dice Enzo Di Girolamo (nella foto), segretario del Partito Democratico di Palermo. “In politica – aggiunge – si può perdere e si può vincere, ma la dignità deve essere sempre mantenuta. Alla luce di ciò che si sta verificando anche in queste ore, ribadiamo che il Pd di Palermo sostiene Fabrizio Ferrandelli: quei dirigenti che scelgono altre strade, si pongono fuori dal partito”. Nel pomeriggio, il candidato a sindaco Leoluca Orlando aveva reso noto di aver incontrato, al comitato elettorale di via Mazzini, Maurizio Pellegrino, consigliere comunale uscente del Pd, che gli ha espresso il suo sostegno a al ballottaggio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

69 Commenti Condividi

Commenti

    ma Di Girolamo quando si dimette????? il Pd al 7% è colpa di Orlando???? ma perchè non la finisce di dire fesserie. VERGOGNOSO!!! MA ANCORA NON L’HA CAPITO CHE LA BASE PD HA VOTATO ORLANDO….

    Di Girolamo dimentica di sottolineare che si tratta di un “mercato” a costo negativo, però, visto che Pellegrino, sostenendo Orlando, sostiene la propria non elezione in consiglio. Si critichi la scelta politica, ma qui il mercato non c’entra proprio niente

    A Maurizio Pellegrino sarebbe convenuto sostenere Ferrandelli, perché con l’eventuale premio di maggioranza sarebbe diventato consigliere. Facendo questa scelta mostra invece di avere più senso di responsabilità e capacità politica di gran parte del suo partito, a partire dai suoi dirigenti.

    Fuori dal mondo e dal partito quello veramente DEMOCRATICO sono Cracondelli, Lumia , Cardinale e Di Girolamo, il VERO PD VOTA ORLANDO

    Io sono del pd e Voto Orlando amuni .

    ahhahahahahhaahha contro i suoi interessi: salire sul carro del prossimo sindaco è contro i propri interessi?

    E faraone che partecipa alle iniziative di Orlando ed ha un possibile consigliere comunale nella lista IdV nn lo buttano fuori?

    Anch’io ho votato Arico’ al primo turno e votero’ Orlando domenica.
    La banda Cardinale & co. e’ ovvio che da fastidio alle persone serie che hanno a cuore le sorti di Palermo e penso che Pellegrino faccia bene.

    Ma non vi rendete conto che Orlando ė la mina vagante votata dalla destra per fare implodere il Pd? È solo un vecchio democristiano che porta Palermo indietro di 30 anni.

    Di Girolamo è come i giapponesi che continuavano a combattere una guerra già persa. L’on.le Finocchiaro aveva già auspicato che il PD si unisse a sostegno di Orlando. Invece si continua con polemiche sterili e autolesioniste. Si dovrebbe prendere atto della sconfitta della linea pro-Lombardo del PD. Cracolici-Lumia-Di Girolamo-Lupo sono quelli che dovrebbero andarsene a casa e non chi ha il coraggio che ha avuto Pellegrino

    Io non sono di sinistra e voto Orlando , io non ho nessun interesse personale e voto Orlando, io non immagino che il comune di Palermo diventera’ il paradiso terrestre ma voto lo stesso Orlando. Sono semplicemente fiducioso che saprà traghettarci, saggiamente anche con inevitabili errori, verso una cultura diversa della città, del senso civico e della sana operosità.

    Mi dispiace assistere a commenti che definirei patetici. Orlando vi ha ingannato tutti. I suoi accordi sottobanco prima o poi pretenderanno di essere rispettati. E ciò avverrà molto presto e sempre a discapito di noi palermitani. Ma veramente ci stiamo incartando un’altra volta? Perché non cercare di dare una vera sterzata alla città? VOTIAMO FERRANDELLI, DIAMOGLI FIDUCIA SONO CERTA CHE NON CI TRADIRA’. Pellegrino non dice il vero quando afferma che dopo le primarie ha sostenuto Ferrandelli. La su campagna elettorale è stata personale tant’è che le schede con la sua preferenza non portavano alcuna preferenza di sindaco. Parlo con cognizione di causa visto che sono stata rappresentante di lista. La stessa cosa è stata per la candidata Teresa Piccione che ha fatto votare Orlando per non parlare di qualcun altro che nei propri manifesti elettorali non indicava il nome del sindaco collegato. La verità è che Ferrrandelli è stato abbandonato dal PD!!! Altro che rispetto dei patti!!!

    Di Girolamo , segretario del mio partito, non ha fatto nulla quando lo abbiamo sollecitato ad intervenire su tesserati del Pd a gangi che si sono schierati con la lista opposta a quella scelta dai deliberati del locale circolo PD. Forse che a palermo il partito vale più che a gangi!?

    Di Girolamo smettila, lo sapevi già che parte del PD avrebbe votato Orlando. Dai il buono esempio ritorna a casa. I risultati eletorali di Palermo hanno svelato un PD ridicolo.Tre consiglieri comunali e il 7% alla lista. Davanti a questi risultati ancora tu e i tuoi amici Lumia e Cracolici volete arriminare la pignata? Solo puzza può uscire!
    PS: Lumia chiede elezioni a ottobre, perchè non si porta così vediamo quanti voti prende!

    Petra,rispetta orlando e i suoi 102mila elettori!e poi ti ricordo che orlando ha rotto con la dc 22 anni fa e che le cose peggiori sui democristiani le ha dette proprio orlando! oltretutto orlando apparteneva alla parte presentabile e migliore della dc,la sinistra dc.infine,la rete prima e italia dei valori poi sono lontane anni luce dai democristiani!

    Per questo e per tantissimi altri motivi il Partito Democratico non è il mio partito, quindi le sue beghe interne non mi interessano. Per quanto riguarda il candidato consigliere Maurizio Pellegrino nella Lista PD a sostegno di Fabrizio Ferrandelli sindaco che ha preso tot voti non ci sarebbero parole…ma meglio dirle perchè in questo paese non ci si scandalizza più per nulla. Il candidato non eletto(tutti sanno che Ferrandelli non vincerà e quindi ovviamente le liste che lo appoggiano non avranno il premio di maggioranza)Maurizio Pellegrino ha tradito i suoi elettori e presto o tardi Orlando lo ringrazierà per il suo appoggio ottenuto sul gong, è passato con nonchalance dalla parte del vincitore perchè sa benissimo che non avrà nuovamente il suo bel posticino al consiglio comunale, quindi meglio andare adesso col vincitore che stare fino alla fine col perdente che da sconfitto non potrà promettere nulla e andrà a finire nel dimenticatoio. Bella mossa politica, soprattutto in sintonia con i tanti elettori palermitani del PD che hanno votato Orlando, quindi vincente e popolare. Peccato che a me lo sdegno per questo tipo di politici da quattro soldi non lo leva nessuno.

    @tulumello
    sono d’accordo con le tue conclusioni, ma ci arrivo al contrario e forse un po’maliziosamente: Pellegrino se ne esce oggi che appoggia Orlando proprio perchè il Pd (ricordo cosa disse la Finocchiaro sull’appoggio a Orlando e guardo quello che succede alla regione, con il Pd che abbandona a se stesso Lombardo)per bocca del suo candidato Ferrandelli ha detto no agli apparentamenti impedendo l’elezione di qualcuno dei suoi? tutto in perfetto stile pd: sto con il partito al 100% fino a quando il partito salvaguarda la mia poltrona. altrimenti bye bye…

    Di Girolamo a palermo sei l’unico responsabile se hai ancora dignità devi dimetterti il 21 sera

    di girolamo dovrebbe dimettersi visto i risultati del pd alle ultime elezioni qui a palermo.Vergogna stanno affossando un partito….schifiuuuu!!!

    rosa purtroppo hai ragione. l’ho visto anche io con i miei occhi. che piaccia o meno ferrandelli, di certo questi voltagabbana con la presunzione di innocenza e purezza che tramano per l’elezione di Orlando fanno schifo.

    ora si scandalizzano?di girolamo non devi scandalizzarti per la posizione di pellegrino ma per tutte le porcherie fatte per le primarie ….lo schifo delle tessere elettorali,i voti e le schede fatte sparire…chi di spada ferisce dispada perisce…salutami la signora trapani..lei salverà ferrandelli insieme alla grande forza elettorale di cardinale,lumia,cracolici e il saltellone di crocetta.compratevi una scorta di maschere….

    Molti degli interventi di cui sopra sono patetici e non obiettivi e sono anche manograti. Presto.questi si accorgeranno.del danno.che hanno.fatto votando Orlando, tempo al tempo.e vedrete.

    Alcune delle vittorie di Ferrandelli in consiglio comunale negli anni di oppossizione a Cammarata:
    – blocco del raddoppio addizionale irpef
    – blocco aumento TARSU 2009 e 2010
    – erogazione bonus sociale
    – pagamento arretrati comunità alloggio per minori e disagio psichico
    – abbonamenti gratuiti ai mezzi pubblici per disabili e anziani nel 2009
    – pagamento assistenza continuativa
    – sanatoria per errori formali sul bando di integrazione all’affitto per l’anno 2010
    – impedimento della chiusura per tre anni,a causa lavori fognari da Via Papa Sergio a Vergine Maria, tramite istituzione di semafori che rendono la circolazione a traffico alternato nei luoghi degli scavi.
    – erogazione assistenza economica
    – soluzione abitative per decine di senza casa
    – utilizzo di 50 nuovi compattatori per la raccolta rifiuti acquistati e abbandonati nel deposito di Partanna da me ritrovati durante un’ispezione
    – sblocco dei fondi per trasporto disabili
    – votazione della delibera per istituzione dell’Osservatorio, della consulta e dei consiglieri aggiuntivi delle popolazioni migranti presenti nel territorio.
    – sblocco delle procedure per l’accesso a diversi milioni di euro di Fondi Sociali Europei per adeguamento delle scuole cittadine

    Ed Orlando? Oh beh… Lui (che lo sa fare) viveva a Roma e mangiava al ristorante della Camera!

    Di girolamo,Craxilici,Lumia e Cardinale siano consapevoli che col PD al 7% sono responsabili di una disfatta.
    Erano stati avvertiti della grande e grave responsabilita’ che si prendevano sostenendo il modello di alleanza con Lombardo prescindendo dalla dichiarata indisponibilita’ del centro sinistra e dalla conclamata determinazione della assemblea del PD che senza il resto del centrosinistra non si poteva andare avanti.
    Hanno i suddetti proseguito impertubabili,forti di una volonta’ del gruppo del Pd all’ARS,di finire la legislatura e hanno scelto Ferrandelli per la sindacatura caricandolo dell’improprio ruolo di vessillo di un modello ed una alleanza.
    Orbene chi e’contro l’alleanza con Lombardo e le sue frequentazioni mafiose non poteva e non puo’ che votare Orlando .
    Il PD che ha fallito per sentenza popolare va soltanto commissariato e Di girolamo Lumia e Cracilici messi in condizione di non nuocere piu’ alla buona conduzione del partito.
    Cardinale torni pure nella sua casa madre non ci sta proprio come anche Genovese Papania nel PD. Vadano nella loro DC!

    In politica non vince sempre il migliore ma chi la indovina prima.Il vero guaio dei partiti in Italia è la mancanza di DEMOCRAZIA, esempi: Il PDL con a capo Berlusconi sia prima che ora vi sembra un esempio di DEMOCRAZIA INTERNA ? Per me no , e per questo che invece di correggere la linea politica in tempo e di dare ascolto a chi eventualmente avrebbe avuto il coraggio di parlare, sono andati a sbattere sul muro.
    Stessa cosa l’UDC di casini, hanno un finto segretari ma chi ha le redini e solo lui Casini, che sculetta un pò a destra un pò a sinistra, infatti a Palermo era d’accordo sia d’appoggiare Costa sia dell’alleanza con il pdl e grande sud fino a pochi giorni fa, ora invece cambia idea e si schiera con il centrosinistra , questa la chiamate democrazia ? i tesserati si sono espressi ?
    l’IDV non ne esce neanche tanto bene, prima è d’accordo con il suo capogruppo al consiglio comunale di Palermo che sarà il suo candidato sindaco per le prossime amnistrative, poi arriva Orlando, il padre padrone e alla faccia delle regole e delle promesse dice ho non ti candidi più o sei fuori dal partito, Ferrandelli non accetta il ricatto ed esce e si porta via con se molti iscritti e anche consiglieri.
    l PD elegge un segretario LUPO che da subbito viene messo in minoranza, cosa farebbe in questo caso un segretario che si rispetta , ho si dimette o convoca tutti gli iscritti e chiede il loro parere, congresso , referendum, non lo so , ma certo meglio di accettare la lineadella nuova maggioranza senza che sia la tua. il partito si adegua e vota compatto per appoggiare il governo Lombardo, all’inizio l’idea sembra buona a molti in effetti, tutto è buono se si mette la destra all’opposizione e si fa vedere che in sicilia si può cambiare. Ma le cose non vanno per il verso giusto, finita la prima fase si dovrebbe andare al voto dimostrando che la destra non c’èpiù e che una sinistra che appoggia dall’esterno un governo ha fatto dei cambiamenti positivi , figuriamocci cosa farebbe se governase in prima persona, invece si perde tempo il partito si divide ed invece di dare voce ai tesserati si continua fino ai nostri giorni…questa è democrazia ? Gli stessi grillini, M.5 S. che è l’antipolitica, è in realtà nelle mani di Grillo che è il possessore del marchio , che è il cassiere e decide la linea politica del movimento, e guai chi non è d’accordo per chè in questo caso è fuori. Insomma non c’è un partito che si salva, si va avanti a forza di singoli leader ,di partiti che si fanno riconoscere con i nomi dei loro capi come per esempio SEL di Vendola. Anche la Lega che era la meglio organizzata con la propria base e il territorio, aveva al suo interno il ” cerchio magico ” ovvero Bossi e altri 4 che comandavano tutta la lega e abbiamo visto come sono finiti. cosa dire quindi di un ex consigliere che dopo non essere stato eletto, si schiera con l’avversario ? Be ovviamente tutto il male possibbile, perchè se non è d’aqccordo con la linea politica del suo vecchio partito, allora si batte dentro quel partito per far emergere la sua linea e soprattutto per fare attuare la DEMOCRAZIA INTERNA, solo dopo il ballottaggio, se la democrazia manca allora esce dal partito non prima, prima sa di opportunismo.
    A questo punto l’unico partito un pò democratico e soprattutto senza capi è il PD nazionale , mentre che dire del PD regionale, che coloro che hanno avuto la meglio fino ad ora ovvero le correnti cracolici,lumia,cardinale, anche se per me hanno sbagliato quasi tutto almeno gli riconosco di aver fatto tutto alla luce del sole, di essere coerenti con le proprie idee ,e spero che capiscano gli errori fatti e di permettere la vita democratica interna anche in sicilia. Cmq non ne esce nessuno bene ne loro , ne lupo , ne gli orlandiani, è un partito da rifondare.

    Caro Sig. Di Girolamo non è che il suo partito brilli per onesta ed etica! Prima dica al suo candidato sindaco Ferrandelli che impari a rispettare gli accordi presi con chi ha fatto un passo indietro alle primarie al fine di permettergli di giocarsi il posto di sindaco ossia NINNI TERMINELLI! Quando vedrò che la morale e l’etica torneranno a fare parte del vostro partito allora, forse, tornerò a votare vostri rappresentanti nel frattempo però voto LEOLUCA ORLANDO

    Di Girolamo è una marionetta……..rappresenta l’inutilità fatta segretario……concordo con chi chiede le immediate dimissioni.

    il caso Pellegrino è emblematico di assoluta vacuità in politica, non mi pare abbia brillato in questi anni al consiglio e adesso da “trombato” mira alla Regionali e per questo si prosta ad Orlando, nella speranza che con IDV i suoi voti possano bastare per essere eletto alla Regione….insomma uno dei tanti…

    anche io sono del pd e anche io ho votato orlando..nn ho fiducia in quel pd che rappresenta ferrandelli..e nn capisco xche’ i vertici del pd nn li sbattono fuori..nn e’ orlando o e’ stata la borsellino a dividere ma ferrandelli..pensateci bene

    pure qua dani hai fatto il copia e incolla? ti ripeto sei sicuro di cio’ che scrivi?

    enzo scusa spiegami meglio il fatto di ninni terminelli e delle primarie xche nn so’..cosa e’ successo

    @rosa:
    tu parli di accordi sottobanco di orlando? e gli accordi sottobanco di ferrandelli con il ns caro governatore lombardo?
    mi sa che ti sei persa l’intervista a lombardo di un paio di mesi fa su la7 nel programma condotto dalla Bignardi….cercalo su youtube e poi mi sai dire chi fa accordi sotto banco.

    @ kio: ma cosa dici? Ferrandellli non ha diviso nessuno. Lui era il candidato vincente delle primarie e tutti avrebbero dovuto converge su di lui, anche Orlando. RICORDALO. Inoltre volevo fare notare come il caso del SEGGIO DI CARDILLO NON ABBIA ATTRATTO L’ATTENZIONE DI ORLANDO. PERCHE’? PER IL SEMPLICE FATTO CHE HA OTTENUTO UNA PERCENTUALE ALTA DI PREFERENZE. QUALORA COSI’ NON FOSSE STATO, AVREBBE GRIDATO SICURAMENTE AI BROGLI, COSI’ COME HA FATTO PER LE PRIMARIE. Caro Kio, con tutto il rispetto, chi dovrebbe pensarci bene sei proprio tu e quanti la pensano come te. FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA PRIMA DI VOTARE DOMENICA O LUNEDI’, POI… SAREBBE TROPPO TARDI E CI VEDREMO GOVERNATI ANCHE DA CHI E’ STATO TROMBATO IN QUESTE ELEZIONI, ANCHE DEL CENTRO DESTRA.

    @ melos: allora ammetti che Orlando ha fatto accordi sotto banco!!!! Quanto a quelli di Ferrandelli non esistono proprio e la dimostrazione è il fatto che ha rifiutato l’apparentamento previsto dallo schifo della nuova legge elettorale. Tale apparentamento gli avrebbe permesso di vincere ma lui pensando al bene di palermo e dei palermitani non ha ceduto alle forti pressioni che gli pervenivano da tutte le parti, anche dai trombati dell’innocente PD. QUESTA E’ COERENZA E FABRIZIO VI HA DATO UNA GRANDE LEZIONE DI VITA: NON PENSARE A SE’ STESSO MA A TUTTI NOI.E PIANTIAMOLA DI PARLARE DI LOMBARDO E DI GIUSTIFICARE LE SCELTE ELETTORALI SBAGLIATE IN VIRTU’ DI UN ACCORDO INESISTENTE. ABBIATE FANTASIA, CAMBIATE MOTIVO…SENTIRE LA STESSA MUSICA DA PIU’ DI DUE MESI HA STUFATO DAVVERO!!!

    @alessandra concordo con te……….ma sprechiamo le nostre energie e le nostre forze per strada per poter convincere + gente possibile a votare FERRANDELLI!

    @alessandra
    io non ho ammesso niente, ti sto solo consigliando di vedere su youtube l’intervista della bignardi a lombardo….il quale nel suo politichese, a precisa domanda della giornalista, non ha smentito l’appoggio a ferrandelli.
    tutto qua,

    chiedete a Di Girolamo cosa ha fatto nel suo paese.Si è fatto manovrare,si è sottomesso a fare presentare candidato sindaco uno che non è del PD,ha frantumato il suo partito e adesso parla per gli altri? Ma che si dimetta che è l’unica cosa corretta che possa fare

    meno male che tra poco si vota.

    Da che pulpito viene la predica, il simbolo dell’inefficienza che parla di dignità, se ne avesse un briciolo si dimetterebbe. Signor 7%, a casa!

    @ melos: una cosa è non avere smentito e una cosa è il fatto che Ferrandelli, come dimostrato dai risultati elettorali, NON HA AVUTO ALCUN APPOGGIO DA PARTE DELL’M.P.A. ANZI, MOLTE SCHEDE RIPORTAVANO IL NOME DEL CANDIDATO DELL’M.P.A. CON ACCANTO UNA CROCE SU ORLANDO E, POI, LE PERCENTUALI DELLE LISTE PARLANO CHIARO…INFORMATI.

    @lumaca
    ma tu non sei quello che ieri dibattendo con pedro o xxxx ( tu sostieni che sono la stessa persona ) hai scritto che non votavi per ferrandelli. ognuno puo postare i commenti col nickname che vuole ma almeno i post di pedro-xxx sono molto coerenti…tu mi sembri anticchiedda fasullu. A questo punto penso che se pedro-xxx e un soldatino agli ordini di orlando tu sei un personaggio molto ambiguo in quanto pensi una cosa e ne scrivi un altra…perfetto stile ferrandelliano-cracolumia. e ha ragione laienadipalermo quando scrive che dialogare con te è tempo perso e se ti stai zitto e meglio.

    @alessandra: ma se i voti del centredestra se non migravano verso orlando oggi avevamo Costa come sindaco. è chiaro che un sindaco vince con i voti anche degli elettori dell’altro schieramento ma questo non vuole dire fare accordi sottobanco.

    @melos alias pedros alias xxxx………ma hai letto bene la discussione tu? Non credo……Io è da mesi che dico che voterò Ferrandelli………….Li si stavano facendo altri discorsi e siccome xxxx alias pedros alias melos interpreta a piacimento suo i discorsi, ahimè che ci posso fare? Fasullo e prezzolato è colui il quale si maschera sotto vari nick………….ma quanto ti paga Orlando per recitare così tanti ruoli?

    avendo fatto il rappresentante di lista e osservando l’apertura delle schede, l’unico che ha fatto accordi sottobanco è stato Orlando………….voti di consiglieri MPA, UDC, PDL, con preferenza sindaco ad Orlando, mentre preferenze a candidati al consiglio comunale dei 4 gruppi appoggianti Ferrandelli per lo più riportavano come preferenza a sindaco Ferrandelli…..

    Ma Orlando se lo poteva scegliere più furbo questo personaggio che gestisce più nick per prendere le sue difese…………è sconvolgente come l’amico si fa sgamare……..come si suol dire “parra senza vastunati”

    @ melos: Ma guarda caso sono tutti trasmigrati verso Orlando. La cosa puzza e molto………!!!!!!!!!!

    @ melos: mi fa piacere sentirti affermare che “si vince con i voti anche degli elettori dell’altro schieramento e che questo non vuole dire fare accordi sottobanco.”. Dov’è la tua coerenza dal momento che tale regola per voi orlandiani vale solo nel caso di Orlando e non per Ferrandelli? Infatti se a votare Fabrizio sono gli avversari si evidenzia un inciucio e si grida allo scandalo; se, invece, tali voti sono “migrati” verso Orlando tutto è super lecito e legale. MA FINIAMOLA, L’INATTENDIBILITA’ IN CASA VOSTRA LA FA DA PADRONA!!!

    @lumaca:
    mi dispiace contraddirti ma tu hai dichiarato che non voti ferrandelli…rileggilo tu.
    dal tuo nickname già si capisce tutto….sei lento a capire tanto lento che non capisci nemmeno cosa scrivi. tu non parli di politica ma hai un accanimento quasi terapeutico contro chi ti sgama e contro Orlando. se poi vuoi continuare a pensare che io, pedros,xxxx, ed altri siamo la stessa persona…problemi tuoi.
    tanto non capisci di politica e soprattutto non conosci i personaggi politici insinui insieme ad altri che orlando ha fatto accordi sottobanca… fai un piccolo sforzo, se il cervello te lo permette, collegati su youtube programma su la7 di bignardi e senti cosa dichiara lombardo sull’appoggio a ferrandelli….cosi la finiamo di cornutarci.saluti.

    di girolamo devi ringraziare il tuo amico vitrano se sei segretario provinciale altrimenti a quest’ora eri in qualche masseria a fare formaggio….si vede che non hai alcuna competenza visto che hai dato il colpo di grazia al PD palermitano….bastaaaaaaaaaa!!!!!

    Saggio pubblicato su ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI n.

    67/2000, Milano, Ed. Franco Angeli)

    Teresa Cannarozzo

    Palermo: le trasformazioni di mezzo secolo

    Conclusione …….

    …………

    Probabilmente Orlando è il miglior sindaco che Palermo abbia mai avuto,

    specie al confronto con altri primi cittadini che lo hanno preceduto, anche se in

    molte circostanze ha dimostrato di anteporre il suo tornaconto politico all’interesse

    collettivo. L’avvio sconsiderato della vicenda del nuovo piano regolatore ne è una

    prova. Le speranze e l’entusiasmo suscitati all’inizio della suo mandato sono ormai

    un ricordo, come hanno dimostrato i modesti risultati delle elezioni

    amministrative del 1997.

    Proviamo allora ad elencare alcuni errori strategici e politici del suo governo

    che sicuramente hanno contribuito ad erodere la fiducia di molti cittadini.

    Avere allontanato nel 1994 il gruppo di consulenza del nuovo PRG

    (Benevolo, Indovina, e altri) e averlo sostituito con il solo Pierluigi Cervellati,

    sulle cui fragili spalle è stato accollato il peso della diagnosi e della terapia da

    somministrare a una realtà urbana complessa e compromessa come quella

    palermitana.

    Avere costituito una squadra di assessori per lo più privi di autorevolezza

    personale, con mansioni essenzialmente esecutive.

    Avere alimentato una estenuante quanto inutile polemica sul sistema di

    trasporto pubblico, contrapponendo metropolitana e tram, con il risultato che

    Palermo non avrà né l’una né gli altri e che la città continuerà ad essere

    congestionata e inquinata dal traffico privato.

    Avere affidato all’assessore Arcuri un numero di deleghe che metterebbe in

    crisi chiunque (vice-sindaco, urbanistica, piano regolatore, centro storico,

    ambiente, beni culturali, traffico, edilizia pericolante: ne dimentichiamo

    qualcuna?). I risultati sono sotto gli occhi di tutti: un doppio piano regolatore a

    scale diverse, con contenuti, pare, divergenti, e che stentano a compiere l’iter di

    legge; un piano parcheggi ulteriormente difforme, di cui sembra si sia perso il

    finanziamento di un centinaio di miliardi; una politica di recupero del centro

    storico, asfittica e autoreferenziale.

    Essersi circondato di una pletora di consulenti nelle materie più disparate,

    poco qualificati, costosi e inutili e avere contribuito a creare piccoli santuari di

    potere gestiti da individui mediocri e rampanti.

    Non avere rinnovato la Commissione Edilizia, nel solco del peggiore

    passato palermitano.

    Continuare a praticare una politica dell’immagine e dell’annuncio che spesso

    fa a pugni con la realtà.

    Sarebbe molto triste concludere dando ragione al Principe di Salina quando

    sosteneva che è necessario cambiare tutto per non cambiare nulla.

    @K10 chiedi direttamente a Ferrandelli che sicuramente ti dirà cosa è accaduto anzi cosa non è accaduto

    @melos alias xxxx alias pedros…………io non ho detto che non voto Ferrandelli, ma bensì parlando delle preferenze che Orlando ha ricevuto (soltanto 105.000 circa come riportavano ieri molti quotidiani) senza mai fare il nome Ferrandelli, il caro pedros alias xxxx alias melos ha sostenuto che io voto Ferrandelli……Allora che io voti e sostengo Ferrandelli è un dato di fatto, ma non si poteva evincere quello affermato da pedros alias xxxx alias melos.
    Per quanto riguarda Lombardo ha sempre fatto il contrario di ciò che dice…..cmq non trovo il link…saresti così gentile da postarlo? anche se ribadisco che Lombardo fa l’opposto di quello che dice…..Infine, perchè non mi rispondi alla domanda? Ma Orlando ti paga bene? Anche se ora appena scopre che ti sei fatto sgamare ci resterà male…………Aspetto risposta!

    @Alessandra:
    la cosa non puzza affatto…sai quanti amici miei sia del PDL che del PD hanno votato per Orlando. Amici miei hanno votato Orlando sindaco e Nuti al consiglio tanto è vero che nuti ha preso molti piu voti della lista..ha inciuciato pure nuti?
    La verià è sotto gli occhi di tutti..i palemitani schifiati da cammarata a livello comunale e di lombardo a livello regionale hanno optato di scegliere Orlando.. tutto qua.. è una lettura cosi semplice ( almeno spero per te dato che altri continuano a non volere capire ) che capisco che chi è “partigiana” non ci vuole crede.
    e visto che tutti e due viviamo a palermo sai anche tu benissimo che ferrandelli sta pagando l’appoggio del pentito di centro destra Vizzini e dei vari guru di sinistra che hanno appoggiato, appoggiano e continueranno ad appoggiare ( leggi l’articolo di oggi e le dichiarazioni di Lumia e Cracolici )questo governo il cui presidente è indagato per mafia. basta vedere le percentuali del pd…minimo storico e vedrai alle regionali l’ulteriore batosta .

    Ma perche nessuno parla che in caso di vittoria di orlando salirebbero 30 consiglieri comunali con una media di 150 voti ciascuno? E’questa democrazia? Mi spiace ma nn me la sento di essere rappresentata da un pescivendolo o da un raccoglitore di cartone, cosa faranno queste persone una volta in consiglio? Come faranno a scrivere, discutere le delibere? Della serie… Al peggio nn c’e mai fine

    La politica è questa, ecco perchè la gente ne ha le tasche piene e preferisce andare al mare!
    Faraone ha chiesto all’idv di inserire un “suo” candidato nelle proprie liste, un suo amico/collaboratore è stato appena eletto come Presidente della 6° circoscrizione nella coalizione di Orlando. Si è beccato tutti i voti di idv, sel e dei candidati pd dell’area Faraone. Al comune sponsorizzava 2 consiglieri del dp che non sono stati eletti ma allo stesso tempo INVITAVA I SUOI FEDELISSIMI A VOTARE ORLANDO. Però presenziava alle ultime uscite di Ferrandelli.
    Voto disgiunto all’ennesima potenza, 2 schede e 4 voti, poi ci chiediamo come mai sono state annullate quasi 24.000 schede. E certo con questo gran casino è facilissimo sbagliare, scheda grigia voto un consigliere pd ma orlando sindaco. Scheda rosa un consigliere pd ma il presidente di orlando. INSOMMA UN CASINO!!!!!! VERGOGNA!!!

    Mah…………sei leggermente classista, meglio un pescivendolo onesto che un commercialista LADRO E FANCAZZISTA. E l’ultimo consiglio comunale ne era pieno.
    Tutta gente di alto profilo che se n’è fottuta di Palermo e neanche andava in consiglio.

    Heil Hitler! Battete i tacchi ed eseguite che ha parlato “Benito” Di Girolamo.
    Caro Di Girolamo, non si è ancora accorto che il suo Pd è ormai alla frutta ???
    E poi, ha mangiato e ha digerito di tutto e adesso si scandalizza se qualcuno del suo Pd vuole assaggiare pure Orlando ???!!!
    Non si potrebbe essere più ridicoli di così !

    @Mario dato che sei così saccente vorrei informati che Faraone di cui stai inventando una serie di falsità aveva 2 candidati al consiglio comunale: Palazzo e Mancuso sotto il simbolo del PD………La persona che è stata eletta presidente della sesta circoscrizione è uscito dal PD, se poi è un amico di Faraone questo non vuol dire nulla…..Aggiungo che nelle altre circoscrizioni sono stati eletti come li chiami tu, uomini di Faraone sotto il simbolo PD e tutti hanno sostenuto Ferrandelli. Aggiungo considerato che ho fatto il rappresentante di lista, che i voti che hanno preso Mancuso e Palazzo, nelle sezioni dove ero io, presentavano la preferenza a Ferrandelli sindaco…….Questo è per l’amore della verità e perchè la si finisca di sentire gente che spara a zero senza conoscere le situazioni.

    @lumaca:
    io sono libero, anche troppo, e ti dico di piu che sono di destra ( ma no per la destra berlusconiana ). e come la stragrande maggioranza dei palermitani che votavano a destra, schifiato da cammarata, ho votato orlando ( tu lo chiamo inciucio io lo chiamo voto libero ). chiaramente non rispondo alla provocazione di chi paga perche il solo pensarlo mi fa definire un personaggio come te …meschino. poi ti ripeto ognuno nei commenti si puo dare il nickname che vuole. io in questi commenti ne ho utilizzato una ventina. anche tu sei caduto nel giochino vero?? convinto di dialogare con x ed invece…sorpresona ero io….ahahahahah
    un po si cazzeggia, come fai esclusivamente tu , un po cerco di dare una mia opinione starconvinto di non spostare nessun voto a favore di orlando. ma siccome conosco il prof. e conosco ferrandelli ( al contrario di te che sicuramente non conosci orlando e probabilmente neanche ferrandelli ), per questioni socio-politiche ovviamente, ti garantisco che lo spessore politico , umano e culturale di orlando non puo essere minimamente paragonato a ferrandelli che resta un bravo ( escludendo l’arroganza e l’arrivismo ) ragazzo e nient’altro.

    in quanto al video di lombardo, sforza un po di piu il cervello e le manine se non le hai atrofizzate a forza di scrivere solenne cazzate, e vedi che lo trovi.

    @melos alias xxxx alias pedros ti fa onore ammettere il tuo giochino di cambio nick………io non ho assolutamente bisogno di cambiare nick perchè non vengo pagato da nessuno a differenza tua…….ci sono tanti altri che commentano e che la pensano diversamente da me ma non sentono l’esigenza di cambiare nick, perchè evidentemente come me sono persone libere e non schiave e burattine come te……
    A differenza di quello che pensi conosco sia Orlando che Ferrandelli, se non li conoscessi non mi permetterei mai di commentare…………detto ciò come ribadito più volte non posso avere stima di una persona, Orlando, che è stato l’iniziatore della distruzione di Palermo e che adesso si professa salvatore, quando non sarà in grado di fare nulla……molto più seria una persona come Ferrandelli che sapendo qual’è la situazione a contorno non promette di essere il salvatore……..Comunque dobbiamo aspettare solo 4 giorni per sapere chi sarà il nuovo sindaco, probabilmente Orlando, ma basteranno un paio di mesi per capire che Orlando sarà un incapace…….
    Quindi dopo esserti macchiato di essere uno dei responsabili della distruzione della città di Palermo, avendo votato Cammarata (dici che sei di destra)adesso ti vuoi pure arrogare il compito di metterci la parola fine…..Complimenti! Beh, mettiti un altro nick e buon divertimento…….
    Con questo chiudo nel discutere con un personaggio che è a dir poco ridicolo nel compiere questo giochetto del cambio nick…..
    Bye bye

    p.s. dimenticavo………io non sono caduto nel tuo giochino……..del resto ti ho scoperto…………quindi ridi pure………tanto la risata non costa nulla!

    @lumaca
    io il nick me lo cambio quando voglio e non sarai certo tu a farmi comportare diversamente. dopodiche da quello che scrivi ripeto mostri quanto sei MESCHINO ed paraculo.
    ho serissimi dubbi che tu conosci il prof altrimenti non parleresti di inciuci e accordi sottobanco. ma a chi credi di prendere per il cu…
    ti ripeto che essendo di destra non ho mai votato ne cammarata e ne berlusconi…( ma ripeto sei duro di comprendorio, hai il cervello arrugginito a forza di scrivere cazz…) ) ne tantomeno lombardo…tu appoggiando ferrandelli, vuoi o non vuoi , dai forza a lomabardo e se non hai capito questo allora vuole dire che politicam,ente sei troppo scarso.
    a non risentirci piu.

    @ io sono Mario sempre e comunque, in ogni post sono io, nessuno scambio di nick.
    Non sono affatto saccente ma neanche uno sprovveduto che parla tanto per dare aria ai polmoni. Se dico una cosa è perchè ho delle prove…….sono un candidato del team Faraone (comune o circoscrizione poco importa). Va bene adesso? Non avevo inserito i cognomi dei consiglieri per delicatezza ma visto che tu lo fai allora andiamo avanti. Il Sig. Maraventano è e rimane un tesserato PD, si tratta di una manovra politica riuscita perfettamente, mi spiace che tu non colga la finezza del gesto. In questo modo si è beccato tutti i voti dei consiglieri in area pd/faraone (e non sono pochi ti assicuro) e tutti quelli di idv (primo partito per la cronaca) e sel. La strategia è stata studiata a tavolino, nulla d’improvvisato. Pensavo che Faraone fosse il lato bello della politica ma alla fine è uguale a tutti gli altri, altro che rottamatore, lui nel sistema si muove alla perfezione anzi ne è parte integrante. E ti dico pure che in segreteria aveva milioni di fac-simili di Orlando, Ferrandelli non esisteva proprio.
    Poi ognuno è libero di pensarla come vuole, ciao.

    ovviamente il post è indirizzato a lumaca

    @melos alias xxxx alias pedros………io non voglio ammaestrare nessuno, sta di fatto però che il mio giudizio non cambia…….cioè solo le persone schiave e burattine hanno e sentono la necessità di cambiare nick, un pò come i ricercati e i latitanti che hanno bisogno del prestanome…….Purtroppo conosco bene la storia del prof. come dici tu, quello che perora va girando personalmente per le borgate indigenti di Palermo a consegnare la spesa alle famiglie……… Chi accusa l’avversario di qualcosa è poi colui il quale la commette invece……. E’ innegabile che ha distrutto Palermo creando gli LSU ed i precari.
    Io di politica ne capisco quanto mi basta per dirti che probabilmente tu sei tanto di mente fragile da farti psicoanalizzare e colpire dalle str….te di Orlando……..Fino adesso non mi è stata dimostrata la teoria di Lombardo che appoggia Ferrandelli……..Lombardo colui il quale prima appoggia Costa e subito dopo Aricò che reputo 2 persone intelligentissime e che non si farebbero usare da copertura…….per poi scoprire che tutti i voti dell’MPA vanno ad Orlando……….. Di conseguenza, caro burattino e schiavo di Orlando, scrivi tutto ciò che vuoi, d’ora in poi non ti degnerò più di risposta, perchè non vale la pena discutere con uno che non cambia nick……

    @Mario peccato che anche io conosco tutto lo staff di Faraone e non c’è nessuno che presenta il nome Mario!

    Ti firmi lumaca e ti scandalizzi se scrivo Mario e non mi chiamo realmente così?????? Volevo soltanto sottolineare che sono sempre io che scrivo e non l’altro utente che ha cambiato diversi alias.
    Nessuno ti dice di credere fedelmente alle mie parole, pensala come vuoi, visto che conosci queste persone chiedi loro info. Vedi un pò cosa ti dicono.
    Si tratta di bravissima gente, non rinnego le conoscenze, dico soltanto che tutto il mondo è paese. Pensavo che certe cose si facessero in realtà come pdl, udc, grande sud ed invece………..ma ci sta, basta non dire io sono casto e puro.

    @Mario ero convinto che il tuo nome di battesimo fosse Mario……..credo alla tua buona fede e non mi sono scandalizzato e non si evince questo dalla mia riflessione………Chiederò…figurati, anche perchè se fosse così come dici tu comunque non ci sarebbe nulla di male e di illegale, quindi non avrebbero problemi a confermarmelo data l’ottima conoscenza e l’amicizia…… Ciao ciao

    i giornali scrivono che pellegrino è in lizza per una presidenza di una società ex municipalizzata. adesso qualcosa si capisce in merito alla sua scelta di sostenere orlando..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.