Plaza Molina beffa Sagan| Nibali chiude davanti a Froome - Live Sicilia

Plaza Molina beffa Sagan| Nibali chiude davanti a Froome

Lo spagnolo della Lampre Merida trova la fuga giusta anticipando lo slovacco della Tinkoff. Il messinese parte nell'ultima ascesa e guadagna circa 20" su tutti i primi in classifica.

tour de france, 16^ tappa
di
0 Commenti Condividi

GAP – Una tappa di transizione fra i Pirenei e le Alpi, quest’ultime saranno protagoniste nell’ultimna settimana del Tour de France con quattro tappe infuocate. A vincere è lo spagnolo della Lampre Merida Ruben Plaza Molina che imbecca la fuga giusta e beffa un Peter Sagan generoso ma ormai definito ‘eterno secondo’ (quinto piazzamento alla Grand Boucle dietro il vincitore di una tappa per lo slovacco). A sorprendere nella frazione di 200 km che portava nella cittadina di Gap è stato però il campione in carica Vincenzo Nibali.

Il siciliano nell’ultima ascesa, prima dell’arrivo in falso piano, ha infatti staccato il gruppetto dei migliori composto ovviamente dal leader della classifica Chris Froome e poi accumulato un risicato ma confortante vantaggio al traguardo, più che altro per il morale dello ‘Squalo’ dello Stretto, di circa venti secondi su tutti i principali uomini in graduatoria. Ottime indicazioni per il ciclista dell’Astana che corre con la maglia di campione italiano che in vista delle sopra citate Alpi manda un chiaro segnale ai vari Contador, Van Gardener, Quintana e Valverde, il messinese non sarà più lo stesso dello scorso anno ma onorerà fino all’ultimo la competizione. In classifica Nibali mantiene l’ottava posizione rosicchiando qualcosa a Geraint Thomas che si trova più avanti al settimo posto. Domani giornata di riposo, si riprende mercoledì.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.