Progetto Amazzone| Premiata Carole Bouquet - Live Sicilia

Progetto Amazzone| Premiata Carole Bouquet

L'attrice francese ritira il premio Susan Strasberg per il proprio impegno civile e sociale. “Mi sento siciliana, l'ho scoperta 16 anni fa e resto parecchio legata”. VIDEO.

AL TEATRO MONTEVERGINI
di
0 Commenti Condividi

L'attrice francese Carole Bouquet

PALERMO – Torna in Sicilia l’attrice francese Carole Bouquet, icona degli anni ’80 ed ex moglie di Gerard Depardieu. La splendida transalpina riceve oggi al teatro Montevergini il premio Susan Strasberg per il proprio impegno civile e sociale mediato dall’essere personaggio pubblico. Il premio si inserisce all’interno della manifestazione internazionale “Progetto Amazzone”, giunta alla sua nona edizione biennale. Il progetto nasce da un’idea di Anna Barbera e Lina Prosa, ed ha al suo centro la problematica della sopravvivenza in tutti i suoi aspetti.

“Cancro e Corpo. Le battaglie della memoria”, questo il titolo della kermesse che si sta svolgendo in questi giorni fra lo Steri ed il teatro Nuovo Montevergini e che terminerà il 17 novembre. Al suo interno ci sono eventi teatrali e conferenze scientifiche sul tumore al seno. A impreziosire il tutto due personalità di respiro internazionale: Carole Bouquet e la direttrice della Comedie-Francaise, Muriel Muyette.

Parlando in un perfetto italiano la Bouquet  afferma: “Sono contenta di essere qui in Sicilia, terra a cui sono molto legata: una terra mitologica, che sento mia ma anche straniera. L’ho scoperta 16 anni e le sono ancora parecchio legata. Questo premio è inoltre una responsabilità di fronte a questo progetto molto importante che porta avanti l’associazione”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.