Regionali, Catania: proiezioni, lista Fava sotto il 4% - Live Sicilia

Regionali, Catania: proiezioni, lista di Fava sotto il 4 per cento

Il simbolo "Centopassi" non raggiungerebbe lo sbarramento per accedere ai seggi dell'Assemblea Regionale Siciliana
ELEZIONI 2022
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Resterà fuori dall’Assemblea regionale Claudio Fava, leader della lista Centopassi che sostiene la candidatura alla presidenza di Caterina Chinnici. Secondo le prime proiezioni, infatti, Centopassi avrebbe ottenuto poco più del 3 per cento dei consensi.

In questo modo Centopassi non supererebbe la soglia del 5 per cento prevista dalla legge elettorale per assegnare uno dei seggi dell’Ars, e il suo capolista Fava rimarrebbe fuori dal parlamento siciliano.

Claudio Fava è stato, nella passata legislatura, il presidente della Commissione Antimafia dell’Ars. Nel corso della campagna elettorale ha partecipato alle primarie del centrosinistra, che videro vincitrice Caterina Chinnici. Dopo la rottura tra Partito Democratico e Movimento Cinque Stelle la lista Centopassi è rimasta nella coalizione di centrosinistra con il Pd.

“Aspettiamo i dati ufficiali”: il candidato della lista Centopassi Nicola Grassi non commenta le proiezioni del pomeriggio. “In questo momento arrivano notizie disparate, commenteremo quando ci saranno dei numeri un po’ più certi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *