Rientrano i blocchi stradali |Domani incontro in Prefettura - Live Sicilia

Rientrano i blocchi stradali |Domani incontro in Prefettura

La decisione della protesta è stata presa a conclusione dell'assemblea unitaria di Flai Cgil, Fai CISL e Filbi UIL dei lavoratori tenutasi stamattina.

Consorzio bonifica 9
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – È durato circa due ore il blocco stradale in via D’Annunzio a Catania organizzato stamattina da un centinaio di lavoratori del Consorzio di bonifica 9. Intanto, è in corso l’occupazione degli uffici di via Centuripe 9. Proprio domani, martedì16, alle ore 15, lavoratori e rappresentanti sindacali saranno ricevuti in Prefettura alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura, Paolo Reale. La decisione della protesta è stata presa a conclusione dell’assemblea unitaria di Flai Cgil, Fai CISL e Filbi UIL dei lavoratori tenutasi stamattina.

La scorsa settimana era stato annunciato il licenziamento dei lavoratori stagionali, determinando di fatto la chiusura della stagione irrigua. La protesta non è funzionale a rivendicare un maggior numero di giornate di lavoro ma a chiedere una svolta nella gestione del Consorzio, affinché esso possa effettivamente essere al servizio dell’agricoltura catanese. FLAI -FAI E FILBI chiedono, inoltre, l’allungamento della stazione irrigua, l’avvio delle attività di manutenzione necessarie alla rete irrigua per fornire un servizio adeguato e di un tavolo di confronto con le scriventi per determinare una nuova e più efficace organizzazione del lavoro.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *