"Rimango in Sicilia | per fare la rivoluzione" - Live Sicilia

“Rimango in Sicilia | per fare la rivoluzione”

"Non tutto il marcio è stato ancora estirpato e non tutte le responsabilità sono definitivamente emerse", dice l'assessore.

l'annuncio di nelli scilabra
di
116 Commenti Condividi

PALERMO- “Con il sostegno di tante siciliane e siciliani per bene, in questi mesi abbiamo avviato un’opera epocale di cambiamento in un settore, quello della formazione professionale, incrostato da decenni di malaffare e corruzione. Abbiamo sfidato grumi di potere micidiali ed aggredito interessi opachi consolidati. Quanto emerso fino ad oggi è solo la punta di un iceberg ben più grande. Ho deciso dunque di portare a termine il lavoro iniziato qui, nella mia terra. Preferisco continuare a mettere tutto il mio impegno e la mia passione al servizio del cambiamento, senza dover pensare alle future elezioni, ma solo alle future generazioni”.

Così Nelli Scilabra, assessore alla Formazione nella giunta Crocetta in Sicilia, motiva la sscelta di ritirarsi dalla lista del Pd per le europee. “Non tutto il marcio è stato ancora estirpato e non tutte le responsabilità sono definitivamente emerse – aggiunge Scilabra – Insieme a tale indispensabile azione di bonifica, oggi siamo finalmente pronti per intraprendere l’altrettanto essenziale fase della ‘ricostruzione’, per venire incontro ai bisogni dei tanti giovani siciliani che aspettano di poter progettare un futuro sereno nella propria terra”. “Difatti, insieme alle annunciate misure del ‘Piano giovani’, nelle prossime settimane presenteremo un nuovo sistema della formazione professionale, completamente rivoluzionato rispetto al passato, e vareremo altre importanti leggi sul diritto allo studio scolastico e universitario – prosegue – Per queste ragioni oggi ho il dovere di non pensare solo a me, ma ai tanti giovani (e non solo) siciliani che hanno creduto in noi, ed a tutte quelle persone che in questi mesi ci hanno sostenuto anche nei momenti più bui e di massimo rischio”.

“Il mio pensiero corre inoltre alle persone straordinarie che lavorano al mio fianco e alle donne e gli uomini dello Stato che hanno sostenuto la nostra lotta contro il malaffare e la disonestá – conclude – Andando via avremmo fatto un regalo a chi avrebbe voluto spostare indietro le lancette della storia. Il cambiamento targato Rosario Crocetta, quella rivoluzione che nei prossimi mesi darà i suoi frutti, va avanti”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

116 Commenti Condividi

Commenti

    MA COM’E’ CA UN MI ROVESCIO??????!!!!!!!!
    SCHIFIU’……..

    Non so chi le ha scritto il comunicato ma come diceva il grande eduardo …pprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

    Resta x la poltrona garantita,perchè alle europee non veniva eletta.

    Si, stiamo apprezzando la grande rivoluzione, condivisa con Cardinale, Lumia Picciolo, alleanza & co., targata Crocetta…….

    Ma prima di fare dichiarazioni come questa, perche’ qualcuno non gli fa l’antidoping????

    Tu rimani al Governo poichè non hai voti, non altro. Questo è il problema. Se non fosse stato così, non accettavi la candidatura per rimangiartela dopo 3 /4 giorni (il tempo necessario di un sondaggio). La mistificazione continua.

    cos’è? troppo difficile confrontarsi con le elezioni? povera donna…

    sicuramente non l’ha scritto lei, si vede…conosciamo le sue esternazioni.. le ripete da un anno..

    Vai a concludere gli studi,se sei capace, e cercati un lavoro. La rivoluzione è fare il proprio dovere e non cercare scorciatoie grazie alla politica. Il circo prima o poi chiuderà e Lumia andrà in pensione e Crocetta in riva al mare….. E tu rischi la depressione per mancanza di indennità, benefit e cariche pubbliche…..

    Come dipendente della formazione professionale, ho perduto la possibilità di votarti.

    ha capito che rischiava di non avere consensi attenta nelli hai in mano il destino di tanti padri di famiglia….

    Bonificando hai creato una palude, dalla quale sarà difficile poterne uscire.

    Ritengo che rimani in sicilia per fare danno.

    Se la tua rivoluzione in Sicilia ha l’aspetto della “riforma” amministrativa della Formazione Professionale , evita inutili spargimenti di sangue ! Dov’e’ l’ente unico regionale che avrebbe dovuto gestire la futura formazione . Dove sono i poli formativi provinciali . Dov’e’ la garanzia dei posti di lavoro per il personale addetto . Suppongo che ti sia ritirata per non incassare l’ennesimo flop elettorale . Beh , farebbe bene anche Crocetta a ritirarsi ! Non ha i numeri per governare e , un politico di buon senso , quando si verificano certe condizioni, depone le armi , e va in pensione ! Continuare farebbe molto piu’ danno alla Sicilia .

    Scelta coraggiosa quella dell’assessore Scilabra! non pensate che forse era più facile correre per ke europee ed andare a Bruxelles piuttosto che continuare a metterci la faccia e rischiare in mezzo al vortice della formazione?
    Ha lavorato bene, le critiche arrivano solo da chi ha contribuito in questi anni alla “manciugghia” e da chi desidera mantenere lo status quo e vedere affossare questa terra!
    Ha fatto bene a rimanere!
    Avanti tutta Nelli, senza paura e con la faccia pulita cambiamo la Sicilia e poi (forse) pure i siciliani!

    Certo misurarsi con l’elettorato l’avrà spaventata, preferisce completare la mattanza così ha la coscienza a posto di avere obbedito al padrone.

    Ma dopo tutti questi commenti negativi che riceve l’assessora..come fate ancora a difendere l’indifenddibile?cmq ritornado alla poltrona…facile vincere senza essere eletti dal popolo!!La politica è fatta di numeri!Io già avevo in mente il numero di voti che riusciva a prendere uffi 🙁

    Signorina prima di parlare di rivoluzioni approfondisca l’esegesi delle fonti del diritto romano, il diritto pubblico, le scienze sociali , la pedagogia, la psicologia e la politica economica perche’ per fare una riforma scolastica ed universitaria seria ci vogliono solide basi personali e non basta un millantatore provveditore egocentrico e megalomane diventato tale per le giravolte in tutti i lartiti dell’arco costituzionale , perche’ cosi’ si rischia di offendere il mondo stidentesco serio e preparato Siciliano.

    Non ti votava nessuno, cara reginetta del merito…meglio goderti questa poltrona assessoriale: 1) perché alle europee non saresti stata eletta; 2) perché al prossimo giro non sarai eletta manco al condominio!

    Se intendi continuare la Rivoluzione allo stesso modo in cui l’hai iniziata, smantellando la formazione professionale e rovinando altre famiglie.. allora puoi anche tornartene a casa, altro che europee!

    Cara nelli, avevo tanta stima nei tuoi confronti e nel presidente crocetta ma dopo certe dichiarazioni ho perso fiducia in voi. Come si può fare una riforma azzerando tutti gli enti e dire di garantire tutto il personale assunto entro il 2008? Come viene garantito questo personale? Vedi progetto prometeo, tanti proclami e risultati zero.

    Non pensare che le persone credano alle sue parole. Vergogna vai a studiare

    Rimani in Sicilia perché non hai i voti. Dopo che hai seminato vento raccogli tempesta.

    Considerato che è la settimana Santa, si avvicina la Santa Pasqua, non parli di rivoluzione, perchè la formazione non è una guerra.
    Si ricordi che parecchio va cambiato, sembra che avete fortemente interesse a distruggere anche quello che di buono in questi anni è stato fatto.
    Completi tramite i suoi uffici le verifiche delle attività in corso per vedere quando di buono sicuramente esiste.
    Sappi che di tutta un erba non si fà un fascio.
    Quello che volete porterà a un cambiamento per creare altro precariato.
    Bandite la terza annualità, sfoltite gli organici degli Enti con il prepensionamento, e create i poli anche con quegli enti sani che si sono spesi, formando gli allievi.

    NON HA VOTI. TUTTO UN BLUFF.

    Tanto restava lo stesso se non saliva,tornava, ma avrebbe fatta cattiva figura, nessuno l’avrebbe votata come avrebbe voluto,,ci ha provato, ma la rivoluzione non ha funzionato. tanto

    Da una bella e giovane ragazza come te, che deve ancora crescere politicamente, perchè tutto questo attacco.

    Siamo in tante le famiglie che lavorano nella formazione professionale.

    Chi ha avuto la sfortuna negli anni a trovare impego nella formazione professionale, sicuramente non ha avuto la fortuna di entrare in:
    – uffici regionali, ( vedi 285, corsisti, coopertive,concorsi guardie forestali, idonei del
    genio civile.

    Sicuramente questi sono stati più bravi, ma noi non siamo carne da macello.

    SCARSIZZA SUPREMA. MALE FIGURE CONTINUE E PRESTO DEBITI A MAI FINIRE. APPENA I DIPENDENTI ONESTI DELLA FORMAZIONE, TRASFERITI INGIUSTAMENTE CON ADDOSSO IL MARCHIO D’INFAMIA (LA MAGGIOR PARTE HA LAVORATO BENE ED ONESTAMENTE), TI FARANNO CAUSA, NON TI BASTERANNO GLI STIPENDI DI VENTI MANDATI DA PARLAMENTARE. TORNA TRA I LIBRI. SERVE GENTE COMPETENTE ED ISTRUITA. NON DILETTANTI ALLO SBARAGLIO, SENZA LAUREA, FUORI CORSO E CON MEDIE DI VOTO VERGOGNOSE. A ZAPPARE!

    RIMANI PERCHÉ COSÌ HANNO DECISO LUMIA E CROCETTA PER TE!
    Adesso potrai continuare a fare danni!

    Una cosa sono i Voti una cosa è essere nominati…….ragionamento in generale x carità …….

    amico mio la signorina resta in sicilia perchè non ha voti.. comodo fare politica così….

    Ma pensi a laurearsi !
    resta in Sicilia .. perchè non h nemmeno un voto…se ha fegato ..si confronti con l’elettorato.

    In un Governo che silura il dott. marino(scandaloso averlo estromesso) e invece mette dentro Fiumefreddo,sostenuto dal Movimento di S.Cardinale,Forzese,Cimino e Gianni……Che Bella Rivoluzione!

    X andare a Bruxelles ci vogliono I VOTI….

    Codarda e fallita, ecco cosa sei. Sei un’amministratrice senza il potere del consenso. Sei una squallida amministratrice con il potere della nomina. Esisti solo perchè hai pagato il tuo posto con il tuo inutile e minimo intelletto. Sei un’ amministratrice sazia dei croccantini donati dal capo che non sa confrontarsi con la propria gente ma sa chiudersi nelle stanze del potere che presto ti sotterrerà e annienterà. Sei il nulla unito al niente!

    Però ammettetelo….se non ci fosse lei a dire ste c..te noi come ci sfogheremmo coi commenti? Grazie, per le tue c…te quotidiane. Soprattutto grazie per l’esempio di modestia che emerge dalle tue parole. Commovente.

    siii ma và, la rivoluzione francese.
    sai cara studentessa anch’io oggi ho studiato ed ho riletto la presa della bastiglia…..

    Che strana enciclopedia, anzichè nomi francesi parlava di saru scumazza, Cardinale, Forzese e Fiumefreddo.
    E’ la stessa rivoluzione che vuoi fare tu ?!?

    ma costei con chi la farebbe la rivoluzione? con pappagone e lumia? Non c’ più nè mondo ne religione.
    Ma si adesso che ci penso l’unico con la quale la può fare è cardinale….allora si che siamo a posto. ridicola e parolaia.

    Dai cara nelli pensaci bene…potresti risolvere la crisi dell’ Europa..e finalmente far arrivare un po’ di fiducia a milioni di europei…pensaci bene nn abbandonare l’Europa al suo infausto destino…lascia stare la Sicilia nn ti preoccupare per noi ci arrangiamo… =:-D.

    NO, SCUSA! MA ANZICHÉ STA RIVOLUZIONE E CAMBIARE I SICILIANI, PERCHÉ NON TI PIGLI A BRACCETTO LA STUDENTESSA E VE NE ANDATE PER ALTRI LIDI?
    PENSATECI, NOI NON VI MERITIAMO, E GIÀ CHE CI SIETE PORTATEVI D’appresso QUALCHE ALTRO VUOTO A PERDERE!
    UNA BELLA COMITIVA E VIA….

    Prova a rispettare ciò che il tuo dovere di studentessa (hai scelto tu di essere tale) ti imporrebbe… Vai a studiare e rispetta così tutti i giovani impegnati a far ciò di cui non sei stata capace

    NELLI SENZA VOTI HA PAURA DI UNA COMPETIZIONE. MEGLIO NOMINATI CHE ELETTI. VERGOGNA

    “ho perduto”, errata corrige si scrive “ho perso”
    questo succede quando il dialetto parlato si mischia con l’italiano scritto, condivido cmq di non votarla nè lei nè nessun altro

    ma c’e’ o ci fa? in entrambi i casi fa ririri i siddiati!

    Coerente col tuo nickname! Caligola fece senatore il suo cavallo, tu apprezzi la Scilabra assessore!

    le eroine non sono esistite solo in passato, sta facendo la storia, e io sto vivendo con LEI, in questo stesso periodo…..!!!!!

    si ma i ricordi della rivoluzione faranno miracoli…e poi leggersi sui libri di storia, di filosofia, di diritto del lavoro….le tesi di laurea sulla sua attività che faranno gli studenti tra qualche anno….no, Fenice, non potrà mai deprimersi…

    bentornato caligola!! ci mancavano le tue assurdità!

    Va curcati che e ora della nanna

    Va travagghia!!! Non ne possiamo più di campare incompetenti…

    Alle prossime elezioni non la vota manco sua madre…

    Signorina fuoricorsista, vada … Quanto più lontano possibile. Saremo molto felici di fare a meno di lei!

    La studentessa ripetente, hai deciso di rimanere in Sicilia, perché lei, Crocetta e Lumia, hanno capito che può arrivare a 100 voti. Sono stata generosa.

    Cerca di rimanere all ‘università ………

    Più che altro ti hanno consigliato di lasciare perdere, visto che avresti ulteriormente sprofondato il PD, in quanto alla rivoluzione, l’unico movimento simile che puoi fare è un sorta di rotazione a modo di girotondo cantando una filastrocca. Lascia perdere visto che l’arroganza e borioso atteggiamento, nello stile dei tuoi maestri, ti ha contagiato, vai a lavorare a conoscere che significa la parola Umiltà e soprattutto sacrificio.

    Si si la Formazione prima era ad appannaggio di Genovese ed ora di Lumia e Crocetta con i raccomandati del Ciapi a farla da padrone. Bel cambiamento davvero ! L’unica cosa che e’ cambiata da quando ci sei tu superaccomandata ed il pappagone sono i padri di famiglia in mezzo alla stada… sono aumentati. Torna a fare la fuoricorso all’universita’.

    vergognati non sei un esempio per tutti i giovani che studiano vai a casa insieme a crocetta

    che bella rivoluzione.non fai partire i corsi di operatore socio sanitario che potrebbero dare una boccata di ossigeno serio ai disoccupati e ultra quarantacinquenni che siamo bollati,per contimuare ad alimentare le scuole private con costi esorbitanti.brava nelli candidati e vedrai i risultati.la formazione professionale si ricordera’ dri danni che stai causando

    Vai a lavorare disoccupata di lusso!Ti hanno messo in bocca un’idiozia,uno spot pubblicitario infarcito,alla prova dei fatti,di menzogne,condizionamenti di
    poteri forti,lotte e beghe di potere,carrierismi personali,sostegno ad alti burocrati scadenti ,incompetenti e che,comunque ,mantenete nelle posizioni di privilegio per occultare le vostre magagne.cosa intendi per rivoluzione? Lo sfascio ed il baratro in cui avete fatto piombare la sicilia? Non riuscite a ridurre la spesa sanitaria,mi date una dimostrazione in questo senso? Non siete riusciti ad accorpare gli ospedali,non siete riusciti a ridurre i punti nascita,non siete stati in grado di applicare i costi standard.Il tuo capo,che si e’ rivelato la nostra Croce,al momento dell’insediamento dell’allora assessore al bilancio e Finanze Bianchi,aveva strombazzato,come sempre fa’con enfasi e senza costrutto,che la Sicilia non avrebbe piú ‘fatto ricorso a mutui,perché’ il nostro pseudo moralizzatore,con la lotta agli sprechi,non avrebbe piú’ fatto ricorso al credito delle banche.Qual’e’ il risultato oggi,che in ars c”e’ la proposta di voto per accedere ad un mutuo di un milione di euro.Potrei fare centinaia di esempi di malagestione e dei gravi danni che avete arrecato alla nostra terra ,che il breve spazio consentito mi costringe a non poter continuare in questo triste elenco di inadempienze,errori,presunzioni e cattiverie…… Tante cattiviverie perpetrate.Dovete avere uno scatto d’orgoglio,dovete fare atto di umilta’ dinanzi al popolo Siciliano,chiedendo scusa,riconoscendo i vostri errori ed il fallimento registrato,e con grande dignita’,se ancora qualche sprazzo vi rimane,togliete il disturbo,prima che sia troppo tardi,quando la gente irritata,delusa,massacrata scendera’ in piazza e fara’ la vera rivoluzione,non quella che andate a spacciare come salvifica.

    giuseppe, giuseppe…!!! capisco che condividi con l’assessore tante cose anche non politiche, ma ricordati che ci sono 360° per osservare un fenomeno e il tuo punto di vista non è altro una piccola porzione di quei 360°. A ciò si aggiunga che il tuo punto di vista è condizionato da un interesse…!!!

    Apprezzabile decisione! Da Bruxelles avrebbe problemi a seguire le lezioni universitarie restando indietro con i programmi di studio e con il risultato di andare fuori corso.

    U vino avissi a ghiri a 100 euro o litro…

    ScilabrA. una miracolata senza merit.

    Ma pensate a pagarci degli stipendi arretrati, gli esami dell anno scorso fa svolgere ma non scherziamo ancora cn i vostri giochi di elezione e non elezioni. Noi dobbiamo campare con cosaaaaa?????

    A casa Reginetta fuori corso, non fare altri danni.

    Perchè tutto questo odio, la magistratura deve fare il suo corso, tu sei chiamata dell’amministrazione al rispetto della 24/72 anche se finanziata con fondi comunitari.

    è vero, farà la storia in quanto assessore più incompetente della storia. Ogni volta che parla, se non le scrivono l’intervento, combina guai. Vada a studiare.

    Nelli sei tu la più migliore. La più migliore che ci rappresenta a tutti i siciliani per bene. Tu sei la kultura. QUELLA VERAAAAAAAAAA
    BASTA CON I VECCHI DELLA POLITIKA. VOGGLIAMO I GIOVANI COME A TE IN GAMBE E PREPARATISSIMISSIMI.
    CHE NON ANNO PAURA DI URLARE LA LORO RRABBIA CONTRO IL MONDO DEI MAFIOSI.
    PERKE LA MAFIA NON E’ UNO SPORT CHE VA COMBATTUTO MA E’ UN COSO CHE VA DISTRUTTURATO E SCASSATO.
    SOLO TU PUOI FARCELLA NELLI PERKE SEI BELLISSIMA E INTELLIGGENTISSIMISSIMA.
    FORZA NELLI I TUOI SOSTENITORI SONO KON TE.
    NELLI 6 UNA DI NOI, ANZI, COME A NOI,

    lasciamo perdere fiato perso……..

    Davvero una bella sceneggiata du stampo neomelodico vesuviano.
    Suvvia Nellina, smettila, hai affamato con i tuoi compagni di merende migliaia di lavoratori della Formazione Professionale.
    Non sblocchi le cifre, non hai un piano futuro, fai terrorismo mediatico, non riesci a comprendere la realtà dei lavoratori.

    A questa età, quando si è piu “puri e disincantati” le tue colpe sono piene zeppe di aggravanti….si perchè di colpe si parla spero e non di dolo.
    Sottile quanto acuta differenza che i non profani coglieranno al volo.
    Eppure, Pasqua si avvicina e la serenità di tanti è legata ai capricci e alla volontà di pochi , tra l’altro neanche eletti col suffraggio del popolo.

    Ormai è inutile anche vi dimettiate o cambiate rotta, IL DANNO E’ FATTO, e non penso si possa più rimediare.
    A volte sanzioni sociali (le divine non mi permetto di evocarle) possono essere peggio delle pecuniarie e delle amministrative, anche perchè spesso sono PERPETUE.

    Ad Maiora…per noi comuni mortali, of course.

    CORTE DEI MIRACOLO

    Possibile che tra lor Signor commentatori non ci sia qualcuno PRO Crocetta?
    Possibile che questi si sono auto eletti a governare questa regione?
    Possibile che la Scilabra si sia autonominata Assessore ?
    Tutti coloro che hanno votato Crocetta si vergognino.
    Vergognatevi.

    aahahahah… avranno letto i tanti positivi commenti qua sopra

    NON SI PPO’ SENTIRI CHISTA

    Tutti vi lamentate perchè l’ Ass.Scilabra vi ha tolto l’orticello e il voto di scambio.
    Bello ricevere un posto di lavoro tramite raccomandazione o tramite favore,bello essere formatore solo con la 3 media.
    Ma per favore?!?!?!?
    Assessore la Sicilia,quella fatta di uomini e donne oneste, la reclama qui.
    Sono molto contento della scelta che ha preso.
    Buona giornata

    Come direbbe un suo compagno di partito.. che paura!!! ahahah ma questa ci è o ci fa? non si candida per continuare la rivoluzione ma di cosa parla? rivoluzione con Cardinale, Picciolo, Lumia, Crocetta, Fiumefreddo…. via la rivoluzione!!!
    Cara Nelli non ti candidi perchè non prenderesti nemmeno 100 voti, facile da capire.

    no per carità basta con la rivoluzione siamo stanchi di questa guerra che non ha portato a nulla

    che fortuna che abbiamo !!!
    come diceva un famoso comico :
    grazie signore grazie !
    riguardo la sua rivoluzione … al momento quello di cui siamo certi e’ che e’ passata da studente fuoricorso disoccupata a megastipendiata a spese nostre !!

    Rifoma della formazione: la madre di tutte le battaglie !!!!!!!! A VOLTE IL MITO RITORNA !!!

    La città di Troia ( il settore della formazione professionale ) venne infine conquistata senza battaglia ma con un inganno(pseudo riforma amministrativa).
    Dopo moltissime battaglie( revoca accreditamenti , ritardi nei pagamenti , espulsioni dall’albo ecc ) , Odisseo ( nota donna di potere alla regione) concepì un nuovo inganno, un gigantesco cavallo di legno (la pseudo riforma).
    Venne costruito da Epeo,( altra donna di potere al dipartimento ) guidato a sua volta da Atena giovane donna di potere )
    Vi fu scritto sopra: “I greci dedicano questa offerta di ringraziamento ad Atena per un buon ritorno”
    Il cavallo di Troia conteneva circa 3000 uomini ( iscritti all’albo a) . Il resto dell’esercito ( albo B) abbandonò il campo apparentemente e si recò con tutta la flotta nell’isola di Tenedo
    I Troiani (assoc enti , ass a tutela dei lavoratori ) scoprirono che i Greci se ne erano andati, credendo che la guerra fosse finita, trascinarono gioiosamente il cavallo nella città.
    L’ Iliade, dice che i troiani tirarono giù una parte del muro per fare passare il cavallo. Prima di farlo si parlò molto su cosa bisognava fare del cavallo. Alcuni pensavano di gettarlo giù da una rupe, altri di bruciarlo, altri di dedicarlo ad Atena. Alcuni uomini, capendo che Agamennone( il re del cerchio) il re degli Achei, non si sarebbe arreso così facilmente, avvertirono i troiani che era un inganno. Ma non furono ascoltati, perché, per la religione troiana, il cavallo è una figura sacra e non va mai bruciata. I troiani decisero allora di portare in città il cavallo e passarono la notte fra i festeggiamenti. Sinone,(altro personaggio acquisito dall’opp ) una spia achea, diede segnale alla flotta, ferma a Tenedo, di partire. I soldati, usciti dal cavallo, uccisero le sentinelle( denunce , decreti ingiuntivi, diffide accertative… ecc .
    E così aprirono le porte ai compagni e Troia fu distrutta.

    Concordo con il pensiero gentile Salvatore, perfetta analisi di Diritto democratico, questi soggetti, con le loro invettive e arroganza, con le quali calpestano ogni giorno la Costituzione e lo Statuto, potrebbero tuttalpiù fare delle comparse, malriuscite, in un episodio dei Simpson………

    quella rivoluzione che nei prossimi mesi darà i suoi frutti, va avanti” – Gli unici frutti che vedrete saranno dei pomodori con contorno di uova marce.

    Siccome rimani in Sicilia invece di farti ancora trasportare dal vento vai all’università e ti prendi questa benedetta laurea. Almeno domani quando la pseudo rivoluzione passerà e cadrete tutti nell’oblio avrai il pezzo di carta. Oggi domani un concorso…….

    Oh grazie tante! Sappi che la tua rivoluzione porta intere famiglie ad attendere a testa bassa ancora la retribuzione dell’anno 2013!!! Ma tanto a voi che importa, siete seduti sulle vostre comode poltrone!!! I miei più sinceri complimenti, avete con coraggio portato a termine un duro lavoro cominciato tanto tempo fa: ROVINARE LA SICILIA E SOPRATTUTTO LA CITTA’ DI PALERMO! VERGOGNATEVI!!!

    Ma davvero la scilabra crede in cio’ che dice? non si e’ piu’ candidata sicuramente perche’ chi di dovere gli ha ordinato di non farlo………..assessora non concentrarti solo ai giovani laureati ma pensa a pagare tutte le fam che state facendo morire di fame….ma voi lo stipendio a fine mese lo prendete? sicuramente si,ecco perche’ tante chiacchere….perche’ lo stomaco e’ pieno…

    al di delle solite patetiche dichiarazioni sue e del suo fedele presidente, vedrò una rivoluzione quando dirigenti regionali, politici e top sindacalisti, che fino ad oggi si sono sfamati di formazione, verranno smascherati, allontanati ed arrestati!

    Stavolta poteva prendere un bel voto… uno solo (il suo) ma poteva essere un bel voto. Nelly è coerente, non lascia l’università per continuare l’opera iniziata e non lascia l’assessorato per fare la rivoluzione. Lei ha deciso autonomamente e con la sua testa, quello che gli hanno imposto Crocetta e Lumia.

    ma robba di pazzi,a chi danno in mano la sorte di 7000 famiglie…una che prende ordini dai due comandanti…nelli ma tu a fini mise i pigghe i picciule?pensa a pagare gli operatori del settore anzi fare chiacchere…vergognati….come fai a capire determinate situazioni se sei benestante,servita e riverita….presidente crocetta voi potete mangiare gli altri no……rivoluzione? q.sta e’ guerra della fame……ma vca itivinne ncasa,siti chiu’ mangiatari di lautre…

    Viste le notizie di stamane possiamo chiamarla LA RIVOLUZIONE DEL CRAC !

    Poveri dipendenti della formazione, la festa è finita e loro sputano veleno su chi ha avuto il coraggio di smantellare questo schifo.
    Raccomandati senza alcun merito che col voto di scambio pensavano di farsi mantenere a vita dai contribuenti.
    Cercatevi un vero lavoro!
    Forza Nelli non mollare! Stai facendo la cosa giusta.

    Hai avuto ragione a non andartene la tua rivoluzione di costerà molto tempo da passare nelle aule di Tribvunale per le sofferenze che hai causato.

    In un’ articolo pubblicato qualche giorno fa, la Scilabra mostrava una profonda convinzione di potercela fare alle europee e quindi emergeva un profondo senso di sicurezza… Nel giro di pochi giorni ritira la sua candidatura ponendo l’accento sul “marcio da estirpare”. Eppure, secondo la sua concezione, questo avrebbe dovuto pensarlo anche prima, ovvero al momento della conferma della candidatura. Alla luce di questo dico io: Ma ci pigli per il culo? Ci vuole tanto per capire che funge da pedina e da robot telecomandato?Che vergogna… Troppo comodo sedere ad una poltrona per via della nomina e non per il merito o per i voti.. A chi dobbiamo sentir legiferare? Ad una SUPER NOMINATA MEGA STIPENDIATA, NON ANCORA LAUREATA? E noi giovani che ci rompiamo il sedere a studiare, lavorare, che merito abbiamo? Chi ci assicurerà un futuro nella nostra terra? Come può parlare di Rivoluzione, di cambiamento della Sicilia se, da ottobre 2012, tutto è rimasto invariato??? DISOCCUPAZIONE GIOVANILE, EMIGRAZIONE AL NORD alla ricerca di un posto di lavoro restano i nodi cruciali di una Sicilia che ancora pazientemente aspetta….

    sienti a me rtitirati e continua gli studi, avrai un’altra occasione, fatti trovare preparata. tanto credo proprio che non ti avrebbe votato nessuno, solo crocetta e lumia.

    studiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    è solo una bella ragazza, nulla più.

    Ma la vuoi finire con ‘ste fissarie?! Ormai ti sei bruciata, non ti votiamo manco come rappresentante di classe!

    Saluti.

    Una palude di sabbie mobili dove più ti muovi più vai giu fino ad annegare. Questa è stata la rivoluzione della ragazzina boriosa, presuntuosa, maleducata e fuori corso. Senza mai avere lavorato un minuto nella sua vita.

    Sig nelli la miglior cosa che deve fare prima di parlare di riflettere almeno 5minuti e poi parli!! Ormai lei e il presidente crocetta ci avete delusi via a casa serve gente nuova e però con le palle!!!!!

    Si, fai la rivoluzione o la solita restaurazione? Con la Corsello, Monterosso,Giammanco,Bologna, Silvia, la solita pletora di gabinettisti presenti anch’essi in tutti i governi (Agelao, Bellomo,Silvia, Beringheli, Mazzola,Perino, Gulli, Vitale ecc.ecc) che cambiamento rivoluzionario vuoi fare? Sarebbe stato giusto sottoporre agli elettori un giudizio sul tuo operato ed invece……

    Eh già, deve portare a compimento la tragedia iniziata dal suo predecessore.

    Veramente si può dire sia ‘ho perduto’ che ‘ho perso’

    Ogni giorno mi sveglio con la speranza che questa superba , viziata marionetta possa provare tutto ciò che noi lavoratori FP stiamo vivendo, nessuna certezza per il ns futuro, emolumenti che non arrivano etc……
    se il problema sono gli enti li faccia commissariare tutti cosicchè i dipendenti manterranno il loro posto di lavoro a tempo indeterminato, viceversa dicano apertamente che che il loro obiettivo è affamare 8000 famiglie. per la cronaca non andrò a votare.

    Ma come si può ,ma come si può essere impotenti e non riuscire a fare nulla per mandare a casa o alla prima elementare questa signorina? BASTA, il danno alla sicilia è immane, ma si rendono conto? BASTA gli assessori devono essere eletti dal popolo non ci può governare l’amico o l’amica di turno BASTA BASTA BASTA

    Scilabra competente? Ossimoro evidente.

    Rimango in Sicilia per fare? Ah ho capito!

    Per rivoluzione che intende? Forse vorrà licenziare qualche altro centinaio di persone. Ma poi no ne provano vergogna a camminare per strada.

    evviva! E’ tornato Caligola! Sara’ quello originale o una imitazione? In ogni caso sempre prono!

    Ma perché non spiega ai siciliani per bene perché il padre prende lo stipendio dall’assemblea regionale, SENZA LAVORARE!!!!!!!!!
    Sarebbe meglio che stesse in silenzio.. Dobbiamo vergognarci dell’uso che è stato fatto del nostro voto al PD!

    La rivoluzione nelle brache di lumia. Vergognatevi, la grande cultura politica siciliana umiliata da questa ridicola macchietta in minigonna e labbra in fuori. Vergognatevi voi che siete li a muovere quei fili che non meritate di tenere tra le mani. Andate a casa

    Insieme a Crocetta e Lumia dovresti vergognarti per i danni che avete fatto. Ma quale rivoluzione? Quella di Confindustria che vuole tutto per se? Assessorati (come fosse un potente partito politico), Irsap, formazione professionale, e tanti altri posti di potere e sottogoverno a danno dei siciliani che lavorano. Fare l’unica cosa utile che potere fare per i siciliani: cambiate mestiere tutti e tre

    Nella prima repubblica quando si fece l’italia esisteva la politica e i politici, ma per essere assessore un politico doveva dimostrare al partito di valere ,di avere almeno due legislature e competenze politiche tali da potere assumere il ruolo di Assessore. Questo succedeva in tutti i partiti, ora invece basta essere amico di crocetta o di lumia che si diventa assessore anche se non si è tesserati di un partito ,anche sè non si possiede neanche un voto, anche sè non ha mai svolto attività politica ,questa condizione fà si che la gente si allontana dalla politica che si astiene che si mortifica. Ora sarebbe il caso di chiedere al Governo Centrale di rivedere il ruolo dei partiti per governare una città o una regione perchè così si farà veramente la rivoluzione ma quella del popolo affamato. GRAZIE

    Crocetta ha capito tutto , vedrete che con un prossimo governo più “FORTE” fatto sempre con nellina e & salverà la sicilia.
    NB: mi meraviglio invece degli altri 70 deputati che si prendono lo stipendio “lauto” per non fare nulla è stanno zitti ad aspettare la fine della legislatura questi si devono di più di tutti VERGOGNARE , vedrete che neanche uno di loro sarà rieletto.

    potrebbe invece seguire l’amica michela in camper e fare le thelma&louise de noantri

    Nelli me lo a detto a me. Non si kandida alle europee perkè ama la sicilia. Quelli che dicono che essa non si saresse canditata per paura di pigliare poki voti sono tutti antirivoluzionari.
    Vogliamo la rivoluzione più grande di quelle dei galli contro Napoleone e la dobbiamo chiamare per sempre: la rievoluzione di Nelli. GRAZIE NELLI PERKE FAI IL SACRIFICIO CHE RESTI.

    in ogni caso la verità non sta mai solo da una parte, chi di voi conosce la Verità si faccia avanti. Grazie.

    Caro assessore certe affermazioni fanno ridere… “La rivoluzione”.
    Dopo due anni solo catastrofi altro che rivoluzione, cerca almeno di nn usare frasi fatte…. O meglio esprimiti con le tue parole nn quelle degli altri. Per governare siete disposto a tutto anche a fare il patto col diavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.