Rinvio per il tour di Baglioni| Tappa di Enna ad Acireale - Live Sicilia

Rinvio per il tour di Baglioni| Tappa di Enna ad Acireale

Il 'ConVoiTour' di Claudio Baglioni non potrà partire, come previsto, il 10 ottobre da Torino. Le prevendite della seconda parte del progetto live del marzo 2014, apriranno alle ore 11.00 di giovedì.

IL CANTANTE ROMANO
di
0 Commenti Condividi

TORINO – Il tour di Claudio Baglioni che avrebbe dovuto aprirsi a Torino il 10 ottobre slitta al prossimo marzo, in concomitanza con l’avvio della seconda parte del progetto live, già in programma per quel periodo. Lo comunica l’ufficio stampa del cantante, diffondendo le nuove date.

L’elenco include: l’1 e il 2 marzo a Pescara (Pala Giovanni Paolo II) per il recupero del concerto del 15 ottobre a Pescara; il 4 e 5 marzo a Caserta (Pala Maggiò) per il recupero del concerto del 16 ottobre a Napoli; l’8 e 9 marzo a Bari (Pala Florio) per il recupero del 17 ottobre a Bari; l’11 e 12 marzo ad Acireale (Palasport) per il recupero delle date del 19 ottobre a Enna e del 18 ottobre a Catanzaro.

La tappa a Roma è fissata per il 18 e 19 marzo (Pala Lottomatica) per il recupero del concerto del 23 ottobre, mentre la mancata apertura torinese sarà recuperata al Pala Olimpico il 27 marzo e 28 marzo. Seguiranno Bologna (Unipol Arena), il 29 marzo per il recupero del concerto del 12 ottobre, e Firenze (Nelson Mandela Forum) il 31 marzo e 1 aprile per recuperare il concerto del 13 ottobre. Il 3 e 4 aprile sarà la volta di Padova (Pala Fabris) per il recupero del concerto del 11’ottobre a Piazzola Sul Brenta. I biglietti già acquistati restano validi per le nuove date, senza sovraprezzo con posto unico a sedere rispettando l’ordine di calendario e l’abbinamento indicato. Nel caso di due repliche nella stessa città, il giorno di recupero è quello della prima data. Le prevendite per la seconda data si apriranno alle 11.00 di giovedì prossimo e saranno disponibili sul circuito ticketone e presso i punti vendita abituali.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *