Saldi in Sicilia, Cidec: "Buoni incassi" - Live Sicilia

Saldi in Sicilia, Cidec: “Buoni incassi, nostre previsioni confermate”

Il presidente Salvatore Bivona: "Turisti e palermitani avevano voglia di tornare alla normalità"
IL BILANCIO
di
1 Commenti Condividi

“Le previsioni formulate dalla Confederazione Italiana Esercenti Commercianti in merito agli esiti positivi dei saldi estivi in Sicilia, sono state confermate”. Lo dice il presidente regionale Salvatore Bivona che, alla fine dello scorso mese di giugno, aveva annunciato – sulla base dell’orientamento espresso dagli iscritti all’associazione di categoria – buoni incassi in tutta l’isola, soprattutto a Palermo. “Il pronostico si è avverato – spiega – come testimoniato dagli stessi commercianti che, agli inizi dell’estate, auspicavano una ripresa degli acquisti, trainata anche e soprattutto dai turisti”. “Nello specifico – aggiunge Salvatore Bivona, che ricopre anche il ruolo di presidente provinciale di Palermo dell’organizzazione datoriale – è stata rispettata la previsione di spesa media di duecento euro a famiglia che la CIDEC aveva annunciato”.

Merito, secondo il presidente, anche delle nuove modalità di diversificazione dell’offerta merceologica, una scelta precisa degli esercenti per vendere di più e soddisfare al meglio le esigenze dei consumatori. “A Palermo – puntualizza – nel centro storico e nelle aree limitrofe gli sconti hanno registrato esiti molto positivi, e ben poca merce è rimasta invenduta: era tanta, sia da parte dei turisti che degli stessi palermitani, la voglia di tornare alla normalità e comprare abiti e accessori ha rappresentato un’ottima opportunità per riappropriarsi delle vecchie abitudini dopo due anni all’insegna delle limitazioni”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Evidentemente tanti italiani non risentono affatto della crisi energetica e delle maxi bollette in arrivo e non solo per gli acquisti di abbigliamento e scarpe, se ci fate caso almeno a Palermo passano in continuazione bisarche cariche di auto nuovissime ordinate malgrado l’ormai imminente crisi economica di cui stanno parlando tutti, politici in primis…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.