Scatta la Maratona di Sicilia | Previsto un tributo alla Sidoti - Live Sicilia

Scatta la Maratona di Sicilia | Previsto un tributo alla Sidoti

Previsti oltre 500 atleti allo Stadio delle Palme "Vito Schifani" per la partenza della prima edizione della corsa organizzata dalla Sport Nuovi Eventi Sicilia, con il patrocinio del Comune di Palermo, della Regione siciliana e del Consolato del Marocco.

atletica
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Saranno oltre cinquecento gli atleti che il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, con partenza alle 9,30, dallo stadio di atletica “V. Schifani”, correranno la I edizione della Maratona di Sicilia che si svolgerà a Palermo, tutta all’interno del Parco della Favorita, organizzata dalla Sport Nuovi Eventi Sicilia, con il patrocinio del Comune di Palermo, della Regione siciliana e del Consolato del Marocco.  La consegna dei pettorali e dei pacchi gara è prevista nell’Info-Expo Point Maratona dello Stadio “Vito Schifani” anche lunedì 1 giugno tutto il giorno. Lo sport siciliano e palermitano si riappropriano di uno dei luoghi più belli della città, il parco della Favorita, il “polmone verde” di Palermo, il luogo più frequentato in assoluto dagli appassionati della corsa, ma anche da chi corre a livello agonistico. Tra gli atleti iscritti, il pluricampione siciliano Vito Massimo Catania dell’Atletica Amatori Regalbuto,  il portacolori dell’Universitas  Palermo Carlo Filiberto e Maria Giangreco del Marathon Altofonte e Michele D’Errico.

Il via agli atleti sarà preceduto da una breve cerimonia, alla quale parteciperà anche il sindaco Leoluca Orlando, per ricordare la campionessa di marcia Annarita Sidoti, scomparsa la settimana scorsa, dopo una lunga malattia. Accanto alla maratona 42,195 km. si correranno anche la mezza maratona e le due staffette 2 x 21 km. e 4 x 10 km., proprio quest’ultima ha riscosso successo tra gli atleti. Il percorso, che parte dallo stadio di Atletica leggera “Vito Schifani” per svilupparsi interamente all’interno del limitrofo parco della Favorita, è lungo 10,5 km con ampie zone ombreggiate e un’altimetria pressoché costante. E’ stato ufficialmente omologato dai misuratori GGG FIDAL il che garantirà a tutti gli atleti il riconoscimento del tempo ottenuto nelle gare.

L’evento assegnerà le prestigiose maglie di campione regionale Fidal di Maratona per tutte le categorie; tutti i primi di ogni categoria Fidal riceveranno la maglia di Campione Siciliano di Maratona. Non ci dovrebbero essere problemi legati al traffico: infatti, gli atleti, alle 9,30, usciranno dallo Stadio “Schifani” e dopo un breve tratto su viale del Fante si immetteranno subito in via Case Rocca dentro il Parco della Favorita, che sarà teatro della gara. Tra i partecipanti alla maratona, spicca il nome di Alberico Di Cecco, atleta abruzzese, classe 1974, campione italiano sulla distanza della 100 km. nel 2014 a Seregno. A essere protagonisti non saranno solo gli atleti, ma anche i cittadini palermitani. Infatti, sarà possibile partecipare alla “Run For Fun”, passeggiata ludico-motoria di circa 2 km. ad andatura libera del percorso di gara. La “Run For Fun” aderisce  al progetto “Emergenza Ebola” dell’Unicef. Chi vuole può anche partecipare  alla “Stracanina – I Trofeo AIRC”, destinata agli amici a quattro a zampe e ai loro proprietari che si cimenteranno sulla stessa distanza della “Run For Fun”.

Ci saranno anche momenti di intrattenimento sportivo come quello proposto dal Club Scherma Palermo che allestirà uno spazio dedicato alla scherma con prove aperte a tutti o quello dedicato alle discipline orientali. E’ stato realizzato anche uno spot video grazie alla disponibilità e partecipazione di alcuni atleti, guidati da un gruppo di allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, visibile su Youtube. “Avere la partecipazione di oltre cinquecento atleti alla prima edizione per noi è già un grande successo – afferma Mimmo Totaro, uno degli organizzatori – Vogliamo regalare una giornata di sport e di gioia alla città e fidelizzare i partecipanti alla corsa che si svolge nel Parco della Favorita, uno degli spazi verdi cittadini forse più belli del mondo che va valorizzato da noi palermitani. Un luogo ideale per accogliere eventi sportivi di questo tipo. Ringraziamo il Comune di Palermo – conclude Totano – per la collaborazione”.

Ecco le Strade chiuse al traffico dalle ore 6 alle ore 14,30 (e comunque non oltre le 15): via del Fante: intera area antistante lo stadio dell’atletica “V. Schifani”. tratto antistante il “Giardino V. Florio (compreso tra lo stadio dell’atletica “V. Schifani” e il cancello di via Case Rocca, per metri 3,00, sul lato destro nel senso di marcia; sarà transennato il percorso degli atleti; via Case Rocca : intero tratto; viale Diana: intero tratto; viale Ercole : intero tratto all’interno del Parco della Favorita: tratto compreso tra la fontana d’Ercole ed il viale Duca degli Abruzzi (escluso); viale Margherita di Savoia nel tratto compreso tra via mater dolorosa (esclusa) e la tenuta Real Favorita/cancello Giusino; piazza dei Quartieri intera piazza; piazza Niscemi nel tratto compreso tra l’ingresso al parco della Palazzina Cinese e la piazza dei Quartieri; sarà transennato il percorso degli atleti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *