Solo un pari per Le Formiche | Contro Fasano termina 1-1 - Live Sicilia

Solo un pari per Le Formiche | Contro Fasano termina 1-1

Le aretusee non riescono a vincere la gara disputata tra le mura amiche. Le ospiti lottano e portano a casa un prezioso punto.

calcio a 5 femminile
di
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Finisce nuovamente in pari la sfida tra Le Formiche Siracusa e il Real Five Fasano nella 24° giornata del girone C di Serie A del campionato di calcio a 5. Una prova difficile per le blu aretusee che nella terz’ultima giornata della stagione, contro una formazione di piena zona play off, ritrovano concretezza e danno vita ad una gara avvincente e combattuta sino alla fine che con un pizzico di fortuna avrebbero persino potuto vincere. Al fischio d’inizio mister Toti La Bianca si affida al quintetto formato da Basile, Guardo, Greco, Magliocco, Firrincieli a cui mister Pannarale risponde con Volpicella, Turcinovic, le due Gelsomino e Rodriguez Ruiz. La gara si apre subito con ritmi serratissimi, diverse le occasioni da ambo le parti, dopo due tiri insidiosi di Rodriguez Ruiz e Turcinovic il PalaLobello esplode per un bellissimo pallonetto di Greco che finisce di poco sopra l’incrocio dei pali difesi da Gelsomino. Le Formiche attaccano senza sosta e sfiorano il vantaggio in più occasioni con Cerruto e Firrincieli ma a fine primo tempo su un’azione sfumata per le aretusee il Fasano ruba palla e va in goal con Gelsomino.

Una vera doccia fredda per le aretusee a cui lo 0-1 sta strettissimo dopo la mole di gioco profusa sino a quel momento. Nella ripresa stesso copione con le squadre determinate a portare a casa il massimo del bottino. In rapida successione si fanno pericolose Turcinovic e Gelsomino ma Le Formiche macinano gioco e sfiorano il goal con una scatenata Firrincieli e con Cerruto. È il preludio al pareggio che arriva al minuto 13.46 proprio con Firrincieli che con azione fulminea sorprende la difesa del Fasano trafiggendo Gelsomino sulla sinistra. Sull’1-1 squadre nuovamente in attacco ed ancora grandi emozioni da ambo le parti, per il Fasano in avanti il trio Turcinovic, Gelsomino e Volpicella, dall’altra parte Le Formiche ribattono con un’immensa capitan Guardo, onnipresente su ogni pallone che coordina un ottimo lavoro di squadra delle aretusee ancora pericolose con Firrincilei e Cerruto.

A 40’’ dalla sirena finale ghiotta occasione per Trigilio che atterrata a ridosso della porta difesa da Gelsomino si procura un tiro libero ma l’emozione tradisce la giovane aretusea che sbaglia e il suo tiro è facile preda di Gelsomino. Poco dopo arriva il suono della sirena che sancisce l’1-1 accompagnato dagli applausi dei tifosi per una squadra ritrovata che esprime nuovamente buon gioco e continua a metterci il cuore. “Alle mie ragazze avevo chiesto una partita con la stessa intensità di quella espressa con l’Iron Team due settimane fa – dichiara mister La Bianca a fine gara – e la risposta c’è stata. Sono riuscite a mettere in campo una prestazione tutta grinta e cuore con buone giocate ma soprattutto con una squadra compatta che si è aiutata e ha voluto raggiungere l’obiettivo. Il rammarico, – conclude La Bianca – non è tanto per non aver vinto stasera ma per le occasioni perse in questa stagione perché, se si fossero giocate tutte le partite con questa intensità, sicuramente adesso avremmo diversi punti in più”.

LE FORMICHE-REAL FIVE FASANO 1-1 (0-1 p.t.)

LE FORMICHE: Basile, Guardo, Greco, Magliocco, Firrincieli, Pitino, Zagarella, Cerruto, Malato, Steno, Trigilio, Tringali. All. La Bianca

REAL FIVE FASANO: Lu. Gelsomino, La. Gelsomino, Turcinovic, Rodriguez, Volpicella, Laera, Colucci, Franco, Lacirignola. All. Pannarale

MARCATRICI: 16’58” p.t. La. Gelsomino (F), 13’46” Firrincieli (L)

AMMONITE: Cerruto (F), La. Gelsomino (F), Volpicella(F).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *