Tampa Bay sbarca a Cuba | E Castro accoglie Obama - Live Sicilia

Tampa Bay sbarca a Cuba | E Castro accoglie Obama

Il fratello di Fidel al fianco del capo della Casa Bianca durante la sua visita, per assistere alla partita.

baseball
di
0 Commenti Condividi

L’AVANA – Succede che un semplice evento sportivo possa riavvicinare i leader di due nazioni, da diversi decenni in pieno contrasto tra loro, nonostante siano molto vicine a livello geografico. Stati Uniti e Cuba vicini come non mai, almeno per quanto riguarda i rispettivi rappresentanti istituzionali. Così, Raul Castro e Barack Obama si ritroveranno nella notte italiana a L’Avana, uno accanto all’altro, per assistere ad una partita di baseball organizzata nella capitale cubana. Di fronte c’erano i Tampa Bay Rays e i giocatori più forti di Cuba, in una sfida che rientra nel piano organizzativo della visita del capo della Casa Bianca, primo rappresentante degli U.S.A. a sbarcare sull’isola dopo 88 anni. E una volta tanto, i dissapori tra due realtà storicamente ostili tra loro verranno messi da parte, a suon di strike e home run.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.