Tardelli racconta l'inferno a Pantelleria: "Siamo scappati di corsa" - Live Sicilia

Tardelli racconta l’inferno a Pantelleria: “Siamo scappati di corsa”

L'ex calciatore si è messo in salvo e ha trascorso la notte sullo yacht di Giorgio Armani
LA PAURA
di
3 Commenti Condividi

“In 15 minuti si è scatenato l’inferno, siamo stati velocissimi a scappare e quindi non posso dire di avere avuto paura per noi: ma per la casa sì e invece è un miracolo che è ancora qui, intatta”. Marco Tardelli al telefono con l’ANSA racconta dal suo dammuso di Pantelleria la brutta avventura vissuta ieri anche da lui e dalla sua compagna, Myrta Merlino, quando è divampato l’incendio che ha diviso in due l’isola. La coppia si è messa in salvo e hanno trascorso la notte in sicurezza sullo yacht di Giorgio Armani e stamattina sono già rientrati nella loro casa di Pantelleria.

LEGGI ANCHE: Emergenza incendi a Pantelleria: case evacuate VIDEO


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Da stamattina in Italia non si parla altro che dei poveri (si fa per dire) Myrta Merlino e Marco Tardelli scampati all’inferno delle fiamme e rifugiatisi in nottata nel gommone pardon mega-yacht di Giorgio Armani. Buon per loro ma vorrei che in queste ore si parlasse ad esempio anche dei molto meno noti residenti di Borgo Nuovo che in queste ore hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni…….

    Volevo aggiungere dato che mi trovo nella mia casa estiva a Stromboli che se dovessi essere costretto a fuggire in seguito ad una improvvisa eruzione dell’amico vulcano di me come di altri residenti e turisti stromboliani non ne parlerebbe nessuno per 24 ore di seguito ma non perchè siamo brutti, sporchi o cattivi ma solo per il fatto di non chiamarci Marco Tardelli o Myrta Merlino. L’Italia di oggi è purtroppo questa…….

    certo una vera tragedia dover trascorrere una notte sullo yacht di 50 mt a cinque stelle una vera iattura,ma andatevene a fan…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.