Torna Asp in piazza | Prevenzione ed esami gratis - Live Sicilia

Torna Asp in piazza | Prevenzione ed esami gratis

L'Asp di Palermo scende in piazza per la prevenzione con le manifestazioni itineranti Open Day, Asp in piazza e la Notte bianca della salute.

L'iniziativa dell'Azienda sanitaria di Palermo
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – L’Asp di Palermo scende in piazza per la prevenzione con le manifestazioni itineranti Open Day, Asp in piazza e la Notte bianca della salute. Nella conferenza stampa di oggi, nella sede dell’Azienda ospedaliera di via Giacomo Cusmano, è stato presentato il programma delle iniziative della campagna di sensibilizzazione. “La salute non è un costo ma una risorsa – ha detto Giuseppe Noto, direttore sanitario dell’Asp di Palermo -. Il vero costo sociale è la malattia. Le nostre iniziative danno l’opportunità di fruire di una serie di prestazioni molto ben individuate secondo le aree più critiche”.

Già nello scorso anno, “Asp in piazza” aveva fatto registrare alti numeri di adesione all’iniziativa, per un totale di 22.348 prestazioni registrate. Una vera e propria carovana della prevenzione che aveva fatto il giro della città. “Quest’anno riproponiamo l’Asp in piazza toccando tutti i distretti aziendali – ha spiegato il direttore generale dell’Asp Antonino Candela -. Quartieri che più di altri hanno necessità della nostra presenza come Borgo Nuovo e Piazza Kalsa”. Dieci i gazebo e quattro i camper che in quattro mesi circa saranno in giro per la città, ma non solo. La carovana toccherà anche le isole di Ustica, Linosa e Pantelleria. Non occorre la ricetta, sarà gratuita la possibilità di accedere alle prestazioni, mammografia inclusa.

Ogni primo e ultimo sabato del mese, da febbraio a maggio, sarà invece possibile aderire all’iniziativa Open Day che consente a chiunque voglia di sottoporsi allo screening oncologico della mammella, della cervice uterina e del colon retto. L’attività dello screening consente infatti di individuare il tumore, laddove presente, nella fase iniziale dello sviluppo, quando cioè si può intervenire con alte probabilità di successo.

Infine, grande novità nel panorama delle iniziative alla campagna per la prevenzione è la Notte bianca della salute, l’11 giugno nei viali del Presidio Enrico Albanese. “Una festa della prevenzione, più che una manifestazione” come spiega Antonino Candela “per far sì che arrivi un messaggio forte e che avvenga un’integrazione massima col territorio.”

Prevenzione è dunque la parola chiave di una battaglia culturale volta a considerare il concetto di salute fuori dalla logica della malattia. Per consultare i programmi gratuiti di screening dell’Asp di Palermo e quindi sottoporsi alla mammografia, al pap test e al soft test, bisogna consultare la pagina http://screening.asppalermo.org/ o chiamare il numero verde 800833311.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
2 Commenti Condividi

Commenti

    Iniziative importanti per tutti noi, prevenire è sempre meglio che curare.

    Dovrebbero farle anche le altre asp della sicilia. Ma l’ASSESSORE alla Sanita’ perche’ non fa un decreto in tal senso ? Intanto complimenti alla asp di palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *