Trapani dimesso e inconcludente | Tutti al di sotto della sufficienza - Live Sicilia

Trapani dimesso e inconcludente | Tutti al di sotto della sufficienza

Nessuno dei reparti riesce a garantire una prestazione all'altezza di un riscatto atteso ma ancora una volta rimandato. Esordio per Perticone.

0 Commenti Condividi

CITTADELLA-TRAPANI: LE PAGELLE GRANATA

Marcone: 5,5. Non può nulla sul rigore di Coralli, per il resto ordinaria amministrazione.

Lo Bue: 5,5. Niente di eccezionale la sua prova, anche se leggermente superiore rispetto alla disastrosa gara disputata da Vidanov a Vicenza.

Caldara: 4,5. Compie il fallo da rigore che decide il match. La sensazione è che non sia ancora maturo per affrontare un campionato mentalmente impegnativo come la serie B.

Pagliarulo: 4,5. Rimedia un altro provvedimento disciplinare che costringerà il Trapani a fare a meno del suo capitano tra una settimana. Così non va.

Rizzato: 5,5. Bada più alla fase difensiva senza soffrire più di tanto. Le sortite offensive si contano sulla punta di una mano-

Scozzarella: 4,5. Un paio di calci piazzati, per il resto poco altro. La sua espulsione taglia definitivamente le gambe ai granata.

Ciaramitaro: 5,5. Tra gli ultimi a mollare, ma con un Trapani in queste condizioni è dura persino per un gladiatore come lui suonare la carica.

Lombardi: 5. Un’ora di gioco a fari più che spenti.

Basso: 5,5. Gli manca lo spunto necessario per fare male alla difesa avversaria.

Falco: 5. Raramente pericoloso, un altro giocatore rispetto a quello ammirato a sprazzi durante il girone d’andata.

Abate: 5,5. Prova a costruirsi azioni da gol nel deserto di una manovra latitante.

Malele: 5,5. Mezz’ora senza particolari sussulti.

Perticone: sv

Barillà: sv

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.