WeChat vince la sfida| con WhatsApp - Live Sicilia

WeChat vince la sfida| con WhatsApp

Il colosso cinese Tencent lancia un nuovo modello di messaggeria instantanea. In pochi giorni WeChat ha conquistato 70 milioni di utenti in tutto il mondo, spodestando il concorrente WhatsApp.

TECNOLOGIA E INTERNET
di
3 Commenti Condividi

Dalla Cina con furore. Arriva dal continente giallo l’ultima novità in fatto di instant messaging. WeChat, questo il nome del servizio ideato daTencent Holding, è riuscita in pochi giorni a scalzare dal podio delle app più scaricate un marchio noto e stracollaudato come WhatsApp. Dalla sua apparizione, l’App Store è stata letteralmente bombardata di richieste di prelievo. Tante le differenze rispetto alla diretta concorrente. A cominciare dal download che, nel caso di WeChat, è completamente gratuito. La app d’invenzione cinese è disponibile per iOS, Android, BlackBerry, Windows Phone, Symbian ed è utilizzabile anche sul web. Tra i punti di forza di WeChat la possibilità di inviare messaggi vocali e video, avviare chat di gruppo coinvolgendo sino a 40 utenti e condividere foto, testi e URL all’interno della categoria “Moments“. Due le funzionalità particolarmente innovative e strettamente collegate alla geolocalizzazione. Digitando “Social” è possibile contattare persone nelle immediate vicinanze. “Agita” consente invece di comunicare con persone in ogni parte del globo scuotendo lo smartphone. Oltre che in Cina, WeChat è la app più scaricata in Italia, Spagna, Turchia, Argentina, Cile e Sudafrica. 70 milioni gli utenti stimati e un testimonial d’eccezione: il campione di calcio Leo Messi. Il goleador, attualmente in forza al Barcellona, è il protagonista degli spot pubblicitari trasmessi in rotazione durante l’esecuzione dell’applicazione.  I fan del calciatore potranno inoltre seguire le sue gesta sportive dal profilo WeChat aggiungendo l’ID MessiOfficial.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Ma che state a di’? A dire il vero wechat esiste da una vita e certo non è uscito ora

    Molto più comodo di whatspp

    Qualche piccolo problema di performance su android.
    È gratuito e fa più cose di whatsapp che è a pagamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.