Ad Adrano vince Ferrante: |“Voglio ripagare la fiducia” - Live Sicilia

Ad Adrano vince Ferrante: |“Voglio ripagare la fiducia”

Vittoria col 57,61% dei consensi. Battuto Fabio Mancuso.

IL RISULTATO
di
0 Commenti Condividi

ADRANO. Alla fine, il distacco è stato piuttosto netto. Pippo Ferrante è stato riconfermato primo cittadino di Adrano al termine di un turno di ballottaggio che lo ha visto trionfare con il 57,61% dei consensi (pari a 10.390 voti) sull’ex deputato regionale, Fabio Mancuso che ha ottenuto il 42,38% dei suffragi (7.643 preferenze). “Mi aspettavo una partita molto più combattuta – esordisce Ferrante -: per me è un risultato inaspettato e davvero molto emozionante. Forse la prima volta, cinque anni fa, non l’ho gustata come oggi: voglio ringraziare tutti gli elettori, sia quelli che mi hanno votato ma anche quelli che non l’hanno fatto perchè mi auguro che potremo incontrarci. Al mio avversario, Fabio Mancuso, voglio rivolgere un augurio: quello di potere collaborare come non abbiamo fatto in questi cinque anni”. Mano tesa, dunque, verso l’altra parte di città. Ma oggi, almeno per oggi, si festeggia: “La politica a mio avviso sta cambiando – prosegue il primo cittadino – e, quindi, dobbiamo fare un modo che si lavori per il bene del nostro paese e sono convinto che assieme all’opposizione lavoreremo per il bene di tutti”. E, adesso, ci sono da individuare le priorità: “Sono convinto che devo lavorare ancora di più. Ancora di più di quanto non abbia già fatto negli scorsi cinque anni. Devo ripagare la grande fiducia che mi è stata accordata”.

Sul fronte opposto, Fabio Mancuso, lancia un messaggio chiaro alla coalizione che lo ha sostenuto: “Dò merito a chi ha vinto queste elezioni. Faremo il nostro compito da minoranza ed opposizione: in fondo, devo un sentito grazie a chi ha sostenuto questo progetto. Da parte nostra, lavoreremo ogni giorno così come abbiamo sempre fatto”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.