Aggredita in strada dal suo ex e dalla nuova compagna: due denunce - Live Sicilia

Aggredita in strada dal suo ex e dalla nuova compagna: due denunce

Sequestrate le armi legalmente detenute dall'uomo
NELL'AGRIGENTINO
di
0 Commenti Condividi

La lite in strada, la paura e l’allarme. I carabinieri della stazione di Aragona hanno concluso le indagini avviate dopo la denuncia di una 32enne: era stata aggredita dall’ex fidanzato e dalla sua attuale compagna. “In seguito alla lite – spiegano i carabinieri – la ragazza aveva subito lesioni giudicate guaribili in 10 giorni, come accertato di sanitari dell’ospedale di Agrigento”. LEGGI ANCHE: “Continui maltrattamenti alla moglie, denunciato”

“Vecchi rancori”

Era stata la stessa vittima a recarsi al pronto soccorso dopo l’episodio di violenza, che è costato la denuncia sia all’ex compagno, un 32enne, che alla nuova fidanzata, una donna di origine marocchina di 23 anni. In base a quanto ricostruito, la lite sarebbe nata per vecchi rancori legati alla pregressa relazione sentimentale tra la vittima e il ragazzo. I due sono accusati di lesioni personali in concorso e minaccia. “I carabinieri di Aragona in via cautelativa – precisano – hanno proceduto anche al temporaneo ritiro delle armi legalmente detenute dall’uomo.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA.IT


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.