Alga tossica a Capaci e Isola delle Femmine: divieto di balneazione - Live Sicilia

Alga tossica a Capaci e Isola delle Femmine: divieto di balneazione

A seguito di alcuni esami è stato notato il superamento della concentrazione limite possibile nelle acque di mare
NEL PALERMITANO
di
0 Commenti Condividi

ISOLA DELLE FEMMINE (PA) – Dai riscontri effettuati da UOC Area Mare di Arpa Sicilia effettuato in data 17/06/2022 sono scaturiti 2 divieti di balneazione emanati dai sindaci dei comuni di Capaci e Isola delle Femmine.

A seguito di campionamenti volti a determinare la presenza alga tossisca (ostreoptis ovata) è stato notato il superato della concentrazione limite possibile nelle acque di mare e perciò, come da prassi, è stato diramato un divieto di balneazione temporaneo nei Comuni di Capaci ed Isola delle Femmine 

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale ha segnalato il superamento dei valori ai Comuni coinvlti al fine di istituire un divieto di balneazione temporanea. I fattori che favoriscono la rapida proliferazione sono da ricercare nell’improvviso innalzamento della tempera dell’acqua, nella presenza di sostanze nutrienti Azoto e Fosforo e nel ristagno delle Acque.  La tossina può manifestare i suoi effetti attraverso l’inalazione o il contatto. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.