Atp Challenger, Cecchinato:| “Spero di ben figurare” - Live Sicilia

Atp Challenger, Cecchinato:| “Spero di ben figurare”

Tra i protagonisti dei prossimi Internazionali di Tennis, in programma a Caltanissetta dal 3 al 10 giugno, il giovane Marco Cecchinato (nella foto) parla delle sue sensazioni a Livesicilia: “Felice d’aver ricevuto la wild card, temo molto Tommy Robredo”.

 

A CALTANISSETTA
di
0 Commenti Condividi

Talento e spensieratezza, sono queste le caratteristiche principali che descrivono Marco Cecchinato, giovane tennista palermitano che parteciperà al prossimo Atp Challenger di Caltanissetta. La ventenne promessa del Tennis azzurro, reduce da un’ottima esperienza al Foro Italico negli Internazionali di Roma, racconta a Livesicilia paure e speranze personali alla vigilia del torneo nisseno.

Marco, ad appena vent’anni sei considerato come uno dei migliori talenti del nostro paese. Ti aspettavi un inizio carriera di questo tipo?
“Sono molto contento di questo inizio stagione perché sto lavorando tanto e sopratutto bene. Due settimane fa ho conseguito un buon risultato al torneo di Roma e dunque mi auguro che questo periodo possa rappresentare l’inizio di una lunga carriera”.

Alla luce delle tue ottime prestazioni negli ultimi tornei ti aspettavi di rientrare fra le quattro wild card per gli Internazionali di Caltanissetta?
“Non ero assolutamente certo di ricevere la wild card ma ho accolto la notizia con estrema felicità. Poter difendere i colori azzurri nella mia regione rappresenta una grande soddisfazione, spero dunque di poter arrivare più in fondo possibile nella competizione”.

A tal proposito pensi che l’apporto del pubblico siciliano potrà darti una marcia in più nell’affrontare i match iniziali?
“Il pubblico è sempre importante in qualsiasi sport, figuriamoci poi quello caloroso della Sicilia che ha l’opportunità di sostenere un atleta della propria regione”.

A gennaio ti sei aggiudicato il tuo primo torneo in Croazia. Che obiettivi ti prefiggi per l’Atp Challenger?
“Ho ben poche aspettative riguardo il torneo di Caltanissetta. Il desiderio nel cassetto è quello di disputare partite alla pari con tutti gli atleti che mi si presenteranno davanti . So benissimo che avrò a che fare con tennisti di livello che si trovano attualmente fra i primi cento nella classifica mondiale, dunque farò di tutto per non sfigurare”.

Fra i tanti tennisti che parteciperanno a questa 14^edizione del torneo troverai lo spagnolo Tommy Robredo, altra wild card come te, ed il portoghese Ruy Machado. Chi temi maggiormente fra i due?
“Senza ombra di dubbio Tommy Robredo. Se dovessi incrociare lo spagnolo durante il torneo sono sicuro che sarei messo in soggezione solo dal suo nome e dalla sua carriera piena di successi”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *