Auto contro un muro | Pensionato muore dopo il ricovero - Live Sicilia

Auto contro un muro | Pensionato muore dopo il ricovero

Biagio Donzelli ha resistito, lottando tra la vita e la morte, solo 12 ore.

0 Commenti Condividi

COMISO (RAGUSA) – Biagio Donzelli non ce l’ha fatta. Il 71enne pensionato di Comiso che ieri mattina, con la sua Ford Fiesta, era andato a sbattere contro un muro tra le vie Generale Amato e Attilio Regolo, è spirato all’ospedale di Vittoria, a causa delle gravi ferite riportate alla testa e al torace. L’incidente si era consumato intorno alle 7 del mattino, probabilmente dopo che l’anziano aveva avvertito un malore che gli aveva provocato la perdita del controllo del mezzo. Le sue condizioni erano apparse subito gravi ai soccorritori del 118 e, in effetti, Donzelli ha resistito, lottando tra la vita e la morte, solo 12 ore. Poi, nel reparto di rianimazione del Guzzardi, dove i medici si erano riservata la prognosi, è sopraggiunto il decesso. Oggi la salma verrà restituita ai parenti, che hanno deciso di non far effettuare alcuna autopsia sul corpo dello sfortunato congiunto. I funerali, probabilmente, saranno celebrati domani. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia municipale di Comiso, ma sulla dinamica del sinistro non sembrano esserci dubbi.

 

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.