Caccia vietata in Zps e coste - Live Sicilia

Caccia vietata in Zps e coste

Il Tar sospende il decreto di Cimino
di
1 Commenti Condividi

Non si può cacciare a meno di 500 metri dalla costa e in altre 29 zps (zone di protezione speciale) come le isole Pelagie, le Egadi, le Eolie, Ustica, Pantelleria, piana di Gela e Saline di Siracusa. La decisione è del Tar Sicilia che – accogliendo il ricorso di Enpa, Lav, Legambiente, Wwf e Man – sospende il decreto firmato dall’assessore all’Agricoltura e foreste il 31 agosto scorso che disciplina la caccia nelle zone interessate dalle migrazioni degli uccelli e nelle zps individuate dall’Unione europea in Sicilia. Il decreto era già stato a sua volta modificato da un’altra pronuncia del tribunale amministrativo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    ma basta con la caccia, la maggior parte delle persone la trova intollerabile.. è il retaggio di un passato barbaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.