Il Perugia blocca il Trapani | Blackout e sbadigli al 'Provinciale' - Live Sicilia

Il Perugia blocca il Trapani | Blackout e sbadigli al ‘Provinciale’

Pareggio a reti bianche tra i granata e gli umbri, che soffrono soprattutto in avvio di entrambe le frazioni. I padroni di casa attaccano ma non pungono più di tanto, nel finale Citro sfiora il gol ma manca il jolly a pochi secondi dalla fine. Un gol annullato per parte.

calcio - serie b
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – Il Trapani resta imbattuto, ma perde una grossa chance per avvicinarsi alla vetta. Al ‘Provinciale’ contro il Perugia finisce a reti bianche, con emozioni arrivate soprattutto in avvio di entrambe le frazioni, con un brivido nel finale di gara con la chance avuta sul sinistro da Citro, e sventata da Rosati.

Pronti via, e il Trapani ha subito una chance con Citro, che riceve la sponda da Ciaramitaro ma non riesce a dirigere la palla verso Rosati, complice il recupero di un difensore ospite. Il Perugia prova a pungere con un tiro debole di Zapata, ma sono sempre i granata a fare la partita, con gli umbri che concedono pochi spazi. Al 23′, dopo la prima ammonizione della gara inflitta a Volta, si spegne uno dei riflettori del ‘Provinciale’ e il gioco si ferma per cinque minuti: poi si riprende, e Ghersini annulla un gol a Scognamiglio a causa di un blocco effettuato da Citro e Torregrossa sui difensori del Perugia. Poco dopo la mezz’ora, Coronado cerca il jolly dalla distanza, e solo l’incrocio dei pali strozza in gola l’urlo dei tifosi del Trapani, i quali vedono una squadra convinta ma costretta a calciare poco verso la porta.

La chance per passare in vantaggio il Trapani la costruisce, ancora una volta, in avvio di frazione: pochi secondi dopo la ripresa del gioco, infatti, Ciaramitaro prende palla a centro-area dopo un buco dei difensori ospiti, ma a tu per tu con Rosati spedisce la palla fuori. Poi prova ad uscire il Perugia, con un paio di conclusioni di Drole: la prima finisce fuori, la seconda è facilmente controllata da Nicolas. Dopo la prima metà del secondo tempo il Trapani cala, Cosmi inserisce Eramo per restituire vivacità, rispondendo a Bisoli e alla staffetta Ardemagni-Di Carmine in attacco. Momenti di tensione al 28′, al termine dei quali a farne le spese è soprattutto Daniele Faggiano: il ds granata viene cacciato da Ghersini. Nel finale, il Trapani si riversa in avanti con le ultime energie rimaste, entra anche Sparacello oltre a Basso ma l’unica chance nei 6 minuti di recupero ce l’ha Citro: voleè mancina del piccolo attaccante, Rosati vola e toglie il pallone dall’incrocio.

TABELLINO

TRAPANI – PERUGIA 0-0

TRAPANI‬: Nicolas, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Ciaramitaro, Scozzarella (65′ Eramo), Barillà (82′ Basso), Coronado, Torregrossa (76′ Sparacello), Citro. A disposizione: Fulignati, Pagliarulo, Pastore, Raffaello, Cavagna, Montalto. All. Serse Cosmi.

‪‎PERUGIA‬: Rosati, Della Rocca, Rizzo, Ardemagni (61′ Di Carmine), Volta, Belmonte, Del Prete, Alhassan, Zapata, Lanzafame (69′ Spinazzola), Drole. A disposizione: Zima, Pettinelli, Gomes Ribeiro, Rossi, Zebli, Boscolo, Alunni. All. Pierpaolo Bisoli.

Arbitro: Ghersini. Assistenti: Di Francesco-Santoro.

AMMONITI: Volta (P), Ciaramitaro (T), Lanzafame (P), Ardemagni (P), Alhassan (P), Torregrossa (T), Eramo (T), Belmonte (P), Rizzo (P).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *