Caltagirone, Montemagno commissario di Forza Italia - Live Sicilia

Caltagirone, Montemagno commissario di Forza Italia

Il consigliere comunale 33enne è stato indicato da Marco Falcone. Chiara Quaranta, 35enne avvocata, sarà la sua vice.
LE NOMINE
di
0 Commenti Condividi

CALTAGIRONE – Il consigliere comunale Antonio Montemagno, 33 anni, è il nuovo commissario di Forza Italia per la città di Caltagirone. A coadiuvarlo nell’incarico la nuova vicecommissaria Chiara Quaranta, 35enne avvocata. Lo rende noto il commissario provinciale FI Marco Falcone dopo aver ratificato le nomine.

«Partiamo da Caltagirone – dichiara Falcone – per riaffermare la proposta di buongoverno azzurro in Sicilia e sul piano nazionale, da partito che ha delle caratteristiche uniche e insostituibili nel panorama politico italiano. Siamo certi che Antonio Montemagno e Chiara Quaranta sapranno guidare, con equilibrio e qualità, l’impegno su radicamento e programmi per la città assieme ad altri protagonisti azzurri a Caltagirone come il consigliere Luca Distefano e il presidente del Consiglio Francesco Incarbone. Forza Italia – conclude Falcone – è il naturale punto di riferimento per tutti coloro che cercano una proposta politica seria, liberale e popolare, dal territorio fino a Roma».

«Siamo onorati e orgogliosi – dichiarano il neo-commissario calatino Antonio Montemagno e la vice Chiara Quaranta – della responsabilità di lavorare alla riorganizzazione di Forza Italia nella città dove è nato il popolarismo che costituisce uno dei pilastri valoriali del partito fondato da Silvio Berlusconi. Dopo lunga militanza – concludono – mettiamo al servizio di Forza Italia energie e cultura del fare, per dare voce alle aspettative dei cittadini di Caltagirone».


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.