Cassano-Samp, è finita | Rescissione del contratto - Live Sicilia

Cassano-Samp, è finita | Rescissione del contratto

FantAntonio lascia i blucerchiati: futuro alla Virtus Entella.

CALCIOMERCATO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – “La rescissione con Cassano è un epilogo amaro, il suo ritorno poteva essere diverso, ma alla fine dirsi addio è la soluzione migliore per entrambi visto che le posizioni sono differenti ma tutte e due legittime”. Con queste parole all’emittente Primocanale, il braccio destro del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, l’avvocato Antonio Romei, ha confermato il divorzio tra la Sampdoria e Antonio Cassano. La rescissione del contratto che legava il giocatore alla Sampdoria sino a giugno, verrà ufficializzata probabilmente giovedì ma oggi a Bogliasco c’è stato l’incontro decisivo. Cassano, già in blucerchiato dal 2007 al gennaio 2011, era tornato alla Sampdoria nell’agosto 2015 ma dalla scorsa estate non rientrava più nei piani societari e dopo essere stato messo fuori rosa, solo a novembre aveva avuto il via libera per allenarsi con la Primavera. Ora per lui, che non vorrebbe lasciare la Liguria, c’è già l’offerta dell’Entella. Non verranno prese in considerazione le proposte dalla Cina.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Potrebbe pensarci il Palermo, magari vedendo di recuperare anche Osellame e Magistrelli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *