Catania, 221 multe e 63 veicoli sequestrati da vigili urbani - Live Sicilia

Catania, 221 multe e 63 veicoli sequestrati da vigili urbani

Le infrazioni contestate con maggiore frequenza sono state l'assenza di copertura assicurativa obbligatoria e l'assenza di casco.
MUNICIPALE
di
0 Commenti Condividi

Catania, 10 MAG – Ancora servizi straordinari della polizia locale di Catania per il controllo della viabilita’ e del traffico veicolare, con posti di sorveglianza in aree centrali e periferiche della citta’ per verificare il rispetto delle norme del Codice della strada e l’impegno di dispositivi composti da due pattuglie e due motociclisti. I sette servizi hanno portato alla redazione di 221 verbali al Codice della strada, 63 sequestri di veicoli per scopertura assicurativa e 72 fermi amministrativi di motoveicoli per guida senza casco. Le infrazioni contestate con maggiore frequenza sono state l’assenza di copertura assicurativa obbligatoria (62 verbali), la guida di ciclomotori o motocicli senza casco protettivo (58), il mancato possesso dei documenti di circolazione e di guida (31), l’omessa revisione periodica del veicolo (24) e la guida senza patente (14). In aumento la violazione dell’obbligo di arrestare la marcia per sottoporsi ai controlli: in 26 casi e’ stato necessario l’intervento dei motociclisti, che hanno dovuto inseguire gli utenti della strada che non si erano fermati all’alt impartito dagli agenti operanti e contestare loro un verbale aggiuntivo di 85,00 euro con decurtazione di 3 punti dalla patente. Dai dati statistici, relativi al primo trimestre dell’anno in corso, infine, e’ emerso che la Polizia localee ha elevato 27.828 verbali al Codice della Strada, 12.111 dei quali sono stati elevati con l’utilizzo dello Street Control e rimosso con il carro attrezzi 1.347 veicoli che ostruivano la viabilita’. (ANSA).

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *